Marco Mazzanti: “Così il palcoscenico mi ha salvato dal Grande Fratello”

Visto

Da quando Marco Mazzanti era al centro del triangolo amoroso con la coinquilina Vanessa Ravizza e la sua ex più grande di lui Lea Veggetti ne è passato di tempo! Ora l’ex gieffino ha trovato una nuova strada: “Stavo perdendo me stesso, ma mi sono ritrovato grazie alla verità del teatro” dice lui, che si è diplomato all’Accademia d’arte drammatica Silvio D’Amico di Roma e ha lavorato in opere prestigiose come I giorni del buio e From Pinocchio. “Sono molto contento perché quando ho scelto di lavorare a teatro ho scoperto un mondo molto interessante che oggi rappresenta la mia ragione di vita. In From Pinocchio ho interpretato proprio il ruolo del burattino, ma in altri spettacoli ero l’omino di burro che accompagna i bambini e in altri il grillo parlante: lo spettacolo era fatto in modo che gli attori potessero cambiare personaggio. Ho iniziato con una compagnia amatoriale, poi sono riuscito a entrare nell’accademia e sono stato rapito dal mondo del teatro. Il teatro dà il contatto con il pubblico e penso di esser stato sfortunato a non aver incrociato la mia strada col teatro già da piccolo. Poi grazie a quest’esperienza sto ritrovando il Marco di sempre, quello più vero. Quella del Grande fratello è stata una parentesi, bella e interessante, anche come esperimento su me stesso e mi ha dato la possibilità di trasferirmi a Roma. Ma se diventi popolare solo per aver messo la tua faccia in tv, perdi quelli che sono i valori di base della vita e del lavoro: puoi arrivare a pensare che tutto ti sia dovuto. Io, invece, come avevo imparato anche giocando a calcio, so che è giusto prepararsi bene per una partita, così come per uno spettacolo teatrale o uno show televisivo. Nel mondo della tv si dà un valore fondamentale alla bellezza, e così spesso ci sono persone che non meritano per capacità, ma solo perché di bella presenza. Nel teatro non accade: mi sono trovato a fare provini davanti ai grandi nomi del settore”. Infine, parlando della sua ex Lea, dice: “E’ fuori dalla mia vita, è un bel po’ che non la sento e non mi interessa nemmeno. Sto bene così. Sono fidanzato da un anno e mezzo con un’altra ragazza, che non ha nulla a che fare col mondo dello spettacolo, non vorrei coinvolgerla e non faccio il suo nome pubblicamente. Lei non è gelosa e non vuole cambiarti la vita, anzi capisce se passo anche 10-12 ore a teatro”. Infine, quando gli si chiede della nuova edizione del GF, dice: “Ricomincia? Giuro che non ne sapevo niente. Forse è colpa mia che non guardo mai la tv, a parte Che tempo che fa. E poi, quando cambi vita, è meglio staccare completamente, no?”

Fonte: Visto

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM