Elisabetta Canalis: un campanellino d’allarme per il mondo / Se tre indizi fanno una prova…

Tutto

L’Unicef ha lanciato la campagna 100% vacciniamoli tutti, che ha come simbolo un campanellino e mira a raccogliere fondi per i bambini che rischiano la vita per malattie prevenibili con un vaccino come la polio in Afghanistan, Congo, Angola, Ciad, Nigeria, Yemen, Pakistan e Sud Sudan.  Testimonial della campagna è Elisabetta Canalis, col suo volto sorridente e molto amato, supportata da tutti i volontari che il 24 e il 25 maggio erano nelle piazze d’Italia. Ma l’ex Velina, forse, è particolarmente sorridente per un motivo in particolare: secondo alcuni la storia col chirurgo Brian Perri era ai ferri corti. Secondo altri, la verità è l’esatto contrario e lei sarebbe in attesa. Tre sono gli indizi che hanno portato a questa deduzione. Primo: il fatto che l’amica Silvia Toffanin, a Verissimo, abbia avanzato quest’ipotesi. Secondo: la Canalis ha ammesso di aver smesso di fumare, come ogni mamma in attesa dovrebbe fare. Terzo: ha sospeso le sue lezioni di krav maga, la pericolosa disciplina di arti marziali. Infine, le foto nuove in cui è apparsa un po’ lievitata. Sarà davvero in attesa?

Fonte: Tutto

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM