‘Uomini e donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Che puntata appassionante! :red Che puntata avvincente! :eyes Roba da stare incollati alla sedia e non riuscire a distogliere lo sguardo dalla tv.

No, ma io mi merito una medaglia al valore per averla vista tutta e per essere anche qui a tentare di commentarla :eyes, io pretendo un riconoscimento, una targhetta, un mazzo di fiori, un cesto di frutta, insomma una  qualunque forma di premio perchè, cazzo, stavolta me lo merito. :emo41

Si apre con Giuliano Giuliani ed Antonio Jorio che al trecentosettantanovesimo anno di permanenza in studio ci  raccontano le loro ennesime avventure amorose sempre fallite o in procinto di fallire: il tutto è interessante quanto un libro di indovinelli afghani, quanto un cruciverba in senegalese, quanto un film polacco con sottotitoli in lituano. Ho reso l’idea? :zzz

Si prosegue con Elisabetta Fantini e la conoscenza con tale signor Maurizio che oltre a chiamare già la dama ‘amore mio’ :red, a quanto pare è sempre ingrifato fresco… durante i balli palpa, stringe, fa ‘sentì ‘a presenza’:

Raccapricciante. Decisamente raccapricciante. :brr Elisabetta giustamente lo respinge ma resta seduta al centro dello studio perchè di fronte a lei viene fatto accomodare Rodolfo Fabrizi che in settimana (la settimana in questione è quella di due settimane fa, il concetto di settimane, giorni e mesi a Uomini e Donne acquisisce delle declinazioni decisamente affascinanti :ride) è uscito con la signora Silvia e appunto con Elisabetta. Incalzato da Tina Cipollari Rodolfo afferma di essere più interessato ad Elisabetta e di conseguenza Silvia si fa da parte. Tuttavia Gianni Sperti, che oggi era particolarmente pieno di vita (che con riferimento al nostro opinionista vuol dire che in pratica aveva più voglia del solito di rompere le balle :sisi), fa notare come secondo lui Rodolfo in realtà sia più interessato ad Isabella Falasconi e sia sia buttato su Elisabetta solo perchè la bella bionda gli ha rifilato un solare due di picche. :sisi Concordo con Gianni, e questo fatto contribuisce in maniera esponenziale a rendere pessima una giornata già difficile. :( Ogni volta che sono d’accordo con Gianni una delegazione di neuroni mi chiede di essere messa in cassa integrazione.

Ad ogni modo Tina continua a punzecchiare Rodolfo mettendo in risalto la sua indecisione e la sua voglia, a detta dell’opinionista, di temporeggiare per restare in trasmissione. Rodolfo le fa notare di essere arrivato da appena un mese mentre c’è gente che sta lì da anni ed ecco che dal trespolo insorge Gemmona nostra di arancio vestita. :emo14 Ogni volta che si parla di gente che sta facendo la muffa sulle sedioline di Uomini e Donne la Gemmozza nazionale si sente punta sul vivo e parte col suo pippone: “Ma noi qui dentro abbiamo avuto delle storie!”

Cioè invece di tacere ed abbozzare la Gemmy insorge: ma un po’ di decenza, no? :emo13 Cioè ma con che faccia parla gente che sta lì da 3 anni? :red Storie vere? A parte che è tutto da vedere ma anche se fosse ma STI CAVOLI! :boh Lì dentro si dovrebbe andare per trovare UNA persona, quando la si trova si dovrebbe uscire dalla trasmissione e FINE.  Se poi fuori la storia finisce non sono più affari nostri, la trasmissione non chiama mica ‘Trova un povero disgraziato/a che si accolli la Galgani o il Giuliani o il signor Jorio‘. Certo, la colpa non è tutta loro ma è in primis della padrona di casa che gli permette di fare ciò che vogliono però, ecco, se io a 60 anni o giù di lì avessi passato 3 anni a cercare l’anima gemella a Uomini e Donne MINIMO avrei la decenza di starmi zitta e di non cercare di aver ragione. Anche perchè poi ma di che ragione parliamo: se da 3 anni non riesci a lasciare la trasmissione e non riesci ad immaginare la tua vita senza i balli al centro dello studio, senza i ‘Piero metti due sedute‘, senza le crisi isteriche di Sperti e lo sguardo spento di Tinì Cansino a me al massimo puoi solo fare un mucchio di tenerezza perchè chiaramente c’è qualcosa che ti manca nella vita vera. Guarda, fate tenerezza pure a Barbarella. :cuore

In questi 50 minuti di lenta agonia c’è stato anche il tempo per dei nuovi lanci di frecciatine tra Elisabetta  e Luca Biagini (con la dama che sembra chiaramente non aver ancora superato in pieno la fine della loro relazione) e per un lancio di accuse da parte di Gemmy all’indirizzo del signor Gateano ma io sono sfinita e credo di aver già commentato fin troppo. Se avessi approfondito anche queste vicende più che medaglia al valore mi sarebbe spettata di diritto la candidatura alla santità.

VIDEO:  Baci negati – Paola e Giuliano… – Antonio e Colombina:… – La segnalazione – Chi di messaggi ferisce… – Rodolfo alle strette – Accuse pesanti – Domandare è lecito – Problemi anche per…

About Isa

13 commenti

  1. In effetti è noioso sentire di Antonio e Giuliano, dopo anni e anni ancora nulla, e non si schiodano dalla sedia.
    Silvia fa bene a mettersi da parte ma concordo cn te e Gianni riguardo Rodolfo, sceglie Elisabetta xchè non può con Isabella.
    E che scatole queste continue frecciatine fra Elisabetta e Luca, anche secondo me lei nn ha ancora mandato giù la situazione negativa.
    E anche Gemma è sempre li, la vita è anche fuori, soprattutto fuori.

  2. A ‘sto giro mi sento di dar ragione a Tina: se a Elisabetta fosse piaciuto Maurizio, altro che ‘amore mio’ e ‘ti voglio bene’, le avrebbe come minimo ‘aperto le porte di casa’ (cit.) Sicuramente ora è più frenata, e a ragione, però non mi sembra proprio il tipo che si dispiace delle troppe attenzioni che le può fare un uomo che le piace! Però vabbè, di che stiamo a parlare, considerando le ultime anticipazioni :wall :wall

    Piccola parentesi sulla Gemmona nazionale: quanto l’ho adorata oggi, lei e la sua tiriteLa! :ride :ride

  3. Troppo bella l’espressione di Gemma quando Elisabetta le ha fatto notare di aver preso una tranvata con Luca…
    L’ha sonoramente sminuita, ma non era Gemma quella che dopo un paio di telefonate con Paolo si era fatta illudere ed era rimasta ferita? Ma perché parla? Poi quando lei e gli altri affezionati delle telecamere dicono che loro sono usciti… Scusate mi ricordate l’ultima volta che Giuliano é uscito dalla trasmissione? :mumble

  4. Isa ti si è aperto un mondo con le gif, vero? Penso ti saranno di grande aiuto nei prossimi giorni :ghigno

  5. Commento simpaticissimo, Isa come al solito! :ride Peccato che la puntata sia stata assai meno piacevole.
    Prevedo calo di ascolti vertiginoso se Elisabetta sarà al centro di quello studio ogni santa volta. Per il caro comesichiama Richard Gere è’ evidente sia iniziato il countdown..lo vogliono fare fuori. E lui si appella al diritto di stare in trasmissione almeno per tre anni.. D’altronde lui è’ lì da un giorno, da un mese da tre mesi..non si è’ capito..
    Elisabetta ha espresso tutta la sua intelligenza con le parole: non devo dare spiegazioni a nessuno. Abbella, nel caso non te ne fossi accorta non sei più al Bar, sei in trasmissione..

  6. Balliamosulmondo

    Gemma: Mi dicono s’è presa un poco male, Secondo me i “senatori” pure il giorno di Natale non si sono messi al tavolo per pranzo perché aspettavano Piero vestito da Babbo Natale portargli la seduta.
    Piuttosto ecco un piccolo excursus, per cui ricordo Gemma:
    Traash siparietti e ore a parlare di Ennio che la trattava come fosse la D’Agostino? E lui non era certo Offredi attempato.
    (Ricordo solo io i messaggi bimbominkiosi in cui lei si firmava “Minnie”?)
    Il poro Remo? Dai, questo l’ha frequentata cinque minuti e lei ne parla come se fossero in procinto per le nozze di diamante. Petulante che manco Bella Swan con Edward per essere trasformata.
    Non parliamo poi di Paolo, che l’ha conquistata mandandogli foto dei suoi cani in cui lei ha visto “qualcosa da salvare”.
    Oggi scopriamo che il mancato incontro con Gaetano per lei è rimasto “storico”.
    Voglio dire con un curriculum del genere, dovresti lasciare che Elisabetta gridi a piena voce che s’è presa la tranvata per Luca e magari darle una mano ad appendere i manifesti. “Basta con la tiriteLa”. Permalosa.

    Elisabetta: Rodolfo per me verrà silurato, non le smuove l’ormone.
    Il corteggiatore venuto per lei teneva le gambe allargate in una maniera molto garbata, mancava la macchia di sugo, la Moretti e lo stuzzicadenti.
    Luca strepitava e ad ogni “c” aspirata gli spuntava un tatuaggio nuovo, più grezzo del precedente. Tra un treno perso e l’altro, non manca di dare un bacetto a Jorio, che ora pur di prendere parola la difende con lo stesso interesse che si riserva ad un passaggio azzeccato di Peluso.
    E’ chiaro, che la dama perda la testa per la finezza.
    Oggi comunque è pudica e un messaggio con la parola “Amore” la sconvolge.
    Troppo diretto, meglio metafore edili su porzioni di terreno e percezione di colori. Wanna Marchi.

    Rodolfo: Esce con Elisabetta, sbava per Isabella, non disdegna Silvia, il percorso era perfetto, casca come un pivello mandando un messaggio a Gemma e giocandosi il posto. Power Ranger mancato.

    Luca: Fantatico il completino sfoggiato oggi, ma cos’è? Gelataio vecchio stampo”? Guarda’omedondolo.

    Gaetano: Elisabetta, dispensa complimenti pure per lui, ma c’ha da correre in stazione. Ajeje Brazorv.

    Marco: Mi è parso di vederlo, Pietro oltre le sedute porta dentro e fuori pure lui. Cartonato.

    🙂

  7. ma quanto è “umile” (cit.), elegante e fine questa donna che siede in mezzo allo studio a gambe aperte e chinata in avanti come la più educanda delle pie donne;
    quanto è “rock” (cit.), cazzuta e forte questa donna che sgrana gli occhi, si dimena sulla sedia e alza il tono della voce per poi farsi prontamente azzittire e rimettere in riga e addirittura sminuire dalla Gemmona nazionale;
    quanto è arguta e ferma nelle sue decisioni questa donna che prima si lancia in corteggiamenti via facebook ed espressioni vagamente poetiche con un signore come Giuliano, poi lo accusa di averle teso un tranello, per poi perdonarlo alla volta dopo, e rimetterlo in discussione a quella dopo ancora;
    che gusti sopraffini questa donna che prende una “tranvata” per tale Luca che da vero principe alla prima occasione l’ha messa alla gogna e derisa, per poi iniziare una frequentazione con il Rodolfo Valentino dei poveri che le dà “serenità” (cit.), che l’ha scelta forzatamente e per esclusione, che esprime tutto il suo coinvolgimento mentre rivendica il suo diritto a stare lì dentro anche lui qualche mese;
    quanto è apprezzabile questa donna che aspettava l’approvazione dell’emerito Jorio, che se ne approfitta per togliere l’attenzione sul discorso dei tre anni di giacenza.

    beh, che donna, che donna!
    avercene altre cose..
    ah sì, mi sembra di intravedere lì dietro Isabella (che oggi di profilo e con quei capelli non era tutta sta bellezza decantata dai migliori sulla piazza), sulla sua stessa falsariga da umile convinta, che però interviene così, “giusto per puntualizzare eh”, per svelare gli altarini del buon Rodolfo e far capire al pubblico che in realtà era lei la preferita, che lui glielo aveva scritto in un sms..

    che pollaio… ops che bella puntata

  8. Quanto mai ho visto la replica ieri sera…. Jorio è imbarazzante, ma quanto se la crede??? Colomba spiega le ali e vola via! Giuliano, pure lui, mo’ bvasta, stesso copione recitato male da anni e anni.

    Elisabetta è insostenibile,punto.

    Rodolfo è un gran paravento, punta anche lui ad essere nominato senatore a vita.

    Gemma cara, se son tre anni che siedi li con i tuoi outfit H&M e ancora sei single… fatti due domande , ma a casa tua però.

  9. Io l’avevo detto che Rodolfo era na sòla. A parte che si credono tutti chissà chi, solo perchè li ringalluzzisce la frase ” sei un bell’uomo “. Io dico, a una certa, dovresti capirlo che è la tipica espressione paracula perchè, si vede a oltranza che la freschezza l’hai persa secoli fa. ( A me manco mi sembra tutto sto granchè ).
    Eppoi, arriva lei: Elisabetta, nasino affilato di strega. Come sopra: è un’altra sòla. Ma di brutto. Le sue mise adolescenziali sono imbarazzanti ( poteva anche chiuderle quelle gambe stuzzicadentesche tutte strizzate nel domopak nero, ecchecavolo! ), i suoi discorsi con relative frasi da Hermann Hesse & Co. ( sfido chiunque a dirmi chi capisce quando comincia un discorso, UNO. ) e il suo cantarsele e suonarsele da sola.. Ma quanto si crede figa, una spanna sopra le altre questa qui?
    Tra l’altro, e torno sopra a Rodolfo: il vero Rodolfo, il vero cafone che è in lui è uscito allo scoperto con la frase “cavalleresca” inveita contro Gemma. A me le giacche e cravatte e i discorsoni senza senso con tanti aggettivi fighi mi convincono poco, si cerca sempre di andare oltre. E per questi due soggetti, non nutro davvero nessuna speranza.

  10. Gemma non si stanca mai di fare brutte figure?? ma perchè non prende il suo amico e va a casa???? Luca è proprio fastidioso, non capisco perchè intervenga su elisabetta che tanto non gli è mai importato nulla! altro protagonista che scalda la sedia. oggi Tina fuori luogo, Gianni come sempre….

Inserisci un commento

Not using HHVM