Up&Down, spazio alla moda: Marco Mengoni

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra blogghina Martina che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Up&Down - Marco Mengoni

A giudicare dalla rubrica “Fattore M” questo blog è popolato da molte “mengoniane”, quindi perché non dedicare a Marco Mengoni la rubrica di questa settimana?

UP: Marco Mengoni non ha solo una voce particolare, anche il suo stile è molto ricercato ed istrionico. Passa con estrema nonchalance da splendidi completi fitted a look più metropolitani, come quello della foto: tuta, scarpe da ginnastica, parka, occhiali e un beanie a coprirgli la testa. Io lo trovo meraviglioso proprio perché così semplice e assolutamente vero. Voto: 8

DOWN: Quando vedo queste mostruosità mi maledico per aver scelto di studiare all’Istituto Europeo di Design, perché quella degli stylist, credetemi, è una brutta brutta razza… Ok, il lavoro dello stylist, soprattutto per quanto riguarda le celebrities, è quello di selezionare dei pezzi (o total look) dei determinati designers da far indossare alla star di turno con mero scopo pubblicitario. E fin qui tutto bene. Quello che però non è chiaro a molti è che il talento di un professionista si vede quando riesce a fare tutto ciò mantenendo lo stile del personaggio e non travestendolo semplicemente con un look da sfilata che, appunto, è adatto solo ad una passerella. Durante la Milano Moda Uomo Primavera Estate 2014, Marco Mengoni si è presentato alla sfilata di Salvatore Ferragamo con un total look del brand a dir poco agghiacciante. I “fashionisti” riterranno questo “completo” rivisitato geniale, a mio avviso è solo ridicolo. Sarò un’integralista, ma l’uomo deve portare i pantaloni lunghi ed i calzini alti, anche con 40 gradi all’ombra, il bermuda da cui spuntano le tipiche gambette secche e pelose degli uomini non si può proprio guardare! Non bastano una giacca dal taglio classico e un paio di stringate a salvare il look, per non parlare del turbante, che se poteva essere un dettaglio interessante su un altro outfit, qui non fa altro che contribuire a rendere il tutto imbarazzante. Voto: 0

About Chia

Inserisci un commento

Not using HHVM