Lorella Cuccarini: “I 50 non mi fanno paura: spero di non essere da meno delle mie colleghe”

top

La conduttrice Lorella Cuccarini festeggia un importante compleanno quest’anno: “Il progetto 30 ore per la vita, di cui sono fondatrice, è nato nel 1994, quindi quest’anno compie vent’anni. Puntiamo a realizzare progetti presentati da genitori di bambini e adolescenti malati di cancro, cercando di rimanere a casa propria per evitare che facciano fronte a troppe spese. In occasione del ventesimo compleanno, riabbraccerò il mio collega Marco Columbro: è il modo migliore per festeggiare. Lo faremo su una crociera a tema, con 1700 posti, dove si esibiranno anche Mario Biondi e il maestro Beppe Vessicchio“. Poi, ricordando gli esordi, racconta: “Mettevo per la prima volta piede sul piccolo schermo in uno show del sabato sera, Fantastico. Ho avuto un attimo di buio, ma poi sono ripresa” e poi, parlando di grandi show, commenta il Sanremo di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto: “E’ stato piacevole, sobrio e interessante dal punto di vista musicale”. Infine, quando le si chiede che effetto fa avvicinarsi ai 50 anni, risponde: “Non sono affatto preoccupata, li vedo come un nuovo inizio da vivere con nuova energia e il consueto entusiasmo. Le cinquantenni di oggi non sono quelle di una volta. Sono grintose, affascinanti, un punto di riferimento per le ventenni. E nel mio piccolo, spero di esserlo anch’io!”

Fonte: Top

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM