Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono over 15/05

Anticipazioni

Oggi si è registrata una nuova puntata del Trono over di Uomini e Donne. Da Mariadefilippi.mediaset.it eccovi le anticipazioni:

Oggi, giovedì 15 maggio, si sono registrate le nuove puntate…  Anche Elga ha necessità di chiarire qualcosa in merito alle dichiarazione fatte da Samuel, a proposito di alcune rivelazioni ricevute da una “persona” che ha frequentato occasionalmente (come da lei stessa ammesso), Elga ha chiamato il suo “ex” per capire il senso della rivelazione -voleva colpirmi, poi lui stesso non gli ha creduto completamente, dopotutto abbiamo avuto una storia…- , Samuel replica che anche lei sembrava essersi scordata della loro storia; Elga affronta anche Isabella, la persona in questione l’aveva contattata per darle notizie su di lei e Isabella lo ha incontrato per sapere cosa aveva da dire. Dopo che Elga ha fatto il suo nome in trasmissione (non andato in onda), lui ha chiamato per vietare che venisse pronunciato, minacciando una diffida; Franco sostiene che lui ha dato la sua disponibilità… poi Maria cambia argomento!

Tutto bene tra Antonio e Annamaria che lui definisce “una santa”, ma la sorpresa arriva da Anna F. che, fedele al patto intercorso tra loro, non lo aveva a suo tempo sconfessato quando lui disse di avere ricevuto l’invito di andare in albergo da lei, ma la sua verità è un’altra: sono stati nell’appartamento di lui, hanno cenato insieme e si sono baciati a lungo, poi Antonio le ha suggerito di non dire nulla alla redazione perché lei avrebbe fatto una brutta figura! La discussione è accesissima e Giuliano dice la sua… poi Antonio, aiutato anche da Annamaria, si dispiace di averla offesa e si scusa parzialmente con Anna.

Storia complicata tra Sergio e Valentina: venuta per lui è rimasta, si sono frequentati, si sono svegliati nello stesso letto, hanno già litigato, si sono lasciati e ripresi, un rvm racconta la loro ultima rottura e la prima scena di gelosia di lei; oggi si confrontano, anche con Silvia e Anna che lo avrebbero accusato di frequentare solo locali “convenzionati” sottolineando un suo atteggiamento “parsimonioso”, Valentina lo difese allora e lo fa anche oggi e si “becca” con Silvia; in definitiva Sergio, dopo un’intera giornata trascorsa a parlare con lei per capire che direzione prendere, dopo averle detto che avrebbe frequentato solo lei, la richiama il giorno dopo per annullare la promessa: era prematura e non la sentiva del tutto sua, per ora vuole fermarsi, le reazioni di lei sono troppo forti…

Samuel ha passato una cena e un dopocena con baci insieme a Daunia, lei ammette che si sono piaciuti subito e durante il loro primo ballo è “andata un po’ in confusione” ma sente e desidera continuare a conoscere anche Massimiliano, lui capisce le sue aspettative mentre Samuel non è d’accordo. Franco sta conoscendo Anna T. e si trova bene con lei che conferma, ma Gianni ammette la sua scarsa simpatia per lui e lo ritiene finto.

Giuliano regala un cellulare a Carmen così è più facile tenere i contatti, lei lo accetta – come da un amico – gli dice.

Gemma siede davanti a Remo, a Giuliano G., che ha convinto a rimanere, ma con il quale non si è trovata bene, e a Fernando con il quale c’è stata un momento di freddezza a causa di un fraintendimento; Giuliano vuole spiegare, con cautela, come sono andate le cose, lei lo critica ma Gianni questa volta non la asseconda e la trova pesante, per lei arriva Marcello.

Marco ha ricevuto il numero di telefono di Isabella ed Elga ma sceglie di uscire con la prima, “spaventato” da una sua telefonata, i due si sono trovati bene e continueranno la conoscenza; Elisabetta e Giuseppe veleggiano; Luigi e Sonia sono quasi fidanzati e Silvia, che si autoconvoca al centro, non trova la svolta decisiva con Giuseppe S. che frequenta da un mese e mezzo e vuole chiudere con lui che dichiara il suo dispiacere.

About Isa

45 commenti

  1. Io continuo a non capire dove ha preso la laurea un avvocato che non conosce la legge.
    :fischia

  2. Insomma viaggiamo improntati nelle anticipazioni precedenti che noiaaaa :sbadiglio a parte Sergio e Valentina che si sono lasciati…a tal proposito si son scordati di metterci al corrente della nascita di questa coppia, ma anche quella dir Sofy/Giuseppe e Luigi/ Sonia :mumble
    Leggendole sembra che si presentino puntate sonnifero, ma confido nell’effetto sorpresa 😀

  3. Ma chi sono Sergio e Valentina? :mumble

  4. LaBombaImbriaga

    non c’ho capito molto, ma quello che trovo ingiusto è la possibilità che danno a Jorio di trovarsi tromb@@iche! e insomma basta no!

  5. quando finisce uomini e donne quest’anno? mi sono gia’ rotto le cosi dette di tutte queste teatrini.

  6. Sempre chiarissime le anticipazioni :stars

  7. Tutta sta gente che s’accoppia e nemmeno me ne sono accorta.. :boh

  8. Antonio che figuraccie, cm sempre

  9. per rispondere su circa la laurea di Elga, vi comunico che un avvocato che non ha conseguito l’esame di abilitazione è un dottore procuratore. la signora può anche aver conseguito il titolo, ma credetemi se vi dico che normalmente i legali, anche non avvocati abilitati, hanno un italiano decisamente più corretto! e di solito non parlano ” a li pecuri”! il mediatore legale può farlo anche una casalinga con semplice diploma di secondo grado; ciò non per sminuire la casalinga ma semplicemente per dire che chiunque, anche se da tempo fuori dal mondo del lavoro, può accedere a quel tipo di professione. per quanto riguarda le anticipazioni che dire: non sarebbe più carino che ogni tanto ci presentassero le nuove coppi che si stanno formando invece di ammorbarci con i soliti senatori e i “bacetti umidi”, dopo i quali è da ieri che ho la nausea? :vomito

    • il “su” prima riga mi è scappato.

    • Ma anche un chissenefrega, pandi!
      Laurea o no, è lì, come tutte le altre gallinelle a farsi spennare dalla DeFy, a fare le sfilate (questo, a onor del vero con scarsa convinzione), a organizzare inciuci, battibeccare che neanche alle elementari, a sbavare per uomini insulsi e non continuo perché questa storia mi ha annoiata a morte. :birra

    • ma anche se uno si è fatto il mazzo per superare un esame difficile e conseguire un’abilitazione, da fastidio che la gente si attribuisca titoli ad minchiam

    • cleo…hai perfettamente ragione. conseguire una reale abilitazione, con esame di stato costa fatica. ci vorrebbe più rispetto per coloro che lo hanno fatto, e non vedere e sentire dei millantatori. questo in senso generale, elga ci entra fino ad un certo punto, perché è pieno di gente che si spaccia per quello che non è.

  10. non riconosco i due terzi dei nomi… :mumble

  11. infatti hai ragione lucina, rispondevo alle altre, e volevo solo farvi notare che sicuramente ognuna di noi è migliore! scusate se sono stata fraintesa. :triste

  12. scusa lucina, ti spieghi un po’ meglio…oggi non afferro, sarà il mio cervello che si sta uominidaonnizzando?

  13. non per difendere Elga, per cui non ho stima e neppure simpatia, sono stata la prima ha puntualizzare che non è avvocato (che poi perché è stata tirata in ballo questa cosa?! non ho ancora capito), ma credo che per fare il mediatore civile occorra almeno una laurea triennale

    detto ciò… ma una che urla sopra alla gente mentre parla, che interrompe qualunque discorso fatto da chiunque, cosa mai potrà mediare 😕
    neanche le liti condominiali perché butterebbe benzina sul fuoco :ride

    credo comunque sia una professione che richiede una certa “autorevolezza” e questa donna non sa neppure dove sta di casa, ma voi accettereste la mediazione di nostra-signore-dell’ormone? :mumble

    sarà perito di parte nelle dispute per il furto di bestiame (c’è ancora l’impiccagione?) e le liti per i confini nei terreni da pascolo e agricoli :viva

  14. scusa lucina, avrò sicuramente interpretato male 😛 un saluto a tutte voi blogghine…e un meraviglioso week end!!! :ciao

  15. Elga e’ laureata in giurisprudenza, non capisco perché dovrebbe mentire, il suo CV e’ su internet, se fosse un’impostora con l’esposizione data dalla trasmissione l’avrebbero già scoperta!
    Oltretutto io sono più giovane di Elga ma già alla mia epoca non esistevano lauree triennali!
    Io trovo queste critiche assolutamente sterili, ( non ha fatto l’esame di stato: e chissene frega! Se non le interessava esercitare!!)

Inserisci un commento

Not using HHVM