Giuseppe Salsetta di Amici: “Protesto contro le radio e faccio l’artista di strada!”

Top

Giuseppe Salsetta, cantante della settima edizione di Amici, ha pubblicato un nuovo singolo, Non voglio ciò: “Volevo tornare alla musica con qualcosa di nuovo, dato che il mio ultimo lavoro risaliva a quattro anni fa. Questo brano esprime al massimo quello che ho dentro, dato che ne ho scritto musica e parole. Voglio che arrivi a più persone possibili, superando tutte le barriere del mercato discografico italiano. Mi piace l’idea che la gente possa ascoltarmi liberamente, non costretta da quello che i grandi network: per me significa dimostrare che si può fare musica senza scendere a compromessi con nessuno. Quando abbiamo preso contatti con le radio per l’inserimento del brano nelle programmazioni, abbiamo ricevuto risposte con richieste economiche, per questo ho deciso di protestare: sto preparando un tour in giro per l’Italia come artista di strada. Spiegherò alla gente che ciò che si ascolta alla radio è ciò che decidono di imporci e che l’Italia è piena di grande musica alla quale nessuno dà spazio. Dopo Amici la prima difficoltà è stata gestire il successo, perché prima facevo l’idraulico! Poi è stata gestire i guadagni perché a 21 anni non hai la maturità per mettere in conto che il successo potrebbe finire presto”. Quando gli si chiede cosa farebbe se fosse chiamato da Maria De Filippi come coach, come ha fatto con Moreno Donadoni, risponde: “Mi piace Moreno, ma credo che non fosse ancora pronto, non regge il confronto con un grande come Miguel Bosè. Io accetterei volentieri perché dopo sei anni di concerti e collaborazioni, avrei molto da trasmettere ai concorrenti…Anche se anch’io mi sentirei piccolo contro Bosè!”. Di Suor Cristina, invece, dice: “Credo stia togliendo del tempo alla causa che ha deciso di sposare. Ma chi siamo noi per giudicare?”

Fonte: Top

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM