Al Bano: “Loro mi hanno salvato!”

visto

Il cantante Al Bano, ex concorrente dell’Isola dei famosi, racconta: “Sì, è vero. Dopo la fine del matrimonio con Romina Power e l’allontanamento dai miei figli, che mi aveva portato via, mi sono sentito perso. I miei demoni mi hanno portato all’esasperazione. Poi è arrivata Loredana Lecciso e poco dopo Yasmine e Bido e io sono rinato. Per questo le sarò sempre grato e la sposerò, ma non ora. Le nozze sono rinviate a data da destinarsi: l’importante è essere uniti mentalmente” dice lui. Quando gli si chiede se è perché le figlie nate dal primo matrimonio, Cristel e Romina Jr. hanno manifestato il dissenso, dice solo: “Rispetto l’opinione di tutti, ma non rinuncio alle mie idee. I figli devono essere autosufficienti e costruire il loro cammino di vita, ma io faccio lo stesso”. Quando invece gli si chiede della differenza d’età tra lui che ha 70 anni e Loredana che ne ha 40, risponde: “La maturità di una donna è diversa da quella di un uomo”, mentre del concerto con Romina a Mosca, dice: “Mi è rimasto impresso l’amore di Andrej Agapov, l’impresario che l’ha organizzato. Tra me e Romina c’è una grossa differenza vocale rispetto a quando eravamo giovani. Tutti ci chiedono di continuare a far coppia, ma io sono perplesso. Ci ho messo così tanto tempo a tornare solista che se riprendessi a cantare con lei, dovrei ricominciare tutto daccapo. Mi piacerebbe rifare un concerto come quello di Mosca, ma a patto che fosse considerato un incontro tra due artisti. Presto verrà un impresario tedesco per farmi firmare un contratto per un tour in Germania, Austria e Svizzera. Ma io il mio progetto è realizzare un documentario su mia madre: ha 91 anni ma è voluta venire a Mosca per il concerto. Partirà con un’intervista tra noi e continuerà con degli attori che fanno il nostro ruolo”.

Fonte: Visto

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM