‘The Voice of Italy 2’: l’opinione di Isa sull’ottava puntata

The voice of Italy

Va bene, bravi tutti, è stato un piacere ascoltarvi ma per manifesta superiorità abbiamo già il vincitore. :boh No, ma DAVVERO io ho sentito quello che ho sentito? :eyes Davvero Giacomo Voli ieri ha preso quelle note? :red Davvero una voce maschile può raggiungere quei picchi? :eyes Nella sua esecuzione di Impressioni di settembre (brano che peraltro ADORO già di per sé) sull’acuto finale io davvero ho avuto bisogno di riascoltare il video 4-5 volte per convincermi che fosse davvero la sua voce e che non fosse un qualche effetto creato al computer. :eyes Incredibile, assolutamente incredibile. :ave Mi piaceva già dalle Blind, l’altro ieri l’ho messo nel mio personale podio delle top performance delle Battles ma ieri mi ha totalmente dato il colpo di grazia. I’m a fan (cit). :chapeaux Giacomo ti stimo, ti ammiro e voglio venire ad un tuo concerto. Ecco. Mi spiace giusto il fatto che Piero Pelù abbia deciso di metterlo in sfida con Andrea Azzurra Gullotta che personalmente reputo bravissima. In tutta onestà ci sono altri elementi della squadra di Piero che a mio avviso meritano meno di lei quindi avrei proprio evitato di fare questa accoppiata privandomi di uno tra Giacomo e Andrea Azzurra. :sisi

Stesso discorso che mi viene da fare per il team di J-Ax quando quest’ultimo decide di mettere Suor Cristina Scuccia in sfida con Benedetta Giovagnini… ma perché? Ora, io devo premettere che a me Suor Cristina piace e mi piace pure parecchio. Innanzitutto credo abbia una bella voce, canta bene e soprattutto quando canta a me trasmette belle sensazioni. Capisco benissimo l’insofferenza da parte di una buona fetta di pubblico che se la vede riproposta in tutte le salse ma lì la colpa non è di Suor Cristina quanto piuttosto del programma che in Suor Cristina ha trovato una gallina dalle uova d’oro da sfruttare fino all’ultima piuma (chi glielo doveva dire ai produttori di The Voice of Italy che si sarebbe parlato del loro programma persino oltreoceano ed in quell’America che produce la versione più incredibile e famosa del format? Chi glielo doveva dire che il video di una esibizione di The Voice of Italy sarebbe stato ritwittato da Alicia Keys, Whoopi Goldberg e sarebbe addirittura diventato una parodia nel famosissimo show di Ellen Degeneres?). Suor Cristina si è esibita tanto quanto gli altri,  velo a parte è una venticinquenne piena di entusiasmo e di energia, è dotata di una bella voce e nell’insieme il suo personaggio colpisce. Si, probabilmente se non portasse quell’abito non sarebbe arrivata così in fondo (che poi, vabbè, per quanto mi riguarda sono andate avanti voci molto, molto inferiori a quella di Suor Cristina) però alla fine The Voice lo vince una persona sola, dubito che questa persona sarà Suor Cristina, per cui per quanto mi riguarda averla nello “show” più a lungo possibile non è altro che un valore aggiunto allo spettacolo offerto dal talent di RaiDue: una bella voce, una grande energia, una gioia pura nel cantare per la gente e nello stesso tempo una presenza che manda più di un messaggio, che avvicina “l’austero” mondo della chiesa alla gente comune, che propone una immagine fresca della “gente di chiesa” in linea con quella ventata di innovazione che sta portando Papa Francesco. The Voice è un talent show ed è anche un programma televisivo… Suor Cristina ha innegabilmente talento e allo stesso tempo è un personaggio che per mille ragioni può solo arricchire un programma tv. :emo50 Tornando a noi, dicevo che comunque non ho assolutamente compreso la scelta di J-Ax di sacrificare Benedetta. Anche qui, posto che credo che il coach sapesse sin dall’inizio di voler portare avanti Suor Cristina perché metterla in sfida con Bendetta decidendo così di eliminarla? Io ieri l’ho trovata grandiosa… anche più di Debby Lou, se proprio devo dirla tutta. :emo50 E’ un peccato perché comunque tra Andrea Azzurra e Benedetta Giovagnini per me il programma ha perso già due grandi voci che con un minimo di buon senso si sarebbero potute preservare. :emo50

Visto che mi sono già dilungata tanto concludo con qualche pensiero sparso e conciso:

– perchè Benedetta Caretta è arrivata ai Knockout? oVVoVe :red

– Amo James Morrison, la voce di James Morrison mi fa proprio sesso. Francesco Marotta ha cantato James Morrison. Francesco Marotta mi fa sesso.

Gianna Chillà conferma la mia impressione iniziale: tarantolata.

Giulia Dagani è tanta roba, le si perdona anche il capello color Mentos alla fragola.

– nel regolamento dovrebbe essere inserita una clausola che vieta ai concorrenti di cantare brani “tipo ‘A chi mi dice‘ e affini”.

About Isa

4 commenti

  1. Anche a me ha colpito la voce di Giacomo!
    È l’unica esibizione che ho ascoltato

  2. Giacomo FANTASTICO!!!
    Su suor Cristina non mi pronuncio più, meritava molto ma molto di più Benedetta almeno per una possibile carriera futura….

  3. Sono assolutamente d’accordo con te su Suor Cristina, l’altro giorno avevo letto dei commenti tipo “é una gran furbona” oppure “dovrebbe stare in convento a pregare” e mi sono un po’ stranita, perché alla fine probabilmente non é The Voice, ma é stata strumentalizzata dalla trasmissione e tutto il resto del mondo a questo punto ci sta marciando sopra… (da credente penso sia un po’ offensiva Ellen De Generes) . Questa ragazza ha 25 anni, ha una passione e pensa di avere un dono e giustamente le piace stare sul palco a cantare; probabilmente potrebbe anche vestirsi in “civile”, ma a che pro? Inoltre si vede quando la paragonano a Sister act o la chiamano suorina che le da un po’ fastidio. E poi rispondo a chi dice che i produttori l’hanno contattata e quindi é scontato si ritrovi in finale… Ragazze, probabilmente la metà dei partecipanti é contattata dai produttori, l’anno scorso quel gran talento di Cavicchini era stato chiamato anche lui, e all’inizio della trasmissione aveva avuto una bella intervista su Vanity Fair, ed é arrivato in finale con quel bel fisicaccio e volete dirmi che era The Voice? E lui parla di disparità? Anche la ragazza di Noemi che arrivo’ quasi in finale venne strumentalizzata per la sua omosessualità, anche se era molto brava, e Troiano non faceva altro che sottolineare la presenza della compagna in studio e lei racconto’ per filo e per segno la sua storia d’amore, che diciamocelo, con un concorso canoro non ha nulla a che vedere. Ma The Voice non é solo un concorso canoro, fa spettacolo in tv e deve creare fenomeni e per quanto riguarda Benedetta, gran voce si, ma a parte tanti acuti non ho visto quell’empatia che ha Suor Cristina col pubblico, tonaca o non tonaca… Poi Iovine, non credete sia anche lui un po’ esaltato dalla trasmissione? J Ax non collabora con il gruppo nel loro preossimo cd? E non ci guadagna anche lui se il ragazzo ha un po’ piu’ di notorietà anche se bravo? Per finire scusate per il papello. Ciao e buon weekend!!! 😀

  4. io quello che penso l’ho espresso ampiamente nei commenti a caldo :emo50

    per il mio gusto personale trovavo benedetta la migliore di tutto il programma, alla peggio tra i tre/quattro migliori con giacomo, claudia e forse esther, anche se questa nelle battles non mi è piaciuta (tutti #originalteampelù tra l’altro :emo32 )
    ieri ha cantato alla grande, mi piace tantissimo il graffio che ha naturale nella voce senza essere sguaiata e con una voce di tutto rispetto, ed è vero che ha il blues dentro…la sua blind alla fine è quella che ho preferito in assoluto :emo14 (anche su esther)
    quindi trovo francamente assurda la sua eliminazione
    trovo assurdo che ax l’abbia sacrificata così, lo sapeva in partenza che avrebbe fatto vincere cristina con chiunque :emo50
    e risottolineo che ha ancora in squadra piero/pietro, insomma l’ex di amici (se qualcuno fosse così gentile da dirmi dicesse se si chiama piero o pietro magari evito di chiamarlo così che sembra lo disprezzi a priori porello :ride )

    su suor cristina mi sono espressa ugualmente: lasciando stare la questione della sua presenza nel programma (per me, liberi tutti, col saio o meno, su questo sono laicissima), lei è intonata e non è affatto una pippa, ma per quanto riguarda la mera voce per me è piuttosto anonima e, al netto del saio, non credo che avrebbe generato questo entusiasmo (nutro dei dubbi anche sul fatto che si sarebbero girati i coach al netto della standing ovation, forse uno o due sì, tanto per dire la carrà era piuttosto manifesta nel suo non aver gradito più di tanto la performance vocale)
    però ha le sue qualità (la più importante: esprime gioia nel cantare e purezza)

    detto questo, nulla contro la suora (contro l'”uso” che ne sta facendo il programma qualcosina sì invece), ma a tutte le anime candide vorrei dire: ehi! ma lo sapete che nelle chiese ci sono (da sempre) tante belle voci (quasi tutte intonatissime tra l’altro)?! davvero ne ho sentite parecchie solo io?! davvero una suora che canta bene stupisce così tanto?!
    magari è tutta gente che ha fatto comunione e cresima, e quindi qualche a qualche funzione deve pur aver assistito
    boh, davvero non capisco :boh quando ho letto delle reazioni (e non avevo visto la puntata) mi aspettavo una voce all’aretha franklin o alla susan boyle, e onestamente son rimasta delusa
    (e comunque il tour mondiale davvero lo comprenderei poco)

    una cosa sul favoritismo del programma però la voglio dire, giuro, in maniera soft:
    che abbiano perso ogni imparzialità mi sembra palesissimo da quando in america sono impazziti per il video, ficcano suoi video/interviste/quellochevolete a ogni piè sospinto, ma allora dico io: perché non eliminarla tranquillamente alla battle (con una validissima luna) o allo knock out (di fronte a una dei migliori) e tenerla come mascotte magari facendola cantare ad ogni puntata?
    secondo me sarebbe stata una bella idea, avrebbero continuato a parlare di lei (e si sarebbe continuato a parlare del programma :ghigno ) e l’avremmo tutti (o quasi) ascoltata con piacere

    comunque, è sempre la mia opinione eh 😛 (e #giacomopensacitu 😀 )

    sul resto: giacomo è tra i miei preferiti rimasti (anche se doserei di più gli acutissimi) buona impressioni di settembre (che forse è la mia canzone italiana preferita e per questo sono leggermente difficile)
    in caso di finale con cristina sparerei un’innocuissima stairway to heaven :cuore
    mi dispiace per andrea ori (il chitarrista :chapeaux piero :birra )
    spero non mi eliminino l’altra mia preferita claudia megrè
    ho adorato i commentacci sulle canzoni scelte dai concorrenti (e concordato praticamente sempre)
    prego che non ci rifilino al più presto benedetta caretta (ma perché :red :red :red ), ma ho avuto la bruttissima sensazione che ci sia un progettino su di lei
    mi è piaciuta pure debby lou
    vittoria (ex cafè margot) mi piace molto ma lei esagera un po’ troppo nelle performance (e non ne avrebbe affatto bisogno)
    ovviamente firmo subito per abolire a chi mi dice :emo32

Inserisci un commento

Not using HHVM