Elena Morali: “Divento testimone di Geova e voglio l’uomo giusto!”

top

L’ex Pupa Elena Morali non sta passando un bel periodo: la storia con il rapper Gué Pequeno è finita ed ha avuto un incidente sugli sci che l’ha costretta in ospedale. Adesso, però, racconta: “Ho conosciuto una ragazza in ospedale che era in camera con me e mi ha dato la forza di superare i momenti brutti e la paura della sala operatoria. Solo dopo molto tempo mi ha confidato di essere testimone di Geova e che anch’io sarei potuta stare meglio se avessi cominciato a leggere la Bibbia. All’inizio ero molto scettica, poi ho cominciato a leggere tutto su di loro. Appena guarirò, comincerò a frequentare la loro Sala del Regno. I miei genitori sono cattolici e non ne sanno nulla, lo sapranno adesso. Ma credo che mi lasceranno fare, come sempre”. Parlando d’amore, invece, rivela: “Sono single e felice, mi sto godendo la mia solitudine. Non ho più intenzione di sbagliare, vorrei incontrare l’uomo giusto, una persona normale. Il mio ex Renzo Bossi era carino, dolcissimo, forse un po’ geloso. Non gli piaceva lo politica, lo faceva per il padre. Jorge Lorenzo invece era un campione, uno sportivo con la S maiuscola. Con lui sono stata bene ma era troppo preso dal suo sport e sarebbe significato seguirlo in giro per il mondo. Gué Pequeno è una star che fa la vita da star, con troppe donne intorno per i miei gusti. Io ero spesso sola e mi pare si sia rifatto in fretta. E poi mettere certe foto su Instagram con Natalia Bush…La showgirl a cui mi ispiro è Belén Rodriguez. Il suo amore con Stefano De Martino è vero: l’ho visto di persona”.

Fonte: Top

About Edicola

Un commento

  1. Brava Elena , sii decisa , positiva e vai avanti , vedrai che sarà la scelta migliore 😀

Inserisci un commento

Not using HHVM