Marco Stabile: chiesto il rinvio a giudizio per l’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ accusato di stupro

Marco Stabile

Lo ricordiamo in qualità di tronista del programma Uomini e Donne, ma Marco Stabile è ormai lontano dal mondo della televisione da tempo. Da anni vive a Roma dove lavora come personal trainer, ma qualche anno fa fece clamore la notizia di una denuncia a suo carico da parte di due ragazze che lo accusarono di violenza sessuale. I fatti risalirebbero al luglio del 2011 quando Stabile insieme ad un amico, anch’egli denunciato, dopo una serata trascorsa a bere alcol in vari locali con le due ragazze (una minorenne e l’altra ventenne), si sarebbe recato nell’ufficio di quest’ultimo con l’amico e le ragazze, e lì sarebbe avvenuto il rapporto sessuale non consenziente. Ad aggravare la situazione il fatto che una delle due ragazze, proprio quella che accusa Stabile, fosse minorenne.

La notizia di oggi è che la Procura di Roma ha chiesto ufficialmente il rinvio a giudizio sia per l’ex tronista che per l’amico, che dovranno quindi subire un processo. Un duro colpo per il siciliano, che sperava che il tutto venisse archiviato vista la sua innocenza più volte ribadita. Invece presto subirà un processo e vedremo se verrà giudicato colpevole o innocente.

About Redazione_IsaeChia

7 commenti

  1. se fosse vero che schifo sia lui che l’amico, poi se si tratta di minorenni peggio ancora

  2. poi la ragazza minorenne accusa proprio Marco, peggio ancora

  3. Maria lo fece fuori inspiegabilmente dopo poco tempo….inoltre nel suo trono c’era quella Fruscio chissà magari già all’epoca la Defi capi’ che lui era un po’ strano

  4. Brutta storia :red io sono sempre propensa a credere alle vittime, difficilmente mentono su cose del genere

  5. Storia di ordinaria schifosa follia.
    Adesso mi spiego perché la DeFi ,all’epoca del suo brevissimo trono, lo fece fuori in maniera, almeno per me, inspiegabile.
    Forse già allora si era rivelato un tipo schizzato.
    Sempre più convinta che di quello che veramente succede dietro le quinte non ci è dato sapere.
    Per il resto, che dire, la cronaca ultimamente ci informa di fatti di violenza subiti dalle donne quasi quotidianamente.
    E’ terribile e angosciante.
    Vorrei leggi severissime per chiunque oltraggi un altro essere umano, uomo donna o bambino che sia.
    Tolleranza zero

  6. Che schifo :vomito Ma sarà un sacrosanto diritto delle donne di dire NOOOO :clava

  7. Se è vero, che schifo… Non avrei proprio parole per commentare una cosa così terribile, credo che per una donna sia quanto di più aberrante esista al mondo, secondo me.

    Ps. Io non ho seguito il suo trono, come mai era stato cacciato dalla de Filippa???

Inserisci un commento

Not using HHVM