Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: “Non ci fermeremo qui!”

chi

Il parto di Melissa Satta è previsto per il 16 aprile. Quando le si chiede il nome del nascituro, risponde: “Non posso, il “capo” mi uccide, vuole che sia una sorpresa”. Il “capo” Kevin Prince Boateng rivela: “Siamo indecisi tra tre nomi, ma di certo possiamo dire che il secondo nome sarà Prince”. L’ex Velina ricorda poi il giorno in cui ha scoperto che sarebbe diventata mamma: “Una tragedia: l’ho scoperto da sola, ero a Porto Cervo, mentre Kevin era in ritiro. Lui mi ha chiamata e mi ha detto: “Amore, cambio squadra, andiamo in Germania” e io gli ho risposto: “Andiamo in Germania in tre!”. Lui ha risposto: “Era ora, biiip!”. Lo abbiamo “fatto capitare” dice lei. E lui racconta: “Sapevo che era lei la donna con cui volevo invecchiare dall’attimo in cui l’ho vista. L’ho corteggiata al telefono per tre settimane, ma lei se la tirava”. “Quando l’ho visto, mi sono detta “Ma che vuole questo tamarro?”; ci siamo visti tre volte e niente. Poi sono volata negli Stati Uniti e non c’è stato un giorno in cui non ci siamo sentiti: lì ho capito. Ho lasciato il programma Tiki taka perché ora viviamo a Düsseldorf e le compagnie aeree difficilmente accettano donne incinte oltre le 32 settimane. Il momento più brutto? Lo scorso Natale, quando lui è stato aggredito”. Quando gli si chiede se è vero che l’aggressore era riconducibile alla prima moglie, Boateng risponde: “Confermo che c’è un’indagine in corso. Ricordo solo un forte pugno sull’occhio, potevo perdere la vista. Non avrei mai reagito, perché ho pensato a Melissa e al nostro figlio”. La Satta ne approfitta per fare un appello: “Non conosco il suo primo figlio Jermaine, ma è suo figlio e per me fa parte della famiglia. Spero possa conoscere il fratellino” dice, commuovendosi. Così Kevin sdrammatizza: “E tra un po’ la sorellina, perché non ci fermiamo qui!”. Infine, i progetti futuri: “Di matrimonio parleremo tra un anno, l’idea è di farlo nella terra di Melissa, la Sardegna. Ma il mio futuro è in America, con “Baby” e i miei figli”.

Fonte: Chi

 

About Edicola

Un commento

  1. sono una bellissima coppia :appla :angel :bacio :cuore

Inserisci un commento

Not using HHVM