Kasia Smutniak mamma: ecco la curva che fa scattare i veleni / Se è maschio si chiamerà Pietro

top

L’attrice Kasia Smutniak ha lasciato parlare il lungo abito nero che ha indossato in occasione del 64° Festival di Sanremo al posto suo per svelare la sua gravidanza. “Con tanti auguri per tutto quello che ti aspetta” sono state le parole di Fabio Fazio nel porgerle un mazzo di fiori. “Tocca, tocca, tanto non sente niente” ha detto invece Luciana Littizzetto. La conferma è arrivata solo dopo: l’attrice di origine polacca, vedova del concorrente del Grande fratello Pietro Taricone, aspetta davvero un bambino dal produttore cinematografico Domenico Procacci. E secondo coloro che sono vicini alla coppia, se fosse un maschietto, si chiamerà proprio Pietro, come il marito perduto quasi quattro anni fa, che era amico di Procacci. Quest’ultimo lo aveva visto anche librarsi col paracadute ed era presente quando ci fu l’incidente che ne ha causato la scomparsa ed è grazie alla sua pazienza che lei ha superato il momento: “A differenza di me, Domenico ha un equilibrio reale, profondo, altrimenti non avrebbe l’intelligenza di comprendere che il dolore con cui convivo non toglie niente al nostro legame”. La Smutniak ha lasciato il casale dove viveva con Taricone e la figlia Sophie, anche se abbandonare il posto dove ogni cosa e ogni angolo le ricordava lui non deve esser stato facile, e ha preso casa in zona Salaria con Procacci. E sulla possibilità di avere un altro figlio aveva dichiarato: “Perché no? Sono figlia unica ed ho sempre pensato che non fosse il massimo”. Circa la nuova gravidanza, ha detto: “Finalmente ho il seno. Non mi hanno fatto fare 007 perché sono senza tette! Ma ho deciso di rinunciare agli sport estremi”.
Nel frattempo, sta per iniziare la nuova edizione del programma che lanciò Taricone, il Grande fratello. La 13esima edizione parte con una sorta di “primarie”: il pubblico sceglierà tra Eithel, Enzo, Diletta e Lorenzo e solo il più votato entrerà in gioco.

Fonte: Top, Visto

 

About Edicola

2 commenti

  1. sono contenta per lei. a parer mio è una donna splendida, una discreta attrice e l’ho trovata dignitosissima e composta nella gestione del lutto. insomma, un augurio che tutto vada per il meglio per lei e la sua famiglia.

    • Lo penso anch’io! tutte le malelingue possono andare a quel paese! E’ stata una donne che dopo la perdita del marito, si è semplicemente rifatta una vita come una persona normale!
      Vorrei vedere chi al posto suo si sarebbe chiuso in casa senza più avere una relazione!
      E’ giovane, bella, raffinata ed elegante! Ha ricominciato da capo, e non penso che per lei sia stato facile, sia per se stessa che per la figlia!
      Un grande augurone! :cuore

Inserisci un commento

Not using HHVM