Sabrina Mbark, Mauro Marin e Ferdi Berisa: “Rassegnatevi, di fenomeni come noi non ce ne sono più!”

Visto

Dopo due anni di riposo, il Grande fratello torna con un’edizione “di rilancio”. La conduttrice Alessia Marcuzzi ha promesso “persone non costruite, semplici, spontanee”. I nuovi coinquilini dovrebbero essere 16, come il numero delle puntate e prima che facciano il loro ingresso nella Casa, tre ex vincitori, Sabrina Mbarek del Grande fratello 12, Mauro Marin del n° 10 e Ferdi Berisa del 9, danno loro dei consigli. “Bisogna comportarsi come ci si sente in ogni occasione, senza farsi influenzare dagli altri ragazzi che sono nella Casa. Ho vissuto quest’esperienza con grande determinazione e prendere sempre posizione mi ha portato alla vittoria: anche se in Casa avevo nemici, le conferme ti vengono dal mondo esterno” dice lei. “E’ vero, la trasparenza nei comportamenti viene premiata, l’importante è scegliere senza temere i giudizi altrui” conferma Mauro. “Il pubblico decide, non i compagni di avventura. Non è importante mettersi in mostra ad ogni costo, anzi all’inizio è meglio stare a studiare la situazione: litigare per cose stupide non premia” aggiunge Ferdi. Parlando della crisi del reality, Sabrina dice: “Data l’affluenza ai provini, credo che il GF abbia ancora da raccontare. E io non vedo l’ora di sedermi davanti la tv a guardare”, mentre Marin rivela: “Delle persone mi hanno chiesto di aiutarle a entrare nella Casa, ma io ho detto loro di provare come ho fatto io, con le mie forze: il GF, quindi, rappresenta ancora una speranza. E’ più facile sognare di fare soldi con un reality che dei politici che cambino le cose”. Ferdi però avvisa: “Non bisogna attaccarsi a quest’esperienza come se fosse un salvavita! Una volta spente le luci della ribalta, devi sapere cosa vuoi e impegnarti”. E a tal proposito, i tre raccontano la loro vita ora: “La storia con Vito Mancini prosegue molto bene, ormai da due anni. La viviamo con tranquillità, viviamo ognuno a casa propria e ci vediamo quando possiamo. Lui lavora in teatro e io studio Giurisprudenza. Una volta usciti dalla Casa, le cose sono andate per il meglio tra noi” dice la Mbarek. “Io sono assolutamente single, studio recitazione e porto avanti un’azienda di salumi con la mia famiglia. Faccio ancora serate: a Natale sono stato a Courmayeur con Lele Mora” dice Mauro. “Anch’io sono single. Mia sorella sta per avere una figlia e vorrei andare a trovarla in Germania, ma ho dei problemi ad espatriare a causa della mia cittadinanza. Mi sono iscritto all’Università, studio Comunicazione a Urbino, porto avanti un’associazione per persone bisognose e in estate aprirò un locale, ma sogno di andare a lavorare fuori dall’Italia” conclude Ferdi.

Fonte: Visto

 

About Edicola

3 commenti

  1. Mauro e Ferdi mi erano piaciuti ma Sabrina non molto..in finale erano arrivati lei, Gaia e Patrick..avrei fatto vincere tutta la vita Patrick mi ha fatto fare delle gran risate sia nella 4° edizione che nella 12° edizione (in entrambe le edizioni era arrivato tra i 3 finalisti) mi ricorderò sempre tutte le scenette che facevano vedere a Mai dire Grande Fratello..la sera della suite insieme a Katia Pedrotti è storica :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride :ride

  2. Sabrina chi? inutili altri commenti

  3. Per carità. Tranne Ferdi, gli altri due sono stati pessimi. Sabrina inutile, e Marin veramente pessimo.

Inserisci un commento

Not using HHVM