Laura Chiatti e Marco Bocci già divisi…in gioielleria / Claudia Pandolfi e l’amore/Sandra Milo Vs. John Elkan

top

Per la prima volta gli attori Marco Bocci e Laura Chiatti sono costretti a dividersi…Ma in gioielleria! La nuova coppia d’oro del cinema italiano sceglie di entrare separatamente nel negozio: lei con un’amica, lui da solo, col cappuccio. Che sia già ora di scegliere l’anello?
Forse si fidanzerà presto l’attrice Claudia Pandolfi, che è stata fotografata con un nuovo amore, un misterioso moro e regala ai paparazzi un bel sorriso. Odore di nozze anche per Francesca Pascale: l’ex Premier Silvio Berlusconi otterrà in primavera il divorzio dalla moglie Veronica Lario e per lei si apre la possibilità di un matrimonio! Sono invece già felicemente sposati il Principe William d’Inghilterra e Kate Middleton; ma mentre lei rappresenta la Casa Reale ad una serata di beneficenza con un collier che fu donato alla Regina Elisabetta per le sue nozze, il consorte dà una mano, insieme al fratello Henry, a ricostruire le rive del fiume Tamigi distrutto da un alluvione.
La conduttrice Alessia Marcuzzi, pronta a tornare col Grande fratello, resta single perché “a causa degli impegni non ha tempo per gli uomini”, mentre proprio nel giorno di San Valentino per l’attrice Megan Fox è arrivato il secondo figlio dal marito Brian Austin Green. Lo stesso giorno, la figlia degli ex naufraghi Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi ha compiuto un anno e i due hanno pensato a un regalo speciale: un conto in banca intestato a lei!
Infine, l’attrice Sandra Milo si scaglia contro il presidente della Fiat John Elkann, che ha detto che i giovani non trovano lavoro perché stanno a casa e non hanno ambizione: “La gente non vive come a casa Agnelli. I giovani faticano a trovare lavoro e sono con i nervi a pezzi. Mio figlio Ciro ha 45 anni ed è disoccupato. Prima vendeva auto, ma l’autosalone ha chiuso per la crisi e si è ritrovato a spasso. Ha una fidanzata, ma vive con me e non ci sta volentieri perché vorrebbe una vita indipendente. Io chiedo in giro, ma anche nel mio settore la crisi è forte: oggi anche gli imprenditori si suicidano. Elkann dovrebbe guardare cosa succede in giro, al di là della casa Agnelli, così maturerebbe e gli servirebbe anche nel lavoro!”

Fonte: Top

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM