‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla scelta di Luca Viganò

Trono blu

Quell’E daje pronunciato con enfasi da Luce Barucchi come risposta affermativa alla scelta di Luca Viganò è stata la ciliegina sulla torta, la conclusione perfetta di un trono a tratti paranormale, ma che nonostante qualche slinguazzata omaggio -che il tronista si sarebbe potuto evitare, ovviamente :siga– è sempre stato a senso unico :cuore

Luca ha infatti notato Luce sin dalla prima puntata, e ha avuto il coraggio di sceglierla per la sua prima esterna nonostante in quell’occasione lei si fosse messa in luce per la segnalazione farlocca contro Alessia Cammarota :frusta Già questo tremendo precedente può bastare per decretare il colpo di fulmine, altrimenti non si spiega :ride Certo, lui non si è fatto mancare proprio nulla nel suo percorso, non risparmiando affettuosità random a qualsiasi corteggiatrice gli girasse nel raggio di un metro :martello e c’è da dire che se Beatrice Valli non si fosse sottratta fosse stata costretta a sottrarsi al suo corteggiamento forse le cose per la verace romana non sarebbero state così semplici :roll Però Mary il destino ha voluto che Bea si dichiarasse per Marco Fantini, e a quel punto la strada per Luce era più che spianata.. o qualcuno mi vuol far credere che Patrizia Marro avesse davvero delle possibilità? :emo21

Che poi anche lei, quanti struggimenti inutili nell’apprendere di non essere la scelta.. ma se vi siete visti per tre esterne da 30 minuti l’una e avete passato un’ora e mezza a baciarvi.. ma che daVero pensavi d’aver costruito qualcosa? :emo46

Io Luca e Luce li trovo una coppia perfetta :emo14 Due cazzoni che sparano battute a raffica e ti fanno piegare dalle risate, che ringrazio espressamente perché hanno risollevato le sorti di puntate altrimenti noiosissime :emo50 Divertenti, spontanei, ironici e autoironici.. io li promuovo :doc Lei poi fa tutta la spavalda, ma come tutte le spavalde sotto sotto è un pasticcino che metà basta: l’avete notato come nel backstage dopo la scelta, quando era sola e stava parlando di sentimenti e non di cazzate, non alzasse mai lo sguardo? Timidooona lei :shy Tutta corazza e niente arrosto.. solo crema :emo14

Una scelta finalmente divertente e una coppia atipica, a cui auguro tutto il meglio perché veramente se lo merita :chapeaux

E se poco poco Mary volesse farci un pensierino per Temptation Island, io che li trovo ADATTISSIMI ci potrei già mettere la firma :fischia

Video inediti: Luca e Luce dopo la scelta

Video dalla puntata: Puntata interaLuca (a suo modo) senza freniLa non sceltaPatrizia dopo la scelta – La scelta di LucaLa mamma è sempre la mammaSubito dopo la scelta – Il confrontoLe prime ore insiemeSerata di GalaIl romantico ballo“La coppia aperta..”Luca e Luce: i migliori momentiLuca che fai? – Il ritorno a casa – E dopo la scelta? – I desideri di Luca

About Chia

78 commenti

  1. Sicuramente avrò gli incubi a vita dopo i nitriti di Luca per tuuuuttaaaaa la puntata… :martello
    Dureranno poco. :sisi

    • Su quali basi sostieni che dureranno poco? :mumble
      Perché non piacciono a te? :boh

    • Potrei farti la stessa domanda: su quali basi credi che dureranno? Sicuramente perchè ti piacciono tanto.
      Ti dico la mia. Credo siano male assorti. Lui è un Tommaso Scala versione Nord. E’ superficiale, vanesio e finto. Non è assolutamente coinvolto da lei. Posso anche credere alla buona fede di Luce, ma di Luca.. zero assoluto.
      Non sono due risate sguaiate a farmi pensare che siano fulminati dall’Amore. Ahimè, per questo.. dureranno poco.

    • Io infatti non ho asserito in nessun post che dureranno, ho detto che hanno le stesse possibilità delle altre coppie. Non ho mai parlato di amore.

      A me piace Luce, il percorso di Luca ha risentito della beatificazione di Beatrice, ma è un dato di fatto che Luca ha sempre avuto un occhio di riguardo per Luce, però si è fatto prendere dal contesto e dalla competizione con Marco e l’ho aspramente criticato per questo.
      Secondo me, vi fate troppo influenzare dalle vostre simpatie e antipatie.
      Se non emozionano voi, allora sostenete che non dureranno, quando basterebbe dire: a me non hanno trasmesso nulla.
      Ti faccio un esempio. Se Marco sceglierà Beatrice, che io non sopporto e con la quale io (e sottolineo IO) non penso che Marco abbia instaurato nulla, non dirò: non dureranno.
      In passato ho espresso le mie perplessità solo quando il tronista ha bistrattato la corteggiatrice per tutto il tempo (Andrea e Claudia) o quando ha dimostrato totale apatia (Flavia e Tommaso), per cui sono arrivata a pensare che la scelta fosse televisiva, ma si trattava di percorsi lunghi.
      In questo caso, abbiamo avuto pochissimo tempo, gli è stato dato poco spazio, non abbiamo visto quasi nulla, per questo ti dicevo che secondo me non abbiamo i mezzi per esprimere un parere. 😉

    • Morale del tuo discorso: giudicate male solo perchè vi sta antipatico/a.
      Assolutamente no. Sono stata attenta anche alle più piccole banalità ( o cretinate, come le si voglia chiamare) di Luca e continuo a trovarlo: poco attento, superficiale e troppo propenso al giudizio altrui, per una situazione come quella di Luce. Anche tutte queste puntualizzazioni sul modo di lei di parlare :mumble guarda che anche dette col sorriso, c’è davvero da ridere poco.. nemmeno lui provenisse da Oxford! Sono l’anticamera della critica più dura avanti. Poi.. chi vivrà vedrà! 😀

    • Non è quella la morale del mio discorso. 😉
      Non ho nulla da obiettare alle tue critiche sui personaggi, chiunque essi siano. Ognuno ha una sua percezione.
      Il discorso antipatia/simpatia è limitato alla previsione che hai fatto sulla coppia e deriva da una mia considerazione generale. Quando una coppia non piace, anziché dire “non mi piacciono”, la si demolisce.
      Ai tempi della scelta di Andrea, benché ci fosse davvero poco per pensare positivo, la maggior parte delle blogghine era propositiva e cuoricinosa, mentre funestava :ride la coppia Eugenio/Francesca. Abbiamo visto come è andata a finire! 😀

    • E non sto neanche dicendo che ti sbagli e che dureranno, ma solo che ci hanno fatto vedere troppo poco per poter sostenere l’una o l’altra cosa.

    • Diciamo che NON MI PIACCIONO COME COPPIA… perchè lui non va ( non mi ripeterò ulteriormente sui modi di lui 😀 altrimenti mi sparo all’istante un colpo! )
      N.d.r: Andrea mai piaciuto. Ho sempre pensato alla scelta televisiva di lui e lei.. lasciamo perdere. Dignità saltami addosso!
      :birra

    • E io non discuto neanche il fatto che non ti piacciano come coppia. E’ sacrosanto.
      Mi interrogavo sulle ragioni del passaggio successivo: non mi piacciono quindi non durano. 😉

    • *non mi piacciono come coppia quindi non durano*

      Ti sto distraendo! C’è la tua adorata Colomba in diretta! :lol

    • scusa georgie, ho fatto un casino negli ultimi post, perché leggevo te, vaniglia sotto, seguivo il programma e i commenti a caldo. 😀
      Ho capito il tuo discorso! 😉

    • 😀 Insomma, sei una donna superimpegnata juless!
      Cmq, Colomba.. giammai perdermi il suo vezzoso nasino rifatto, la amo così tanto che glielo farei ritornare normale :clava

  2. Chia, :coppa
    E’ stata una bella puntata, divertente, con quella leggerezza che dovrebbe essere il tratto distintivo del programma.
    Purtroppo ormai tutti si prendono molto sul serio, si lagnano come se stessero lavorando in miniera e si confessano, svendendo il loro vissuto in cambio del plauso del pubblico. :emo28
    Quella di ieri è stata una puntata atipica, ho riso e sorriso quasi per tutto il tempo.
    Non sono d’accordo con chi dice che non dureranno.
    Hanno le stesse probabilità di qualunque altra coppia uscita da quegli studi. :sisi
    Io auguro ad entrambi, ma soprattutto a Luce :cuore , di creare una storia, la loro storia (cit.). 🙂

    • :birra perfettamente d’accordo con te e anche con Chia… anche io ieri ho riso e mi sono divertita a guardare la puntata, soprattutto non ho sentito discorsi di matrimoni, figli e “ti amo” che non mi piacciono proprio in quel contesto, e mi sono piaciuti invece i discorsi fatti a fine puntata da ognuno di loro in cui è evidente una voglia di provare a conoscersi fuori e vedere se funziona e possono eventualmente costruire qualcosa di importante…

  3. A me loro due non piacciono singolarmente, figuriamoci in coppia. Li trovo “fastidiosi”, altro che divertenti! Luca con la sua risata sguaiata che tira fuori ogni 3 per 2, e lei con la sua parlata che, francamente, poco sopporto.
    Detto questo, tutto sommato, penso siano una coppia ben assortita. Loro pare che si divertano da matti insieme, quindi non mi resta che augurare loro buona fortuna!

  4. A me Luce piace tantissimo :coppa Se avesse modi un pochettino diversi, sarebbe stata esaltata a ruolo di grande donna al pari di altre passate in quello studio. Oggettivamente un po’ più fini ma prive di qualsiasi contenuto. E’ vero, è un po’ coattella, ma a livello di personalità, è stata sicuramente la più interessante dell’ultimo trono e, perché no, di tutta la stagione. Non credo abbia molto da invidiare a una Fiadone, ad esempio :mumble :mumble E’ una tipa tosta, con carattere, non ha mai strumentalizzato situazioni esterne,. non si è vergognata di mostrarsi per quella che è e credo sia molto matura per iniziare una storia :sisi :sisi La puntata mi è piaciuta, esilarante e divertente, una scelta diversa ma non per questo meno vera, basta vedere la fine che han fatto i burini e i biondini, pur con un finale da favola :emo13 Spero che riescanoa trovare il giusto equilibrio, mi sembrano due persone con un passato importante e una voglia di avere un po’ di leggerezza (non superficialità) nella propria vita. E la mancanza di una folle passione iniziale, quella che cerchi quando si è ancora giovani, può essere compensata da tante altre cose che al momento vedo in loro :bunny :bunny Speriamo bene per loro :birra

  5. no. non mi piacciono per niente, ne’ uniti, ne’ separati.
    Non so come avete fatto voi ieri a stare a sentire Luca e la sua risata isterica, giuro che mi sono venuti talmente i nervi che ho dovuto cambiare canale, stavo veramente lanciando qualcosa contro la tv.

    Non so dire se dureranno o meno ne’ se siano finti o meno, questo non mi interessa proprio. Posso dire, ovviamente sempre e solo per quello che si è visto nel programma, che sono due persone che non mi piacciono e che mai nella vita frequenterei.
    Lui viscidissimo, lei sguaiata e volgare. E basta con la santificazione della “donna schietta e de core che parla romano perche’ lei è vera e verace e mejo una che nun ha studiato ma che ha imparato d’aaa strada che una laureata ma senza gnieente dentro, hai capito?? eh?? E daje daje daje…”
    no. basta. non ne posso piu’.

    • com’è, signora Maestra, che il Suo romanesco mi è sempre chiaro e di Luce capisco poco o nulla!?
      perché quello di Luce non è dialetto, non è parlata… : ho risposto bene, signora Maestra? merito medaglietta su mia bella maglietta?? :prega :prega

    • eab puoi mettere una terza c incastrata fra le altre due sulla meravigliosa magliettina-divisa!
      :coppa

    • la santificazione della “donna schietta e de core che parla romano perche’ lei è vera e verace e mejo una che nun ha studiato ma che ha imparato d’aaa strada che una laureata ma senza gnieente dentro, hai capito?? eh?? E daje daje daje…”
      Chi l’ha santificata per questo? :mumble
      Nessuno ha scritto che Luce è vera perché parla in dialetto.
      Semmai è stata apprezzata NONOSTANTE i suoi modi grezzi.
      Io ho semplicemente detto che ho visto molta più sostanza e contenuto nei discorsi di Luce, seppur espressi con una cattiva forma, che in quelli delle altre.
      Il Trimarchi mi stava sulle scatole e lo trovavo vuoto.
      Luce mi è piaciuta per i motivi sopracitati e per quello che ho scritto nella precedente opinione puntata.
      Scusami, ma a me sembra un pregiudizio quello di bocciare chiunque parli in dialetto e te lo dico pur essendo una persona che nella vita reale si esprime solo in italiano e aborre il dialetto. 😉

    • si juless puo’ darsi. 🙂
      Pero’ sono un po’ stanca del discorso “privilegiamo il contenuto piuttosto che la forma”.
      Lo so che sto allargando di molto il discorso e che non si tratta piu’ solo di uomini e donne, ma io credo che la deriva generale venga anche un po’ da questo.
      Spesso la forma è importante quanto il contenuto: a furia di dire che non lo è, siamo arrivati a giustificare qualunque ignoranza, qualunque maleducazione, qualunque volgarita’.
      chiudo subito qui l’off topic perche’ mi rendo conto che è un problema mio, un fastidio mio.
      Ma non cambio idea su Luce e la sua grezzaggine. 😉

    • Tieni conto che il mio discorso è limitato al contesto di uomini e donne.
      Personalmente ritengo che la forma sia importante quanto il contenuto.
      Ho solo detto che, se la scelta è tra una che parla in italiano (Beatrice) ma non dice niente e un’altra che ha modi grezzi ma fa discorsi con contenuto (Luce), la mia preferenza va a quest’ultima.
      Mi viene più naturale criticare il vuoto, la superficialità e la bimbominkiaggine di Beatrice piuttosto che i modi grezzi di Luce, perché compensati da ragionamenti validi.
      Il contesto è quello che è, tanto è vero che le Carolina vengono trattate da aliene…. :martello

    • ricamando con cura la mia (…io sì e voi no..!! :lol ) terza c sulla mia bella divisa, ho avuto una folgorazione: forse l’originalissimo logo centrale sta per una A ed una C (Alessia Cammarota) intrecciate e incorniciate di fiori? :ice

  6. @juless ore 11.01 e 11.25 @vaniglia: posso dire che concordo con entrambe? e che son felice che la pensiate come la pensate? :mumble :mumble

  7. @vaniglia ore 11.14: dimenticato :martello

  8. In merito alla parentesi aperta da Juless e Vaniglia
    Garbo ed educazione sembrano essere scomparsi. Si privilegiano, sempre più spesso, atteggiamenti sopra le righe in nome di una veracità che appare tale solo perché rivendicata e urlata. Fortunatamente, mi accorgo che c’è ancora qualcuno che prende le distanze da tanto cattivo gusto e lo stigmatizza. Vi adoro! :cuore :cuore :cuore :cuore
    p.s. eab, un abbraccio anche a te perché ti sento vicina. :birra

  9. Sono daccordo con voi sul fatto della forma importante quanto il contenuto sopratutto quando vai a parlare in un contesto televisivo. Aldo Palmeri per esempio parla un dialetto catanese strettissimo (spesso nei video amatoriali pubblicati su fb lho sentito fare molte battute in siciliano) ma durante il suo trono non ha mai detto neanche una parola in dialetto neanche quando è capitato qualche battibecco con Tommaso quando la parola “forte” ci poteva pure stare. Questo non significa rinnegare il proprio modo di essere ma essere consapevoli di parlare in televisione e di dover usare un modo di parlare consono alla situazione. La forma si può cambiare il contenuto se non ce l’hai non puoi inventarlo quindi almeno la forma in TV va usata.

    • @peppa, posso dire che concordo anche con te e ne sono felice? :birra

    • Infatti, io farei anche un distinguo tra chi non è proprio capace di parlare in italiano e quindi si esprime in dialetto perché è la sua lingua madre e chi, a seconda delle situazioni, usa uno dei due.
      Ripeto, a me il dialetto non piace, non lo uso, ma non condanno a priori chiunque si esprima in dialetto e non do per scontato che se una persona è grezza nei modi, lo sia anche a livello umano.
      Luce si è adagiata. Ha iniziato ad abusare del dialetto quando si è sentita a suo agio.
      Le scenate, invece, hanno origini caratteriali e sono paragonabili a quelle della Cammarota, che al contrario è molto apprezzata e viene considerata una principessa, nonostante il turpiloquio dei suoi momenti di sclero. :fischia
      Ma è bene sempre ricordare che tutto avviene a uomini e donne, un programma trash. 🙂

      Nella vita non frequenterei, per motivi diversi, né una Luce, né una Beatrice, con la differenza che sono convintissima delle ragioni che mi spingono ad evitare le persone come Beatrice, mentre non escludo la possibilità che sia un mio limite l’incapacità di non andare oltre il dialetto e i modi. Seguendo il programma, sono stata “costretta” ad ascoltare i discorsi di Luce, cosa che mi ha dato la possibilità di superare i miei pregiudizi e rendermi conto che il contenuto di molte sue riflessioni era condivisibile, ragion per cui forse giudicare male una persona solo in base ai suoi modi è un po’ superficiale e da sofisticate del ca**o. :lol

      Sia chiaro, io non vi conosco, quindi il discorso non è rivolto a voi, piuttosto sto facendo autocritica.
      Insomma, penso che il demolire o santificare una persona perché coatta si equivalgano.
      Il mio momento padre Samba :angel è finito, andate in pace! 😀 :ride

    • Juless lo farei anche io questo distinguo, se si stesse parlando di un’arzilla signora di settanta anni, nata e vissuta nel suo paesello.
      Qui si parla di una ragazza di trenta anni, e mi sembra da quel poco che si è visto, una ragazza sicuramente dotata di intelligenza, e che sicuramente ha frequentato le scuole perlomeno dell’obbligo.
      Non trovo giustificazioni per una ragazza cosi’ giovane: se anche la vita ti è stata “ostica”, se anche non hai potuto proseguire gli studi (non conosco la storia di Luce), ci sono mille modi comunque per imparare qualcosa, o se non altro migliorarsi un pochino.
      Ci sono i libri da leggere, film da vedere, si possono frequentare persone che un minimo ci migliorino. Io non contesto ne’ i titoli di studio ne’ la cultura, per me potrebbe anche aver fatto solo la quinta elementare e non ci sarebbe assolutamente nulla di male. Ma lo sguazzare nel dialetto, tra le altre cose pessimo come il suo, e da romana ti confermo che non è solo dialetto, e’ dialetto molto becero, no, non lo accetto in una ragazza cosi’ giovane.
      😉

    • vaniglia, hai assolutamente ragione. Lungi da me sostenere che Luce debba crogiolarsi nel suo essere coatta o addirittura farsene un vanto. Può e deve migliorarsi.
      Non è mia intenzione fare l’apologia del coatto. 😀
      Tutto è partito dall’aver notato una certa “condanna” senza appello di chi ha dei modi grezzi, mentre la superficialità e l’assenza di spessore interiore passano avanti agli occhi senza destare la stessa indignazione. 😉

    • @Eab :birra :abbra per festeggiare l’episodio ti regalerò una maglietta della Cammarota :ride 😉

    • grazie! @peppa :kiss :abbra :emo52

  10. Pure io sto nel partito (di minoranza) a cui Luce e Luca non piacciono.
    Luce la trovo eccessiva in tutto; e sopratutto ho trovato irritante che la redazione l’abbia spinta in modo fastidioso, interpellandola per sapere il suo pensiero per mezzora in ogni puntata, anche quando se ne stava lì tranquilla e non aveva ( davvero) niente da dire. Per non parlare dell’esordio, con la storia della segnalazione. Alle altre non è stato dato lo stesso spazio e lo stesso trattamento.
    Patrizia non l’ho trovata così male, ma l’hanno presa per il didietro, è palese; avevano necessità di un alter ego per la scelta, e le hanno dato una spintina gli ultimi 5 minuti per farla entrare in un gioco già chiuso, tanto per.
    Luca lo trovo belloccio, tranne QUANDO

  11. (ops… mi è partito invio)
    tranne QUANDO ride, dicevo. Stavo anche io per avere una crisi di nervi. Ieri l’ho trovato molto coinvolto, molto più di Luce, alla fine; basta notare come la guardava, ho trovato più in crisi lei ( vecchi troni docet ???).
    Non li vedo duraturi, dovessi fare un prnostico. E’ vero che si divertono molto insieme, ma sono anche fumantini e la distanza non aiuta.
    Ma il peggio deve ancora venire ( Marco :brr )

  12. la mia mamma che parlava un delizioso e perfetto dialetto non me lo ha insegnato e mi ha sostenuta nei miei percorsi scolastici che mi hanno portato a conoscere 3 lingue straniere. voleva per me un futuro aperto all’Italia che si andava ricostruendo e all’Europa unita che si andava affacciando
    ma capisco il dialetto della mia mamma, quello del paesino sperduto delle mie vacanze infantili , quello del mio babbo e mi trasmettono un senso di “casa” e, soprattutto, di “cultura” solida, antica, profonda
    ho fatto di tutto perché mio figlio imparasse almeno quello della nonna
    lui, giustamente tutto preso dalla cultura del suo tempo, ha preferito dedicarsi ad altro
    ma ora iniziano a spuntare in città gruppi di studio e di conversazione in dialetto (come per il cinese o l’arabo, come per l’inglese tempo fa) e a me fa molto piacere :emo18
    mi pare sia riconoscere a tutte le “lingue” il loro valore prezioso :fame

    forse sono andata un po’ fuori tema…, mi perdoni signora Maestra :roll

    • oppss volevo continuare il confronto con juless, vaniglia, peppa, lucina sull’uso del dialetto… :martello :martello

    • Io parlo spesso in dialetto con i miei amici o parenti anzi a volte per spiegare un concetto nrl modo migliore mi sembra proprio di non avere alternative alla frase detta in siciliano ma in generale secondo me non è neppure molto rispettoso verso gli altri usarlo ed uno di questi contesti è quello pubblico come la tv o questo stesso blog per esempio. Pensate se ognuna di noi si esprimesse nel proprio dialetto a parte che non si capirebbe niente ma sarebbe pure uno sforzo leggervi come quello a cui spesso ci costringono i vari Trimarchi o Luce per capire bene i loro discorsi. Per i contenuti ripeto è un discorso a parte non è detto che una cosa debba escludere l’altra.

  13. A me piacciono i “Lulù”!!!!!!! Viva l’amore!!!! :viva

  14. Per me nel percorso di Luca c’è sempre stata solo Luce.
    È uscito con Beatrice sia perché il programma non lo vietava,sia per ” emergere ” dato che,all’inizio del trono,si parlava per lo più di Marco, sia per giocare 😉 …tant’è vero che con la Miss io l’ho sempre visto porsi come un fratello maggiore,che “cercava di darle sicurezza ” ( cosa di cui Beatrice è priva :ride :roll ) , di farla aprire.
    Con Patrizia via di baci non c’è stato nulla e,probabilmente, la reazione di lei è dovuta alla delusione per essere stata illusa più che ad un sentimento che nutriva per il tronista.
    Su Luce mi sono ricreduta molto, certo grezza era e grezza rimane , ma ho trovato molto saggi e giusti certi discorsi recenti ( vita privata e figlio ).
    Faccio loro un grosso in bocca al lupo..giovedì sceglie Marco..sarebbe anche ora :eyes

Inserisci un commento

Not using HHVM