Patrizia Marro dixit

Trono blu

Patrizia Marro fuori dagli studi in attesa di essere chiamata in studio per sapere se sarà lei la scelta di Luca Viganò: “Che entro a fà? Me ne voglio andà! Che entro a fà, è inutile. Cioè è palese, è palese… sempre Luce, Luce, Luce… le certezze sempre a lei le dà, quindi alla fine… Si, vabbè le due esterne che mi ha organizzato, ok, dieci scalini e poi tutto ad un tratto giù. A me piace Luca, io ci sto bene con Luca, ho fatto delle esterne una più bella dell’altra, m’ha fatto sentì bene… ‘na principessa, si, posso dì na principessa… sono stata benissimo con lui. Sto male, se sceglie lei mi spiace perché dico “Cavolo a sto punto mi sò tanto illusa, mi ci hai tanto fatto credere fino alla fine che magari ci tenevi a conoscermi e che ti piacevo“… per un attimo ho creduto che fosse..che stava bene con me. (…) Mi ha fatta sentire diversa… non mi ero mai sentita così, mai.”

About Isa

5 commenti

  1. Da romana, io non sopporto più questo pesante accento romano in televisione, ormai ho sviluppato un senso di antipatia per chiunque porti avanti questo orgoglio coatto, dal trimarchi, passando per luce e finendo per noemi.
    quando l’essere tamarri, diventa sincerità. basta. :frusta

  2. Potevano anche evitare questo strazio alla povera Patrizia. L’anno quasi trascinata con la forza sulla sediolina della scelta, come se i telespettatori fossero tutti scemi! :martello

  3. Mi ha fatto tenerezza questa ragazza,non immaginavo fosse così fragile :triste

Inserisci un commento

Not using HHVM