Luciana Littizzetto: “Soltanto con Davide la mia vita è tutt’altra musica!”

visto

Luciana Littizzetto si prepara a condurre il Festival di Sanremo per la seconda volta di fila con Fabio Fazio: “Sono contenta perché mangerò gli agnolotti di borragine, l’insalata di carciofi e tutto il pesce che non so cucinare”. Quando le si chiede invece cos’è più faticoso, risponde: “Sicuramente provare i vestiti: li sto provando e abbiamo un marchio fantastico, però sono abiti che bisogna portar bene e sui tacchi, che per me è un problema gravissimo, infatti ho detto: “Mettetemi quello che volete, basta che mi facciate delle scarpe con cui possa camminare!” Per me il massimo sarebbero le espadrillas! In questo periodo ci sono odio, violenze e aggressioni, ci vuole proprio una pausa, la possibilità di incontrare gli amici a casa e spettegolare su quanto è impedita la Littizzetto a portare le scarpe!”. La straordinaria comica si apre poi sulla sua vita privata e quando le si chiede se dopo 16 anni è ancora innamorata del suo compagno Davide Graziani, risponde “Certo, anch’io so amare. I battibecchi sono all’ordine del giorno, ma li abbiamo superati. I nostri figli seguono soprattutto le orme del padre, che è batterista: Giordano suona la batteria, mentre mia figlia è una brava schermitrice. Direi che sono una mamma “ingombrante”: il fatto di avere come genitore un personaggio pubblico a volte è faticoso, gesti semplici come camminare per strada e le relazioni personali possono diventare difficili. Giordano non lo dice né agli amici né alle ragazze, perché teme che gli vogliano essere amici solo perché è mio figlio”. Infine, parlando dei 50 anni in arrivo, dice: “Non me li sento tanto. La cosa che li tradisce sono le occhiaie, che prima non ho mai avuto. Davide mi ha detto “Anche 50 anni non li hai mai avuti!”. Queste uscite di Davide da un lato mi massacrano, dall’altro mi danno vitalità”.

Fonte: Visto

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM