Francesco Renga: “La mia Ambra Angiolini sa come tenermi sempre acceso!”

Nuovo

Da quando sua moglie Ambra Angiolini fu paparazzata con Piergiorgio Bellocchio, figlio del regista Mario, la sua storia con Francesco Renga è stata messa in discussione. Le voci sono state ulteriormente alimentate da Vivendo adesso, il brano che il cantante ha portato al festival di Sanremo, che raccontava un tradimento. Ma lui precisa: “Sono orgoglioso e contento che a comporre il brano sia stata Elisa, che stimo tantissimo: io ho solo cantato le parole che lei ha scritto per me. Comunque, penso che il tradimento sia una grandissima fonte di ispirazione per le canzoni”. In un’altra intervista, lei ha rivelato che lui l’ha salvata dalla bulimia e lui non si è rivelato meno riconoscente: “Ambra sa tenermi sempre acceso” ha confessato. Ma quando le si chiede come mai dopo 12 anni d’amore, l’ex ragazza prodigio di Non è la rai risponde: “Non ce n’è bisogno. I nostri figli ufficializzano ogni giorno la nostra unione e rappresentano il contratto più bello che mi sia mai capitato di firmare. Per il momento stiamo bene così. Rispettiamo chi decide di sposarsi, ma il sogno di diventare marito e moglie non ci appartiene. Il nostro segreto è mantenere sempre un po’ di egoismo: secondo me condividere tutto non ha senso”. E, riferendosi alla sua ultima pellicola, in cui interpreta Beatrice, che soffre di perdite di memoria, dice: “Non mi piacerebbe dimenticare tutto, soprattutto dei miei figli. Sono la cosa più bella che abbia fatto, diventare madre è stato prendere una vacanza dal mio ego. Però a volte mi piacerebbe dimenticare tutto e tutti e prendere spazio per me, o meglio, per noi tre: io, Leonardo e Jolanda. Perdonare una scappatella? Dipende da cosa hai costruito prima del tradimento. Non credo allo sfascio di qualsiasi cosa: esistono dei codici tra due persone e alla fine riesci a guardare di nuovo l’altro in faccia e a fidarti”.

Fonte: Nuovo

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM