‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Puntata epica!  E-P-I-C-A! Il ‘sei una sofisticata del cazzo‘ di Tina Cipollari ad Elisabetta Fantini con il seguente ‘No, Maria, adesso devo uscire perchè mi vergogno‘ resterà nella storia di Uomini e Donne :coppa e mi dispiace  solo non avere ancora a disposizione le relative gif altrimenti le avrei usate come immagine di copertina! :ave

Si apre facendo entrare in studio Elga Profili e Samuel Baiocchi, la coppia sta continuando serenamente la propria relazione preferendo frequentarsi di più dalle parti di Samuel per coinvolgere il meno possibile i loro figli (la figlia di Elga, infatti,vive con lei mentre la figlia di Samuel vive con la madre). Non appena vengono nominati i figli si riapre la polemica già iniziata ieri con Elisabetta Fantini ed è da lì che poi avrà origine il momento epico della Cipollari:ghigno

Insomma, tanto per riassumere senza giri di parole, loro hanno parlato per 20 minuti senza mai usare i termini precisi ed usando tanti sottintesi ma alla fine la questione verteva tutta su quale fosse il luogo più opportuno in cui trombare. :boh Ecco, sarà poco elegante, ma per non usare il termine esplicito loro hanno perso più di venti minuti ed io invece sono un’amante della sintesi. :lol Elisabetta sostiene sia squallido ‘conoscersi’ in albergo ed è per questo che ha portato Luca Biagini a casa facendogli conoscere anche i figli (per poi rinfacciarglielo quando il rapporto è finito) mentre Elga, Gianni Sperti e Tina Cipollari sostengono che non è il caso di coinvolgere i figli in ogni conoscenza se prima non si hanno delle certezze e quindi queste conoscenze è opportuno portarle avanti fuori da casa e soprattutto lontano dai figli finchè non si arriva alla consapevolezza che con quella persona possa esserci un futuro. Insomma, succo della questione, Elisabetta è una sofisticata del cazzo. :emo21

Si passa alla sfilata maschile e come promesso io da ora in avanti le sfilate le commenterò solo ed esclusivamente tramite gif che esprimono bene il concetto e mi permettono anche di non essere volgare. :angel Si, perchè di fronte ad alcuni outfit la voglia di prendere esempio da Tina sarebbe tantissima.

Si apre con il guanto di sfida che Giuliano Giuliani ha lanciato a Graziano Amato sul tema Festa della musica. Giuliano sceglie di indossare i panni di Elvis Presley. Evidentemente Giuliano si è rifatto all’Elvis degli ultimi anni considerando il giro panza. Bellissimi i due scarafaggi neri messi al posto delle basette e ancora più bello il pendant  tra quelli ed i capelli bianchi.

Di essere orrendo era orrendo e peraltro Giuliano come cavaliere in cerca dell’aMMore è credibile quanto Barbara D’Urso come conduttrice, però è anche vero che nelle sfilate a me due risate le strappa sempre. Il balletto di oggi è stato meraviglioso. :emo21 Insomma ci vuole coraggio a ridicolizzarsi così, ma visto che lui questo coraggio ce l’ha io un po’ lo lovvo. :emo14

Graziano in versione Julio Iglesias entra in abito elegante e fa sempre la sua porca figura però effettivamente è facile ogni volta scegliere personaggi con look eleganti quando sai di avere una bella presenza..

Le dame fanno vincere Giuliano a riprova che qualche problemino ce l’hanno eccome.

Si passa alla sfilata finale sul tema I grandi seduttori. Il primo è Antonio Jorio che sceglie di interpretare Giacomo Casanova e sale sulla passerella con uno stupendo look da cocchiere di Cenerentola, un rossetto chiaro, le guanciotte piene di phard rosato e gli occhietti truccati, eccovi un primo piano dal quale si può notare anche il sorriso luminoso:

Trono over

Il mio ormone non stava davvero più nella pelle.

Dopo di lui è il momento di Guido Soldati che a quanto pare ha un solo vestito nell’armadio e lo ritira fuori ad ogni sfilata. Il cavaliere si propone in versione Richard Gere (da leggere proprio ‘Gir‘ come dice Tina). Le dame impazziscono, io resto più fredda del banco dei gelati:

Il migliore per me è Rodolfo Fabrizi che sceglie di indossare i panni di Gianni Agnelli. Vista la mia adorazione per l’Avvocato ero anche parecchio scettica prima di vederlo ma onestamente gli somigliava moltissimo… c’era anche il mitico orologio al polsino!

E’ il momento della special guest, Samuel, che sceglie di trasformarsi in Hugh Grant ma a parte l’occhio chiaro a sto  giro il cavaliere ha toppato. Il colore della giacca, poi, era raccapricciante. :brr In genere Samuel è sempre molto bello (tolta la parentesi Giovanni Vernia :red) ma a sto giro zero tagliato.

Samuel peraltro approfitta per un balletto al centro dello studio con la sua amata ed io ho bisogno di bere un bicchiere di succo di limone per riassestare il livello di zuccheri nel mio corpo.

Conclude Giuliano che oggi sentiva particolarmente lo spirito del carnevale e dopo aver vestito i panni di Elvis si propone in versione Conte Dracula con tanto di canini finti che riusciva a malapena a tenere in bocca e probabilmente lo portavano anche a sbavare, una roba davvero poco piacevole da vedere.

La sfilata la vince Guido

L’ormone di quelle 4 carampane sedute tra le dame ha sempre la meglio.

C’è tempo per un ulteriore guerra a distanza tra Paolo Perocco e Silvia Fabi. Il cavaliere, interpellato dalla conduttrice, lascia intendere di essere turbato dal fatto che Silvia non lo abbia mai guardato durante l’andare avanti della puntata e da lì ne escono fuori 10 minuti di confronto in cui Silvia giustamente sottolinea che dopo il trattamento ricevuto non ha alcun motivo di guardarlo, lui minimizza dicendo che non voleva alludere a chissà cosa ma voleva solo sottolineare come fosse strano non aver mai incrociato lo sguardo della sua ex ed anche Elga interviene per dire la sua e schierarsi dalla parte di Silvia. In sostanza io concordo con quanto detto da Elga e Silvia ma anche in questo caso avrei optato per la sintesi e nel momento in cui Paolo, dopo aver silurato Silvia in quel modo, ha espresso il suo turbamento per non essere stato guardato avrei più o meno replicato così:

Oh, lo ha detto la Tatangelo, io non c’entro.

VIDEO:  Elga e Samuel Story – Elga e Samuel… – Il guanto di sfida – Giuliano… –“Prima noi… poi i figli!” –  Elvis Giuliano Presley – Julio Graziano Iglesias – Per impersonare un grande seduttore… – Giacomo Casanova… – Guido come…. – “Gianni Agnelli” – Rodolfo sfila… – Sfilata con sorpresa! – Il principe delle tenebre… – Il vampiro Giuliano… –  Guido… –  “Tu non mi guardi”

About Isa

52 commenti

  1. Balliamosulmondo

    – Graziano: Rossella gli piace, molto probabilmente perché ha la pelle così lucida che quando la guarda può vedersi riflesso.
    Come detto è il nuovo che avanza, peccato sappia già di vecchio. Jorio Jr..

    – Paolo: Giustamente ci aveva lasciato con un buon ricordo, ma dopotutto chi è lui, per non omologarsi alla massa? Due interventi, quattro frasi, dieci figure di m***a. Recordman.

    – Nicola: C’aveva ragione la tipa “Scavascava” Scavati ‘na fossa, tempi che non vedevo piccole figure di queste dimensioni e lampanti arrampicate sugli specchi così mal riuscite. Fintamente simpatico e poi?
    Un mix perfetto per Colorado Cafè.
    Peggio di lui fa solo l’altra sua corteggiatrice. Coppia perfetta.

    – Il tipo di Gemma: Tra il niente e la dama ha scelto il niente.
    Alla sua dama dice anche “Ho preso un’altra signora e ho fatto un ballo, ma non è un dramma” Illuso.

    – Gemma: Rivendicare verso Elisabetta “Ma tu lo conosci?!” Quando lei ‘sto signore l’avrà visto due ore…
    Comunque non l’ha fatta ballare niente foto dei pomodori per lui. TiriteLa 2.0

    – Elisabetta: Vabbè se ci serviva una che parla a caso potevamo tenerci Barbara.
    Solo per dire: mentre si mollava con Luca, tra le lacrime ci faceva intendere che la figlia avesse fatto uno sforzo sovrumano conoscendolo, oggi quasi ci dice che i figli sono così adulti che a momenti manco se ne accorgono :mumble .
    Dalla sua bisogna riconoscere che “Ho sbagliato” ormai lo usa al posto delle virgole, dovrebbe tatuarselo in fronte così quel tamarro di Luca cadrebbe ai suoi piedi.
    Ieri riesce comunque a far fare una figura barbina a Gemma, quindi le regalerò un biglietto per il concerto di Cristina D’Avena. TiraTela.

    – The winner is: Cioè ma Guido fa sul serio ad esaltarsi così quando vince?
    Prima che s’ingozzi, spiegategli che la coppa del nonno è solo un gelato.

    – Silvia: Per carità, non calcolarlo di pezza. Chiedi a Babi se può dire a Step di presentarti Pollo.

    – Maria: Ci crediamo tutti che non aveva afferrato il riferimento ad Elisabetta. Gnorri.

    – StepeBabi: Pucciosi e carini, più emozionanti loro di tutto il trono misto messo assieme, e non hanno praticamente proferito parola, per dire i livelli alti dei gggiovani quest’anno…
    Babi l’ho vista così in pace che se la lasciavano parlare per me se ne usciva con una cosa tipo: “Senti io con lui ci sto così bene che mi sono direttamente comprata un albergo, se ci dai un taglio t’affitto una stanza!” Gin Loseeeer.
    Step compensa la giacca color osceno con il romanticismo 3MSC.

    Sulla querelle albergo, io non ci vedo niente di male, anche Silvio le portava a casa, ma non era mica sinonimo di serietà.

    🙂

    • :ride :ride :ride :ride
      sto ancora ridendo pensando alle tiriteLe di Gemma!!!
      sono un mix tra le Tiritere e le Tarantelle :ride :ride
      …..ma soprattutto, standing ovation su questa frase, che racchiude in sintesi tutta la stagione Uominiedonniana 2013/2014:
      – Elisabetta: Vabbè se ci serviva una che parla a caso potevamo tenerci Barbara. :ride :ride
      Comincio seriamente a pensare che due donne così sciocche non possano che essere gemelle separate alla nascita :emo51 :emo51
      (vedi anche l’interesse comune x il cocchiere di Cenerentola, Mr. Iorio :emo51 )

  2. Scusate, ma per quanto riguarda Elisabetta io la penso esattamente come Flowers:
    secondo me non ha fatto proprio nulla di male nel portare Luca a casa e presentalo ai suoi figli maggiorenni.

    Sinceramente avrei trovato strano se lo avesse portato in albergo! Le parole di Tina così aggressive nei suoi confronti, e le solite battutine di Gianni le ho trovate totalmente fuori luogo.

    Se poi uno deve analizzare come Elisabetta ha gestito la storia con Luca, è ovvio che anche io dico che ha fatto un gran pasticcio, lasciandosi fregare da quel volpone di Giuliano che aveva come unico intento quello di mettere zizzania tra loro.

    E’ stata una sprovveduta superficiale e credulona, ma non penso avesse alcun interesse per Giuliano. Quello che mi è sembrato strano è stato il comportamento categorico di Luca a non volerle nemmeno parlare per 5 minuti!

    Va bene l’esserci rimasto male, va bene che a caldo era nervoso e non se l’è sentita, ma diamine dopo qualche giorno, sbollita la rabbia se ad una persona ci tieni, cerchi di capire, e di farti spiegare.

    Forse che abbia colto la palla la balzo per scappare?!!!!!

    • Randy scusa se mi permetto ma tu te le ricordi le puntate in cui elisabetta con le lacrime agli occhi diceva a luca: tu sai cosa ha significato per mia figlia tu lo sai..manco avesse 6 anni. Ci rendiamo conto dell’incongruenza di questa persona?
      lascia perdere gli attacchi, oggi fuori luogo visto che l’hanno tirata in mezzo pretestuosamente (Maria, fingendo di non capire..cero..)per il semplice gusto di creare polemica,ma Elisabetta ha speso puntate e puntate a piangere miseria su questo punto..

      A 50 anni decidi di gestirti il rapporto coi figli come meglio credi. Se decidi di presentare un tuo spasimante (che tanto hanno gia’ visto in TV!) ai tuoi figli sono affaracci tuoi, sai tu che cosa significa per te e per i tuoi figli. Non puoi doop rigirare la frittata incolpando luca di essersene andato a gambe levate.
      Io me ne sarei andata a gambe levate dopo quei messaggi. Luca dev’essere molto orgoglioso e non gli sono bastate le scuse “ho sbagliato MA..” Elisabetta doveva essere molto esplicita, dire che aveva fatto una cavolata, punto e tagliare ogni rapporto con Giuliano, e vedevi che Luca gliela dava una seconda chance… Ma lei no, Giu io ti rispetto di qui di la. E’ un’oca patentata non c’e’ altro da dire!.
      scusa l’intromissione

  3. ajas: ti quoto al 100%
    Aggiungo che, quando scoppiò il casotto, Luca era andato dietro le quinte incazzato e lei con la voce rotta SI PENSAVA l’avesse seguito dietro e invece è uscita di scena pensando esclusivamente a se stessa, perchè non riusciva a reggere da sola la figuraccia acentro studio. Avrebbe potuto andare dietro le quinte a chiarire con Luca e ci stavano benissimo le scuse, invece s’è ritirata nel suo camerino dando nuovamente la colpa a lui perchè ” cosa vado a fare, tanto lo conosco, non le accetta le scuse.. “. Snob dei miei stivali che non è altro.
    C’era quasi riuscita a farci credere che aveva fatto la cosa giusta.. meno male che è arrivata Super Elga a illuminarci e a svelare l’arcano: non aveva faccia di andare a chiedere scusa ad un uomo che ha umiliato pubblicamente. Punto.
    Perchè forse non s’è capito: l’avesse fatto con un altro, magari qualcosa si poteva aggiustare, magari, non ci metto la mano sul fuoco. Ma a Luca non è andato giù che la persona in questione fosse proprio Giuliano. Cioè, ragazzi.. Giuliano! Quanto puoi umiliarti riferendoti a Giuliano con quelle parole e quanto puoi umiliare la persona che hai accanto rapportandolo ad un tipo come Giuliano.. ti prego. Lei è ingiustificabile. Avvvoglia a fare la vittima.

Inserisci un commento

Not using HHVM