Valeria Bigella a IsaeChia.it: ‘Alessio Bruno è tutto ciò che avevo sempre desiderato. Ora sogno il matrimonio e un figlio!’

Certe storie finiscono per permettere all’amore, quello vero, di trionfare. E’ il caso di Valeria Bigella, la bellissima sarda che dopo la fine della sua relazione con Gianfranco Apicerni, nata davanti all’occhio vigile delle telecamere di Uomini e Donne, ha conosciuto l’uomo perfetto per lei, il calciatore Alessio Bruno.

E oggi in esclusiva per IsaeChia.it ci racconta com’è nato il loro amore..

Valeria Bigella

Ciao Valeria! Ti abbiamo conosciuta nel 2011, ai tempi in cui corteggiavi Gianfranco Apicerni, allora tronista, che a maggio ti scelse. Quali sono i tuoi ricordi di quell’esperienza? Ciao a tutti i lettori di Isa e Chia! Allora, iniziamo dal principio.. l’esperienza a Uomini e Donne è stata molto intensa ed emozionante sotto tanti punti di vista! Ho dei bei ricordi, ma sopratutto non rimpiango niente! Rifarei tutto ciò che ho fatto, nel bene e nel male.. E’ iniziato tutto come un gioco, mia zia scrisse una mail dopo che avevo terminato da poco una storia: nemmeno due giorni dopo feci il provino per un appuntamento al buio! Sul trono ci stavano Marco Meloni e Gianfranco, scelsi subito di corteggiare Gian perché a livello estetico era quello che mi piaceva! Feci tutte le esterne… dal punto di vista caratteriale eravamo molto diversi, ma allo stesso tempo mi ci trovavo bene, in quel contesto.. Speravo mi scegliesse e così è stato! La scelta è stata un giorno di continue emozioni, ricordo tutto nei minimi dettagli.. è stata una bella giornata, ed è stata una bella avventura che difficilmente scorderò!

La storia tra te e Gianfranco è durata lo spazio di un’estate: nella puntata speciale dedicata alle coppie registrata il settembre successivo, una bufera vi ha travolto.. E’ vero, la storia tra me è Gianfranco è durata esattamente da maggio ad agosto, 3 mesi esatti. Il primo mese era tutto bellissimo, dal secondo in poi è diventatoun inferno! Eravamo troppo ma troppo diversi e con scopi nella vita troppo differenti: io vivevo ancora in Sardegna e lo vedevo una volta a settimana perché andavo io a Roma da lui, mentre lui da me in Sardegna non è mai venuto, tanto è vero che i miei genitori manco lo conoscevano! Era sempre stra impegnato e ci vedevamo sempre meno. E’ andato tutto a scemare perché non ci vivevamo quotidianamente: giustamente lui aveva i suoi impegni con le serate e via dicendo, ma non coltivava il nostro rapporto e io di mio essendo una molto diffidente non riuscivo a fidarmi di lui, quindi era una continua litigata! La conoscenza con Alessio Lo Passo è avvenuta molto dopo, quando io e Gian non stavamo più insieme, e quando se ne è parlato nella famosa puntata delle coppie ad inizio della stagione successiva sono state travisate molte cose! A settembre, trasferitami a Roma, io e Gianfranco ci siamo rivisti ma non ha funzionato lo stesso, un po’ per la questione che io avevo conosciuto Alessio, un po’ per me e un po’ per lui, ma non è andata! E sinceramente dopo tre anni dico che lui mi ha portato a Roma e il destino mi ha fatto conoscere l’uomo della mia vita… quindi lo ringrazio!

Gianfranco da un paio di stagioni è diventato uno dei postini del programma C’è posta per te. Hai avuto modo di vederlo all’opera? Come ti è sembrato? Si, si, ho avuto modo di vederlo.. E’ bravo e molto simpatico! L’ho incontrato esattamente un mese fa in un locale e ci siamo salutati tranquillamente.. Ha salutato sia me che il mio fidanzato (che conosceva già) senza rancore.. Tra noi è rimasto un rapporto civile, insomma.

Da circa due anni hai infatti ritrovato il sorriso accanto al calciatore Alessio Bruno. Com’è nato il vostro amore? Sì, esatto, sono due anni che stiamo insieme.. Tutto procede a gonfie vele! Siamo il sole e la luna, ma con gli stessi valori e con le stesse ambizioni nella vita. Ci siamo conosciuti nel locale dove io lavoravo come cassiera, e da quel giorno non c’è stato un giorno che ci siamo separati! Mi ha corteggiata, mi ha saputo prendere e capire (io sono un po’ difficile e particolare, lo sapete!). A parte la sua estrema bellezza, di lui mi hanno conquistata la sua simpatia e genuinità! E poi mi fa sentire importante ogni giorno di più e da due anni sembra sempre che sia il primo giorno.. Litighiamo tanto, è vero, ma dopo due ore abbiamo fatto già pace perché ha dei modi di saper come fare pace incredibili! Fa sempre il primo passo, perché io sono molto orgogliosa. La cosa più romantica che abbiamo fatto in due anni? Il matrimonio simbolico ai Caraibi, da lì ho capito che era lui! Era tutto ciò che avevo sempre desiderato, lo adoro!

Sappiamo che da qualche mese avete aperto insieme un negozio di abbigliamento a Roma, il Mirame, è corretto? Sì! Esattamente quattro mesi fa abbiamo deciso di intraprendere questa avventura, non facile sia per il lato lavorativo che di coppia.. Però sentivamo di fare questa cosa insieme, e diciamo che sta andando benissimo! Il negozio si chiama Mirame Roma.. E’ molto impegnativo ma ti da delle soddisfazioni personali incredibili! Io nel mio lavoro ci metto l’anima, e mi piace tanto! La cosa più bella è che lavoriamo insieme e per il momento non ha creato nessun tipo di problema nella coppia: ci alziamo la mattina insieme, facciamo colazione insieme e poi si va al lavoro.. Talvolta capita che apro io da sola, e a volte succede che lo faccia lui, perché io magari vado in palestra o lui ha gli allenamenti di calcio.. Insomma, ci dividiamo i compiti alla perfezione!

Nonostante i tuoi impegni, sei riuscita a seguire questa stagione di Uomini e Donne? Che ne pensi delle tre coppie che sono nate all’interno del programma? All’ora di pranzo torno sempre a casa, ho seguito il programma ma non di continuo.. La coppia che è nata e che mi piace di più e quella di Anna Munafò ed Emanuele Trimarchi, insieme sono fantastici, si completano e secondo me dureranno parecchio! Il trono di Aldo Palmeri, devo dire la verità, non mi ha appassionato tantissimo, non so perché, quindi non mi posso esprimere più di tanto! Mi veniva da girare canale.. A differenza di quello di Tommaso Scala che è stato molto simpatico! Bella anche questa coppia appena nata: lei è bellissima, lui uguale, e anche loro secondo me si vogliono davvero bene e spero durino!

E tra le coppie storiche, quali sono quelle che ti hanno appassionata di più? Prima di fare Uomini e Donne non lo seguivo tantissimo, ma ho seguito il trono di Giorgio Alfieri e Martina Luciani e quello di Salvatore Angelucci e Paola Frizziero: entrambe coppie spettacolari, che hanno fatto due bei percorsi!

Tra tutte le persone conosciute grazie al programma, con quali è nata una bella amicizia? Con Martina Luciani, è un’amica speciale! C’è sempre stata e mi ha aiutato tantissimo a ambientarmi qui a Roma.. Lei è una persona speciale e gli auguro tutto il bene del mondo.. Le voglio davvero bene!

Cosa sogni per il tuo futuro? Il mio futuro lo vedo roseo, sia professionalmente parlando che sentimentalmente.. Poi mai dire mai nella vita! Nella mia vita immagino sicuramente sia il matrimonio che un figlio: insomma, ho quasi 29 anni.. mi piacerebbe avere un figlio! Per quanto riguarda il lavoro, ora c’è il negozio che sicuramente -visto come vanno le cose- a breve si amplierà! Per il momento la mia vita procede a gonfie vele, e non desidero altro!

Colgo l’occasione per dare un grande abbraccio a voi lettori di Isa e Chia, e a Isa e Chia stessa perché siete fantastiche! Un grosso bacio e mi raccomando vi aspetto tutti da Mirame in via dei Crispolti 7 se volete fare un po’ di sano shopping! Grazie ancora e un grosso bacio a tutti, Valeria

About Chia

7 commenti

  1. auguri per loro, ma nn concordo su quello che dice riguardo ai protagonisti che hanno scelto ultimamente

  2. Quanto mi piaceva Valeria! Esteticamente la trovo una tra le più belle mai passate da quello studio!!

  3. ehm….non vorrei dire…ma il parere di una che dopo la scelta ha fatto una figura pessima, conta veramente pochetto pochetto :siga Poi dopo aver detto che tra le coppie che si sono formate quest’anno, quella che preferisce è quella degli Emanna che è durata meno di una fila alle poste….beh….non vorrei portasse sfortuna a Flavia e Tommaso :ride

  4. Ma che trasmissione ha visto questa: ne avesse azzeccata una :martello

  5. gli emanna come esempio? …in effetti il numero di giorni in cui sono stati insieme sono stati gli stessi con Apicerni…pero’ e’ una ragazza davvero carina… :martello

  6. Anna e Emanuele? :martello :wall

Inserisci un commento

Not using HHVM