Nina Moric, Carlos e la mamma Gabriella: quei raggi di sole vestiti di nero per Fabrizio Corona

gente

Solo pochi giorni fa Fabrizio Corona ha pubblicato dal carcere delle lettere che sono degli estratti dal suo libro Mea culpa. Una di queste era dedicata alla sua ex moglie, Nina Moric e lui le rimproverava di non essergli stata vicina e di non avergli fatto vedere suo figlio Carlos. Adesso, però, pare che gli accordi siano stati raggiunti: ecco l’ex naufraga all’uscita del carcere Opera di Milano, insieme al figlio di Corona e alla mamma di lui, la signora Gabriella, tutti coperti da impermeabili neri. La preghiera del re dei paparazzi di vedere il figlio è stata esaudita e per lui, nonostante fosse vestito di nero, è stato un raggio di sole in un giorno di pioggia.

Fonte: Gente

 

About Edicola

Un commento

  1. Casualmente c’era un fotografo??????Che squallida ‘sta donna!

Inserisci un commento

Not using HHVM