The Voice of Italy 2, vince Suor Cristina Scuccia

The Voice of Italy 2

E’ Suor Cristina Scuccia la vincitrice della seconda edizione di The Voice of Italy: ha trionfato con il 62% dei televoti, e a festeggiare con lei il suo coach J-Ax che in questi mesi l’ha difesa dagli attacchi e dalle critiche degli haters non smettendo mai di credere nelle sue potenzialità.

Secondo posto per Giacomo Voli del #TeamPelù, terzo per Tommaso Pini del #TeamCarrà e quarto per Giorgia Pino del #TeamNoemi.

About Chia

4 commenti

  1. Brava è brava, una delle migliori. Vittoria scontata da quando è entrata al programma

  2. Previdibilissimo … Purtroppo x gli altri non c’è stata storia, sin dalle blind!
    Io ieri avrei fatto vincere senza ombra di dubbio Giacomo… Serata perfetta, non ha sbagliato un colpo! Bello anche l’inedito… E io ho sempre pensato che, alla luce del suo percorso, non avrebbe meritato la finale… Ma ieri si è riscattato di tutte le sue esibizioni poco brillanti precedenti… Bravissimo (e pure figo )

  3. Oh che vittoria inaspettata!
    Quest’anno tra Amici, GF e The Voice abbiamo vissuto proprio momenti di suspence… :sisi -.-”
    Ora voglio vedere chi mai comprerà il disco di Suor Cristina!
    Ma daiiiiii…
    La suora non andrà da nessuna parte! Al max tornerà in convento…. Sempre se non deciderà di non confermare i suoi voti…. :mumble

  4. Per me The Voice è Tommaso Pini, punto :sisi
    Ieri sera ho visto la finale finché lui non è stato eliminato, poi me ne sono andata a nanna, perché non mi interessava granché vedere chi alla fine l’avrebbe spuntata tra la suora e Giacomo Voli, anche perché non c’era partita Di Tommaso ho apprezzato anche l’inedito, e secondo me avrebbe meritato alla grande di vincere perché è stato in grado di tirare fuori da ogni canzone che gli è stata assegnata (alcune più adatte a lui, altre meno) una versione originale, che rispecchiava la sua personalità artistica. Nessun altro concorrente di quest’anno, pur avendo una bella voce, aveva, secondo me, un’abilità simile tale nel reinventare e fare propri i pezzi.
    Al secondo posto del mio podio ideale va Giacomo Voli, il quale, oltre ad essere un gran bel ragazzo 😀 , ha una bellissima voce che però, secondo me, non è stata valorizzata abbastanza. E per valorizzare non intendo fargli fare una serie infinita di acuti solo per dimostrare che è in grado di farli! Anche il suo pezzo inedito è decisamente troppo “urlato” per i miei gusti.
    Suor Cristina ha una bella voce, per carità, come ce l’hanno in tanti d’altronde, ma non ha nulla di “speciale” a livello canoro, nulla che mi spingerebbe, ad esempio, a scaricare una sua canzone o ad andare a vedere un suo video su Youtube.
    L’altra ragazza arrivata in finale non ricordo francamente neanche come si chiama :mumble quindi è evidente che non mi sia rimasta molto impressa!

Inserisci un commento

Not using HHVM