Alessia Cammarota festeggia il compleanno con i parenti e con Aldo Palmeri: foto

Anche se noi telespettatori l’abbiamo potuta vedere in televisione solo ieri, 13 marzo, la scelta del tronista Aldo Palmeri di Uomini e Donne è avvenuta già da tempo, nella registrazione avvenuta il 25 febbraio per l’esattezza. Sono quindi due settimane che i ragazzi, messe de parte le tante incomprensioni avute durante il percorso televisivo, stanno cercando di viversi il più possibile come qualunque coppia di ventenni  innamorati. A testimonianza del sentimento che li lega e della voglia di condividere le proprie vite, questa foto di giovedì 6 marzo che ritrae l’ex corteggiatrice Alessia Cammarota intenta a spegnere le candeline il giorno del suo compleanno. Dietro di lei si può intravedere anche il volto del Palmeri:

Alessia Cammarota

A confermare la cosa c’è il messaggio della sua fanpage ufficiale su Facebook che specifica come alla festa, oltre alla famiglia, ci fosse anche il neo fidanzato Aldo:

Facebook

Sembra sia già tempo di presentazioni quindi in casa Palmeri – Cammarota, segno di quanto i ragazzi si sentano coinvolti l’uno dall’altra, tanto da ufficializzare la loro unione con le presentazioni in famiglia? Chissà inoltre quale desiderio avrà espresso Alessia mentre soffiava sulle candeline..

Intanto questa mattina alcune fan sono andate nel centro estetico  di Alessia nella speranza di incontrare la loro beniamina. A loro l’ex corteggiatrice ha raccontato di quanto stia bene e ha confidato che se avesse saputo che l’esito sarebbe stato questo avrebbe lottato ancora di più per il suo uomo. Nello scherzare tra loro le due fan e amiche parlavano di come l’incontro con Alessia sarebbe stato doppiamente emozionate se ci fosse stato lì anche il bell’Aldo, al che un’Alessia gelosa ha replicato -ovviamente scherzando- con un “Aldo è solo mio!”

Alessia Cammarota

AGGIORNAMENTO – Altra foto del compleanno di Alessia:

Alessia Cammarota e Aldo Palmeri

About Redazione_IsaeChia

32 commenti

Inserisci un commento

Not using HHVM