Massimiliano Morra: “Mi hanno proposto di fare sesso orale per fare carriera, ma non scendo a compromessi!”

Cronaca rosa

In seguito al successo della fiction Furore, in cui interpreta il fratello di Francesco Testi, l’attore Massimiliano Morra è stato paragonato anche all’amatissimo Gabriel Garko: “Sono contentissimo che fin dagli esordi mi abbiano accostato a lui, che come me ha vinto il concorso Il più bello d’Italia”. A favorire il suo successo con le donne sono state le scene hot con Manuela Arcuri ed Eva Grimaldi e qualche centimetro di pelle mostrata in più: “Essere affascinante e avere un bel fisico mette al cento dell’attenzione. Io ho ricevuto proposte indecenti da persone a cui piacevo che si offriva di aiutarmi a fare carriera. Un personaggio famoso della tv mi ha persino offerto di fare sesso orale con lui per lanciarmi. Io però ho dei valori e non ho mai ceduto a questi compromessi, anche se ai provini ricevevo solo porte in faccia”. Con i soldi guadagnati, il 27enne napoletano si è anche mantenuto gli studi e gli mancano tre esami per la laurea in Medicina e Chirurgia, e non solo: “Con i soldi in più, è arrivato anche il successo con le donne. Sono stato fidanzato con l’attrice Adua Del Vesco, ma ci siamo fidanzati due mesi fa: ci scontravamo continuamente e c’erano storie di gelosia. Ammetto che la colpa è anche mia, perché sono un tipo solitario e non riesco a comunicare facilmente”. Secondo alcuni, infatti, il motivo per il  litigio con Testi sul set sarebbero state proprio le attenzioni che il gieffino avrebbe dedicato ad Adua, anche lei compagna di set. Ultimamente, invece, Massimiliano è stato fotografato con un’altra collega, Cosima Coppola: sarà lei a fargli battere di nuovo il cuore?

Fonte: Cronaca rosa

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM