La Pupa Rosy Dilettuso fa un book fotografico per trovare lavoro: “Sono in crisi e rinuncio a tutto. O quasi…”

top

Come regalo per il nuovo anno, la vincitrice di La Pupa e il Secchione Rosy Dilettuso vorrebbe una nuova e allettante proposta di lavoro, non necessariamente nel mondo del lavoro. “La crisi c’è per tutti, non solo per chi lavora nel mondo dello spettacolo. Io sono una che ama rimboccarsi le maniche, lottando per quello che crede e mettendo il cuore in tutto ciò che fa. Di conseguenza, sto valutando proposte che non siano nel mondo dello spettacolo. E in più, anche altre, in ambito teatrale e come conduttrice. Mi piacerebbe organizzare eventi di vario genere, in particolare nel sociale”. Quando le si chiede come incide la crisi sulla sua vita, spiega: “Non sono una che ama spendere, riesco a mantenermi in forma facendo delle lunghe passeggiate, esercizi e pulendo casa! Cerco di vestirmi in negozietti vintage e di rivalutare abiti che ho grazie alla sarta. In casa spendo pochissimo, vivendo da sola: cucino io, cercando di mangiare sano e di comprare prodotti al mercato. Uso i mezzi pubblici o vado a piedi. Non vado in palestra né dall’estetista. Mi è costato, invece, rinunciare ai viaggi. Non rinuncerei mai a tutto ciò che riguarda i miei amati cagnolini”. Infine, parla della vita sentimentale: “Sono single, e alla ricerca di un uomo vero, che sappia prendermi di testa. Per il 2014 spero che la cattiveria gratuita possa sparire una volta per tutte!”

Fonte: Top

 

About Edicola

2 commenti

  1. Non so che tipo di lavoro stia cercando, ma almeno uno, lo troverebbe subito, con quelle referenze.

  2. Questa ancora non si arrende…poi fanno ridere le persone che dicono “sto valutando varie proposte e progetti”..tradotto in italiano significa che nessuno se le fila di pezza,nonostante stiano sempre a culo di fuori 😀 .
    Questo finto risparmio poi…son abituate a entrare gratis nei locali,stare ai tavoli x presenza….. di certo non si compra una borsa da Carpisa.

Inserisci un commento

Not using HHVM