Samanta Togni: “In passato ho sofferto per amore, adesso ricomincio con Daniele!”

Di Più

“Ho quasi paura a dirlo, ma dopo tante delusioni sentimentali, un nuovo amore è appena entrato nella mia vita” rivela Samanta Togni, che in coppia con Roberto Farnesi, si è aggiudicata il quarto posto all’ultima edizione di Ballando con le stelle. “Si chiama Daniele Mai e ha 31 anni; fa il personal trainer e gioca nella Nazionale Aeronautica di basket. Ci siamo conosciuti sei anni fa a Napoli, dove ero per insegnare le coreografie per il Ballo delle Debuttanti e Daniele accompagnava una ragazza. Mi aveva colpito, a parte la bellezza, la sua gentilezza: si offrì di portare delle modifiche al mio vestito e me lo fece trovare lavato e stirato nel camerino. Ma in quel periodo mi stavo separando da mio marito Edoardo e non aperta a nuove storie. Solo un anno fa mi è arrivato un suo messaggio in cui mi scriveva che mi aveva vista in tv e da allora ci siamo sentiti, finché quest’estate è cominciata una storia d’amore”. Ma Samanta ci va coi piedi di piombo perché ha un burrascoso passato sentimentale: “Ho alle spalle relazioni lunghe e importanti che poi sono finite e sono una mamma. Mio figlio Edoardo non è più un bambino, ha 12 anni e voglio aspettare prima di presentargli Daniele. Però sono stata fortunata perché Mirko, il padre di mio figlio, è un uomo e un padre straordinario ed è rimasto un rapporto di stima reciproca”. Del suo ex Stefano Bettarini, che ha conosciuto proprio a Ballando, invece, dice: “Con lui non ci sentiamo più. L’ho amato tanto, ma entrambi avevamo una vita piena di responsabilità come genitori e sarebbe stato impossibile trasferirci l’uno nella città dell’altro. Con Nicola Paparusso, invece, ero arrivata ad una convivenza ed avevo coinvolto anche mio figlio, ma non ne voglio parlare proprio per rispetto a lui”. Così, parla di Farnesi, al quale ha insegnato a ballare: “All’inizio me lo aspettavo altezzoso, invece è simpaticissimo, educato, disponibile. Forse non il miglior ballerino del programma, ma dal punto di vista umano sono stata fortunata. Finito Ballando, noi ballerino non scompariamo: io ho lasciato le gare, ma insegno danza latinoamericana e faccio corsi di ballo avanzato. Ma nel 2014 vorrei realizzare un desiderio: recitare per il cinema o in tv. Ho frequentato una scuola di dizione tempo fa e non vedo l’ora di fare i provini”.

Fonte: Di più

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM