Vanessa Incontrada: “A 31 anni mi sono fatta battezzare ma niente nozze per ora!”

Top

L’attrice e conduttrice Vanessa Incontrada ha deciso di farsi battezzare: “E’ nella natura di noi esseri umani provare il desiderio di credere in qualcosa più grande. Quattro anni fa ho sentito la necessità di di avvicinarmi a Dio e non essendo ancora battezzata, ho pensato fosse la scelta più ovvia. Nemmeno mio figlio è battezzato: credo sia giusto concedere anche a lui l’opportunità di scegliere quando sarà grande abbastanza da decidere per se stesso”. Quando le si chiede, invece, se lei e il compagno Rossano Laurini hanno pensato a sposarsi, risponde: “Il matrimonio non ha mai fatto parte della mia educazione, quindi non ci ho mai pensato seriamente. Dopo la mia scelta di farmi battezzare, le cose ovviamente sono cambiate ma non so se succederà mai. Se un giorno convolerò a nozze, dovrà essere in chiesa, l’idea di sposarmi in Comune mi mette tristezza. L’idea di avere un secondo figlio mi piace molto. Vedo mio figlio Isal crescere ogni giorno, adesso che è un po’ più grande, lo porto spesso sul set. Cerco di avvicinarlo a questo mondo in modo leggero, perché voglio che sappia dove sono e cosa faccio quando non è con me”. Infine, parlando dei rapporti di coppia, commenta: “Ci vuole molta costanza e la voglia di venirsi incontro. Do molta importanza anche alla capacità di sorridere alla vita e prendersi in giro: con un uomo autoironico mi si apre un mondo. Interpretare il ruolo di Andrea nel film Ti sposo ma non troppo mi ha insegnato a essere più naif e credere nell’amore puro. Al giorno d’oggi abbiamo tutti un po’ paura di questo sentimento, anch’io, ma in fondo all’amore ci credo…”

Fonte: Top

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM