Francesca Cioffi: “Non potevo credere che il pubblico mi avesse eliminata!”

Top

Francesca Cioffi è la terza eliminata dal Grande fratello 13: “Quando Alessia Marcuzzi ha fatto il mio nome, ammetto che ero incredula e di aver pensato che si fossero sbagliati. Non posso credere che il pubblico abbia fatto questa scelta! Ma ora che sono fuori il discorso è tutto diverso, inutile stare lì a torturarmi. Meglio esser uscita a testa alta, che esser rimasta lì spendendomi in falsità, sorrisi di circostanza e strategie di gioco per ingraziarmi il pubblico. Non ho assolutamente niente da rimproverarmi. Sono stata me stessa; forse non mi hanno capita o hanno capito troppo: ossia che una come me non avrebbe giocato”. Quando le si chiede chi reputa i giocatori della Casa risponde: “Giovanni Masiero, ma è maldestro. Pensa solo a se stesso. A modo suo lo è anche quel cadavere di Modestina Cicero, una che ha la pressione troppo bassa anche per essermi antipatica. Insignificante. E pure Samba Laobe Ndiaye non è uno stinco di santo. Farò il tifo per Mia Cellini e lei lo sa, ma vorrei che si godesse di più quest’esperienza; le consiglierei di non risparmiare neanche un secondo. E poi c’è anche Chicca Rocco. Con lei forse non è stato amore a prima vista, ma poi ho capito il suo modo di essere, che gli altri si sono persi. Lei deve rimanere così: avere gente che ti invidia vuol dire che vali! Del giudizio degli altri non gliene frega niente. A lei interessa solo Giovanni”. Infine, conclude: “A giugno mi sposo e non ho bisogno di distrazioni, anzi è meglio che mi concentri sul mio avvenire e mi metta a cercare un lavoro di quelli seri! Questa è stata la mia ultima ragazzata! Voglio fare la moglie e la mamma, che sono già mestieri impegnativi, ma qualsiasi lavoretto fisso non sarebbe male! Penso che le etichette di corteggiatrice e gieffina causeranno dei pregiudizi in qualcuno, ma chi mi ha capita, sa che ragazza sono: sono una di cui fidarsi”.

Fonte: Top

 

About Edicola

7 commenti

  1. Piu che uscire a testa alta é uscita a mutanda abbassata :martello :ride :ride :ghigno
    Lei si é stupita di essere uscita io mi ero stupita che fosse entrata :vomito

  2. Non ci credevo nemmeno io.. sembrava troppo bello per essere vero! 😀

  3. ‘una di cui fidarsi’ :mumble :mumble
    Certo, anch’io assumerei subito una che ruba il cibo e distrugge magliette altrui :ride :ride

  4. Credici credici, per fortuna ci siamo liberati di te abbastanza presto. A nulla ti è valso sbandierare la patata 😀 😀

Inserisci un commento

Not using HHVM