Renzo Rubino: “Non ho telefonato a nessuno perché…”

top

Renzo Rubino, l’anno scorso secondo tra i Giovani e quest’anno terzo tra i Big a Sanremo, commenta così il risultato: “A prescindere dal piazzamento, quello che mi interessava era divertirmi, riempire la valigia di emozioni e lasciare un segno e credo di aver centrato tutti gli obiettivi. Il livello dei Giovani di quest’anno mi è sembrato molto alto e c’erano artisti già affermati e talentuosi. Ho trovato molto forte Rocco Hunt e sono convinto che sia bravissimo anche Diodato“. Quando gli si chiede a chi ha telefonato per primo per condividere la gioia del podio, dice: “Nell’immediato non ho potuto chiamare nessuno: ho perso il cellulare! Non immaginavo di dover ritornare sul palco e nei momenti concitati che hanno preceduto quel momento, l’ho lasciato da qualche parte. A questo punto posso dire con certezza che un pezzo di me rimarrà sul palco dell’Ariston!”

Fonte: Top

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM