Fanny Cadeo sedotta e abbandonata: “La crescerò da sola!”

gente

Fanny Cadeo è stata tra le primissime Veline di Striscia la notizia ed è poi rimasta in tv e ha recitato a teatro. Adesso, a 43 anni, sta per diventare mamma: “Il termine è previsto per metà febbraio, ma la pancia sta esplodendo e pare che la bambina sia già in posizione. Da anni desideravo diventare mamma e avere una femmina, perché penso che tra mamma e figlia si possa instaurare un rapporto speciale. Un anno e mezzo fa ho perso il bimbo che portavo in grembo al secondo mese. E’ stato un dolore lancinante, pensavo che non essendo più una ragazzina, avrei avuto difficoltà a restare di nuovo incinta. Tuttavia, sto portando avanti la gravidanza da sola, perché col papà della piccola, che non c’entra col mondo dello spettacolo, non è un bel periodo. Non viviamo insieme. Il nostro è sempre stato un legame turbolento e questa gravidanza non ha aiutato il nostro equilibrio. I primi tre mesi sono stata a riposo perché avevo la gestazione a rischio. Gli uomini non capiscono cosa vive una donna quando aspetta un figlio. Ora lui mi chiama per sapere come sto e lo chiamerò quando partorirò: la bimba è stata cercata, non è capitata per caso, quindi è giusto che sappia quello che accade. Ho preso solo 9 chili e ora ho una quinta di reggiseno. Mi piace molto il nome Carol, ma anche Sofia e Sole, peccato che quest’ultimo me l’abbia soffiato Michelle Hunziker! Sto lavorando ancora: ogni venerdì sono su Radio 1 col programma L’Italia che va, mi fermerò il tempo necessario e poi ripartirò: mia figlia sarà sempre al primo posto. Se dovesse scegliere di fare tv? Ben venga, purché lo faccia con cuore, testa, dignità e indipendenza”.

Fonte: Gente

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM