‘The Voice of Italy 2’: l’opinione di Chia sulla sesta puntata

The Voice of Italy 2

Io entro la fine di questa edizione di The Voice of Italy verrò scomunicata e gentilmente invitata a bruciare tra le fiamme dell’inferno (dove potrei trovarmi in buona compagnia, per altro :evil), ve lo dico, ma la mia voglia di asfaltare Suor Cristina -in senso letterale proprio, col Caterpillar :emo59– sta raggiungendo vette inesplorate :emo43

Furba che metà basta, la cara Cristina Scuccia ha capito sin da subito che il velo avrebbe fatto la differenza, e passate le Blind Auditions (le uniche che potevano impensierirla, qualora il boato del pubblico in studio non le fosse venuto in aiuto :corn) le Battles per lei sono una passeggiata :fischia Con chiunque fosse stata accoppiata a sto giro, persino con Raffaella Carrà, avrebbe vinto a occhi chiusi.. figurati se si giocano così presto una carta così importante per la visibilità internazionale del programma :roll A farne le spese è una Luna Palumbo che, ad armi pari (e per armi intendo gli outfit, ovviamente :D) avrebbe avuto sicuramente la meglio :sisi Non a caso la Raffa s’è giocata uno dei due Steal che ha a disposizione in questa fase della trasmissione per accaparrarsela :cuffie

L’evidente preferenza per Suor Cristina, tuttavia, non appartiene solo al suo coach J-Ax ma al programma tutto: non passa puntata in cui non si parli di lei, a prescindere che le tocchi esibirsi oppure no, e sinceramente se fossi nei panni di uno degli altri cantanti in gara mi girerebbero le palle ad elica, proprio :sgrunt Va bene che se la trasmissione acquista più visibilità torna comodo un po’ a tutti, però che cavolo.. così è troppo :red E mi conforta notare che questi spottoni per la suora sono così evidenti che anche il finalista della passata edizione Timothy Cavicchini sulla sua fanpage su Facebook si è espresso in merito:

Facebook

Rimango tuttavia convinta che can che abbaia non morde, che adattato verrebbe suora che canta non vince :ride Quindi confido nei futuri finalisti, per farle fare la fine che merita, ossia un mesto ritorno nel coro del convento :cuore

Tornando alle Battles, quella più interessante e combattuta è stata senza dubbio quella tra Federica Marinari e Benedetta Giovagnini.. entrambe veramente brave, la prima è stata scelta dal suo coach Piero Pelù per i Knock Out mentre la seconda è stata salvata dall’eliminazione da J-Ax che ha premuto un meritatissimo Steal :chapeaux

Noiosissima la sfida tra Claudia Coticelli e Lorenzo Pagani del #TeamNoemi (vinta fortunatamente dalla ragazza) che vista anche l’ora tarda mi ha fatta cadere per qualche istante in catalessi, e tre-men-da :red quella tra Valentina Sarto e Simone Di Benedetto (dove ha avuto la meglio lui, che era sicuramente il meno peggio) sulle note di Sono bugiarda.. Una violenza alle mie orecchie inaudita, ma che era? :clava

Prevedibile la vittoria di Esther Ololuro su Steven Patrick Piu del #TeamPelù (che il rocker si fosse pentito di aver pigiato il pulsante per lui lo si era capito circa tre secondi dopo il fattaccio, quando il roscio non prendeva una nota alta manco a pagarla, e ieri ha trovato il modo più elegante e sicuro per silurarlo :D), come anche quella del bergamasco Giuseppe Maggioni su quello spocchioso di Francesco Capriglione del #TeamCarrà :corn

Meravigliose le esibizioni di Claudia Megrè (che ha sconfitto una bravissima Paola Bivona salvata poi da Noemi), Dylan Magon (che come immaginavo ha prevalso sull’altro rapper in gara, Ivan Granatino) e Federica Buda (a proposito, ma non vi ricorda un po’ l’Amoroso lei? Come tipino, dico.. :emo45) che ha sotterrato una Francesca Romana D’Andrea che oltre al bel visino andava poco lontano :fischia

Ma l’esibizioni più figa della serata è stata senz’ombra di dubbio quella del mio favorito, il toscano Tommaso Pini :ave Già dalla Blind, durante la quale per diversi istanti non ce l’hanno mostrato ma ce lo hanno solo fatto ascoltare, il mio sesto senso m’ha suggerito che di cavallo di razza si trattava, ed ecco qua, c’avevo visto giusto :figo Un timbro particolare e riconoscibile, un’originalità d’esecuzione che agli altri manca.. Per quanto mi riguarda potrebbe cantarmi non dico la lista della spesa, ma persino la bolletta del gas nel famoso inverno artico, e io ne rimarrei comunque estasiata :cuore

Dopo la prima Battle, confermo: come lui non c’è nessuno. The one and only, il #CoccoDiChia della stagione :emo14 La patente del Caterpillar è tua, Tommy, vai e asfaltameli tutti :fame

About Chia

9 commenti

  1. @Chia
    concordo sulla suora!
    infatti lo scrissi anche io nei commenti che sta sfruttando la sua posizione.
    dovrebbe stare chiusa in convento e nn a fare la scema in tv facendo perdere di dignità e decoro tutta la categoria delle suore
    il mondo sta andando proprio a rotoli…

  2. Chiunque abbia un minimo di esperienza di settore nel musicale confermera’ la tua opinione, tranquilla.
    ieri finalmente per la prima volta ho sentito sta fantasmagorica suora cantare.
    beh, devo dire che è la piu’ grossa operazione di marketing mai riusciata a rai due.

  3. Cmq per me il programma è davvero una brutta copia di X-Factor.
    quest ultimo è tutta un’altra cosa e nn mi capacito del fatto che la rai l abbia abbandonato per continuare a trasmettere questo
    bah
    fortuna che ho sky!

  4. Premetto che non sono un’esperta di musica, affatto, ma a me la suora piace! Sicuramente c’è dietro una grande operazione di marketing, ma sinceramente io apprezzo il suo modo di cantare, mi trasmette gioia, e non vedo perché una suora dovrebbe “starsene chiusa in convento”! Le suore, perlomeno quelle che non praticano la clausura, possono interagire col resto del mondo, e dunque anche partecipare ad una gara canora, non ci vedo nulla di male! Al massimo posso giudicare discutibile l’atteggiamento dei giudici, che tendono a concentrare, sempre per ragioni di marketing naturalmente, l’attenzione su di lei a discapito di altri contendenti. Comunque sia, a prescindere dall’abito che indossa, io ieri sera nella sfida avrei fatto passare lei e non l’altra ragazza.
    Detto questo, il mio preferito, ieri sera, è stato Tommaso Pini!

    • Assolutamente d’accordo con te. Suor Cristina non è affatto male e sinceramente non mi dispiace vedere qualcosa di “diverso” in tv. Sono perfettamente cosciente che tutta questa storia è stata già ampiamente strumentalizzata ma io voglio vederne il lato buono ( sì ho le fette di prosciutto davanti agli occhi!!!!)

  5. E chi l’aveva riconosciuta Noemi nella gif animata???!! :red

  6. Concordo su tutto Chia, da Suor Cristina, JAx la porterà in finale sicuramente ma sia nel suo team che fuori c’è ne sono di migliori, sia su Tommaso Pini, ADORO :emo18 Alle blind mi era piaciuto tantissimo ma credevo fosse timido, invece ieri ha dimostrato che sa tenere benissimo anche il palco :cuore
    Poi mi vado a nascendere subito dopo averlo detto, ma a me è piaciuto tantissimo Pietro Napolano, sarà il pezzo, sarà che lui :frusta, ma mi sono venuti quasi i brividi!

  7. Secondo me la suora non è eccezionale, ce ne sono altri migliori. Però non credo debba stare chiusa in convento..uno dei motivi per cui la chiesa ha sempre meno fedeli praticanti è proprio per la grossa distanza tra il clero e la società secondo me. La chiesa non si evolve e rimane lontana anni luce dalla realtà. Detto questo, loro ne fanno un’operazione esagerata di marketing e anche a me non sembra giusto nei confronti degli altri concorrenti..come ha detto il buon Timothy (adoroooooo :cuore )

  8. concordo su Tommaso Pini :appla però mi piacciono molto anche Esther Ololuro e Benedetta Giovagnini :appla

Inserisci un commento

Not using HHVM