‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi

Trono misto

Com’è che si dice? ‘Solo gli stupidi non cambiano mai idea?’. Beh, ecco, io la mia idea l’ho decisamente riveduta e corretta. :rock Partiamo da una premessa d’obbligo: le puntate dei viaggi post scelta a me hanno annoiato SEMPRE. Ignorando i tempi in cui ero una quindicenne pazza di Costantino e Alessandra (ebbene si, nel mio passato c’è questo momento buio. :eyes Sono stata una bimbaminchia lovvosa pure io! :emo17) per il resto, diciamo superata la fase dell’ adolescenza, le puntate dei viaggi mi hanno sempre più o meno fatto l’effetto di una trasmissione di Gigi Marzullo:zzz Sono puntate tendenzialmente monocorde, zuccherose, a tratti stucchevoli… insomma è come vedere 45 minuti di errevuemme romanzati in stile Grande Fratello interrotti solo da Mastrota che tenta di rifilarti materassi a buffo. :sisi Per cui premesso che tutti i viaggi, anche quelli delle coppie più belle e che durano tutt’ora :sisi, per me sono una palla colossale e che preferisco di gran lunga vedere Tina Cipollari dare della sofisticata del cazzo a gente a caso :coppa, ecco premesso tutto ciò mi tocca dire che oggi ho trovato Anna Munafò ed Emanuele Trimarchi molto, molto carini. :sisi Emanuele, dopo un primo impatto spiazzante, se non altro perché è un tipo di persona diversa da quelle con cui sono abituata a rapportarmi, mi è sempre piaciuto, l’ho sempre reputato sincero e oggi più che mai quella sincerità mi è parsa evidente: occhietto lucido e sbrilluccicante per tutto il tempo e sorrisetto ebete di chi ha proprio preso residenza fissa sulla nuvoletta rosa dell’aMMMMore:emo14 Insomma, un tesoriiiino (cit.). :bunny Sarà truzzo, sarà “ruspante”, sarà naif ma, cavoli, è una persona di cuore. E sinceramente alla fine della fiera direi che questo conta più di molto altro. :emo50 Emanuele una conferma, insomma. La vera sorpresa per quanto mi riguarda è stata Anna:sisi Anche qui urge la premessa: continuo a trovare urticanti le sue risate no sense, ritengo inspiegabile questo suo ‘No’ ostinato al pettine, al trucco e agli abiti che non le sottolineino ogni minimo difetto :emo45 e la trovo anche un attimino indisponente nel mantenere 20 ore su 24 quell’atteggiamento sarcastico e di continuo sfottò nei confronti di Emanuele eppure… devo dire che oggi l’ho vista coinvolta. L’ho vista davvero serena, l’ho vista sincera. A fregarmi sono stati gli occhi, gli occhi mentre parlava di Emanuele e gli occhi quando metteva un attimo da parte l’atteggiamento di sfida (che credo faccia comunque parte del suo carattere) per lasciarsi andare. :sisi I suoi occhi mi sono sembrati quelli di una persona alla quale il cuore scoppia di gioia. E con questo non voglio dire che Anna sia innamorata di Emanuele come mai nessuno della vita e bla bla bla (ok, il mio prossimo matrimonio mi ha rammollita ma non fino a questo punto! :ride), voglio solo dire che mi sembrano gli occhi di una persona felice. :sisi Felice per tutto ciò che sta vivendo, felice come è felice qualunque ragazza all’inizio di una storia d’amore, quando hai quell’entusiasmo dentro che ti porta a vedere l’altra persona come la più bella sulla faccia della terra e che ti porta a pensare che non vi lascerete mai. Poi magari vi lascerete dopo un mese  ma questo non toglierebbe comunque autenticità a quei momenti in cui ci hai creduto, ci hai sperato e ti sei entusiasmato. :emo14 Per me Anna ed Emanuele in questo momento ci credono, sono entusiasti e stanno vivendo proprio quella fase iniziale ed incredibilmente meravigliosa dell’innamoramento. Durante il trono di pecche ce ne sono state tante, di cose da poter rinfacciare ce ne sarebbero a decine ma come ho sempre scritto e pensato i troni sono una cosa, la vita vera un’altra. :sisi Alla fine del trono di Eugenio Colombo dello scorso anno quante cose gli si sarebbero potute rinfacciare? Quanti atteggiamenti ambigui gli si sarebbero potuti rimproverare? Decine. Ma nessuna di queste cose avrebbe poi tolto valore a ciò che di incredibilmente bello stava accadendo nella vita reale. :sisi La tv è pur sempre tv, la vita è tutta un’altra storia, questo è bene tenerlo sempre, sempre presente. E in fondo se TUTTI sin dall’inizio siamo sempre stati convinti che Anna avrebbe scelto Emanuele è perché magari, in fondo, a prescindere da ogni atteggiamento discutibile la preferenza è sempre stata evidente.

Insomma, non starò qui a commentare ogni passaggio della puntata di oggi perché, come ho detto, le puntate dei viaggi mi annoiano, le trovo stucchevoli e anche tutte piuttosto simili, non è di certo dalle cose che fanno o che si dicono durante questo genere di puntate che traggo delle conclusioni su una coppia, piuttosto le traggo dagli sguardi, dai modi di rapportarsi, da ciò che le due persone mi trasmettono a prescindere da tutta la teatralità – e artificialità – del contesto televisivo, degli scenari da sogno e delle colonne sonore perfette.  I particolari del viaggio già non li ricordo nemmeno più (solo una mini parentesi per il padre di Anna che è un gran figo :ave… “Emanuele chi?!” :emo21, voglio aprirgli una fanpage :cuore), mi limito a dire che se la scelta di Anna mi aveva lasciata con un grosso punto interrogativo, adesso questo punto interrogativo per me si è tramutato in un si. Si, credo che questa coppia sia sincera. Si, credo che sia stato giusto per loro darsi una chance. Si, credo che a prescindere da andrà a finire qualcosa di bello e sincero Anna ed Emanuele l’avranno vissuto comunque. Adesso si godono il loro momento, il loro momento di felicità, il loro momento di entusiasmo e, perché no, anche di notorietà. :emo50 Tutto il resto lo dirà solo il tempo. Li potremo guardare con scetticismo o con fiducia ma alla fine come sempre saranno i fatti ed il tempo a dare le risposte ad ogni domanda. Intanto ormai la fase del trono è decisamente accantonata, siamo passati ad un’altra fase, adesso parte tutta un’altra storia, tutto un altro percorso e per quanto mi riguarda non posso che augurare ad entrambi di procedere sempre con la stessa voglia e con lo stesso entusiasmo. Se saranno rose e se dovessero fiorire non potremo che essere tutti felici per loro. Auguri ragazzi! ;)

VIDEO:  La telefonata –  “Amore”: Finalmente fidanzati – La prima cena –  La prima notte –  La colazione –  Parole importanti – A Tavola! – Anna ed Emanuele: la luna,… – In Valle di Gasten –  La scommessa –  Sorpresa a colazione –  Una sgradita lezione –  Un menù criptico –  Il gioco della fiducia –  “Tutto ciò che…” –  “Del viaggio mi mancherà…”

VIDEO INEDITI: Il viaggio di Anna ed Emanuele esclusivo – Il primo valzer di Anna ed Emanuele

About Isa

73 commenti

  1. a me è sembrato tutto un po finto, costruito e forzato..la scena di quando lei urla ti amo dal’alto a me faceva davvero ridere :martello :emo21 :ride lui che è geloso del maestro di sci patetico :emo10 però in alcuni momenti quando erano in camera da soli erano carini e sembravano sinceri :cuore concordo che la risata di lei ogni 3×2 è davvero fastidiosa :wall

  2. Io concordo con Isa..sicuramente tra i due vedo più innamorato Emanuele ma questa sensazione può derivare anche dal fatto che mentre Anna ha già avuto relazioni sentimentali in cui ha amato, al contrario Emanuele è alla sua prima esperienza d’ammooore! a prescindere da questo non penso assolutamente che il loro ti amo sia prematuro, dopo 5 mesi di conoscenza mi sembra più che normale…io l’ho detto al mio ragazzo dopo 1 settimana e siamo insieme da 7 anni….quindi boh…uno deve fare e dire ciò che si sente,poi come dice Isa, se saranno fiori fioriranno…l’unica cosa che spero per loro è che non si lascino trasportare troppo dal mondo D’URSO!!!tra ospitate inutili e interviste scontate…per il resto auguro loro il meglio…non costa nulla sognare…

  3. per la prima volta anche io non concordo nemmeno con una sillaba della mia adorata Isa.
    io li trovo davvero noiosissimi, banali, rozzi e bimbominki pur non avendo piu’ ampiamente l’eta’ per esserlo.
    io sono romana, ma ogni volta che apre bocca emanuele vorrei sprofondare. E una cosa voglio specificare: non esiste un romano che sia uno, che non sia in grado, volendo, di parlare un po’ meglio. anche il piu’ “basico”, verace e meno colto è in grado di dire “correre” anziche’ “core”, o “mangiare” anziche’ “magna”. Io non contesto l’ignoranza, anzi, il contrario. Emanuele è perfettamente in grado di non essere cosi’ coatto, lo fa solo perche’ ormai è il suo personaggio, quello dell’idraulico (si, voglio vedere proprio quando sturera’ il prossimo wc…) semplice, de core, che nun ha studiato ma conosce a legge de a strada.
    E lei, vabbe’, lei è pessima, pessima e ancora pessima: e non credo a nessuna sua fragilita’ o insiscurezza: le sue continue richieste di ti amo e messaggini e conferme sono solo ed esclusivamente per i fan, le pagine funz e le seratine.
    E in ultimo, fatemi dire che il viaggio è stato di una noia MORTALE, e che anche io, come ha scritto una blogghina, penso che scaraventerei il mio uomo fuori dalla macchina se le prima parole che dice a mia madre sono “aho’ stamo a arriva’, metti e sarsiscce su a bbrace.”
    :martello

  4. …non ci posso fare niente, ma a me ‘sti due son piaciuti!
    Magari durerà un paio di mesi, magari una vita, ma io l’emozione nei loro occhi l’ho vista e sembrava accrescere man mano fino ad arrivare all’apice a fine registrazione, quando hanno entrambi parlato delle proprie sensazioni.
    Magari sarà un fuoco di paglia, magari no! Ma credo valga la pena viverlo quel luccichio nei loro occhi, con tutto ciò che comporta, senza porsi troppi freni o troppe domande sul domani! :cuore

  5. è veramente deprimente vedere come due ragazzi giovani siano così poco istruiti….ignorano l’inglese ma soprattutto l’italiano!! Mangiare pollo e avena fa proprio male.Mangiare poco ma tutto e leggere tanto per alimentare e riempire il cervello, questo dovrebbe essere il messaggio da far passare. Non si possono mandare in televisione questi modelli che vengono così tanto osannati dalle bimbeminkia: dato che i giovani da casa seguono, scegliere almeno soggetti,non dico intellettuali ma che conoscano almeno la grammatica di base!!!

Inserisci un commento

Not using HHVM