Sergio Arcuri al nipotino: “Mattia, cresci in fretta: ci divertiremo un mondo!”

Cronaca rosa

L’attore Sergio Arcuri è diventato zio di Mattia, figlio della più nota sorella Manuela Arcuri e del suo compagno Giovanni Di Gianfrancesco: “Loro due stanno imparando in questi giorni, io guardo loro mentre fanno e cerco di imparare i trucchi del mestiere. Presto cercherò anch’io di cambiare il primo pannolino! Mattia mi impegna molto e mi piace prendermi cura di lui. Per ora faccio sport da solo, ma appena sarà possibile, sarò uno zio che cercherà di coinvolgere il nipote in ogni cosa che farà e sono sicuro che ci divertiremo molto!”. Parlando invece della fiction che lo vede protagonista in questo momento, Furore, commenta: “Interpreto un cattivo, il commissario Parodi. Non mi rivedo in lui perché è scorretto e non cerca di fare giustizia. Inoltre, mi hanno invecchiato e mi hanno messo degli occhiali per interpretare questo ruolo. L’unico punto in comune è che lui è meticoloso nel compiere le sue meschinità e nel lavoro cerco di esserlo anch’io. Mi è piaciuto comunque molto interpretarlo; piuttosto che interpretare il belloccio, preferisco un personaggio complesso, come Dario in L’onore e il rispetto, un tossicodipendente che sarebbe dovuto diventare capo mafia, ma che sognava di fare il pianista. Mi piacerebbe lavorare con il regista Ferzan Ozpetek, perché esalta la difficoltà dei personaggi che gli attori interpretano”.

Fonte: Cronaca rosa

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM