Raoul Bova, con Chiara Giordano al tribunale, con Rocìo Munoz Morales al cinema!

visto

Dopo quindici anni d’amore, l’attore Raoul Bova e la moglie Chiara Giordano si sono presentati al tribunale per la prima udienza della loro causa di separazione. A giudicare dal volto teso di lei, fotografata all’ingresso del tribunale con l’avvocato Alessandro Simeone, suo vecchio amico, l’incontro non deve esser stato una passeggiata. L’accordo, infatti, non c’è stato e pare che riguardi l’assegno di mantenimento che Bova dovrà versare all’ex moglie e ai figli Alessandro Leon e Francesco, per cui adesso sarà il giudice a decidere. La rottura tra i due è stata causata anche dalla nuova fiamma di lui, l’attrice spagnola Rocìo Munoz Morales. Quella di Raoul, però, non è una sbandata: i due vivono insieme a Roma e i due hanno partecipato insieme ad un evento pubblico, la prima del film Tutta colpa di Freud, anche se sono arrivati separatamente. I due, però, dopo aver cercato di mascherare l’imbarazzo, a fine serata sono fuggiti via nella stessa auto!

Fonte: Visto

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM