Francesco Renga: “Per Ambra Angiolini e i miei figli andrei in cima al mondo!”

Chi

Ci vuole un fisico bestiale per promuovere un nuovo album e al contempo fare da papà a Iolanda, 10, e Leonardo 7. Così Francesco Renga si allena al Jungle Adventure Park con la compagna Ambra Angiolini e i figli: “Questo è il primo giorno che ci siamo ritagliati dalla promozione del mio album Il tempo reale e dal film di Ambra, ma anziché stare ad oziare, abbiamo fatto questa sfacchinata con i bambini. E’ un gioco che si fa arrampicandosi sugli alberi, seguendo dei percorsi aiutati da cavi, ponti e carrucole. Leonardo era un po’ perplesso e io ho provato ad incoraggiarlo dicendogli che era come nei videogames, ma lui ha detto: ‘Papà, quello è un personaggio, qui ci sono io!’. Da 11 anni la famiglia vive a Brescia, città di lui: “Ho chiesto ad Ambra di far crescere i nostri figli qui e mi è venuta incontro. Staccarsi da Roma le ha fatto bene, ma mantiene il suo lavoro lì”. E, parlando dei loro caratteri, l’interprete di Vivendo adesso spiega: “Io ho un approccio solare alla vita, ma la mia parte più buia ed introversa viene fuori quando scrivo: faccio il cantautore per necessità. In questo nuovo album mi sono aperto a collaborazioni con tanti amici, proprio per unire la mia poetica a quella di altri artisti. Il segreto mio e di Ambra è sapere quello che stiamo vivendo realmente, abbiamo un’idea chiarissima della nostra esistenza che non viene condizionata dalla visione distorta che a volte viene dall’esterno. Per noi il centro di tutto è la famiglia. Non avrei mai viaggiato di notte per tornare a casa dopo il lavoro, ma ora che ci sono Ambra e i bambini nella mia vita, non riuscirei a non farlo: il mio cuore è lì”.

Fonte: Chi

 

About Edicola

3 commenti

  1. peccato che ci sia la voce che Renga la riempie di corna durante i concerti o tour :emo10 :emo13

  2. pensavo si fossero lasciati, c’erano le foto di lei che baciava una donna!

Inserisci un commento

Not using HHVM