Paolo Belli: “Il mio secondo viaggio di nozze!”

Chi

Paolo Belli ha raggiunto il successo con canzoni come Sotto questo sole e Ladri di biciclette negli anni ’90, mentre oggi è alla guida della band di Ballando con le stelle. Ma ora si gode il periodo di pausa, con un secondo viaggio di nozze a Cuba con la moglie Deanna: “A Cuba, per una settimana, sono stato zitto. Poi, una sera, ho visto un pianoforte in un locale e non ho resistito. Per un’ora ho fatto ballare tutti. Mia moglie mi ha lasciato fare, ma poi mi ha detto: “Ci siamo divertiti, ma ora andiamo! Ci vuole un euro per farti partire e un milione per farti smettere!”. Intervistato sulla sua carriera, poi, racconta: “Da bambino sognavo di fare l’entertainer; non so se ne sono capace, ma da quando Giorgio Panariello mi ha chiamato accanto a sé, ci provo. E’ fantastico anche lavorare a Ballando. Quando sono sul palcoscenico mi trovo nel luogo dove volevo essere da piccolo e penso a quanto sono fortunato. Forse un po’ di talento ce l’ho. Sono il primo a scherzare e a prendersi in giro. Poi sono generoso: mi controllano mia moglie e mio figlio Vladic. Mia moglie è tutto per me: senza di lei mi sembrerebbe di aver perso un braccio o una gamba. Abbiamo festeggiato 30 anni di matrimonio e stiamo insieme da 34. Quando arrivò la popolarità, sono cambiate molte cose, perché prima facevo l’elettricista. Un giorno lei mi ha detto: “Quando siamo fuori pensa al tuo lavoro, ma quando sei a casa, vorrei ti occupassi di me”. Il successo ti travolge, allora mi sono dato una regolata. A lei non interessava il successo, infatti si è innamorata di me quando facevo l’operaio. Mi trovavo in una discoteca e c’era una festa di compleanno. Una mia amica mi indicò la festeggiata, che era mia moglie e io dissi “Attenzione!”, ma la mia amica disse: “No, Paolo, lascia perdere, non è per te”!

Fonte: Chi

 

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM