Cristiano De André: “All’Ariston sono rinato” ma lui e Alba Parietti non si sono parlati

visto

Cristiano De André, figlio dell’indimenticato Fabrizio e padre dell’ex naufraga Francesca, ha portato al Festival di Sanremo due canzoni: “Invisibili parla della bellezza, che è il tema di questo festival. Il cielo è vuoto parla della mia città, Genova; è un ritorno ai miei 20 anni ed è dedicata a un amico morto all’epoca per la droga. Renderò onore a mio padre con Verranno a chiederti del nostro amore, che mio padre scrisse per mia madre nel 1973: la svegliò di notte per fargliela sentire e poi si misero a piangere”. Il padre voleva che Cristiano diventasse veterinario, ma lui insistette per iscriversi al Conservatorio. “Io gli dissi ‘Vedrai, ce la farò’ e quando una sera dopo un mio assolo, vedi un cenno di mio padre, capii che ce l’avevo fatta. Mi sono sentito abbandonato da lui dagli 11 ai 19 anni, ma poi mi ha riaccolto e mi ha chiesto scusa”. Fabrizio De André, infatti, si separò dalla prima moglie “Puny” e ritrovò l’amore con Dori Ghezzi. All’inizio la Ghezzi era una rivale per Fabrizio; con gli anni, invece, il rapporto è cambiato e lei era presente durante le prove del Festival. Nello scorso gennaio, mentre sta registrando il primo album dopo 12 anni, Cristiano viene colpito da un attacco di depressione e finisce in ospedale, forse preso dalla paura e dalle insicurezze che si porta dietro. Ora Cristiano cerca di essere un genitore migliore per i figli Fabrizia, 27, Francesca e Filippo, 24 (avuti dalla prima moglie) e Alice, 14, nata da un’altra storia, ma si sente un genitore incompreso e incapace di trasmettere il suo amore. Nel backstage del Festival, la figlia Fabrizia era lì con lui e si abbracciano sorridenti. Niente incontro, invece, con la sua ex Alba Parietti, anche lei presente durante la serata…

Fonte: Visto

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM