Luca Zanforlin: “Maria De Filippi, con te ho fatto 13, ma ora cerco nuovi stimoli!”

Top

L’autore di Amici Luca Zanforlin commenta così il successo di Emma Marrone, ex concorrente del talent, che è stata molto discussa all’Eurovision Song Festival: “E’ una ragazza dalle molteplici sfaccettatture; tutte le grandi star, Britney Spears, Miley Cyrus, vivono di estremizzazioni e nessuno dice niente. Se lo fa Emma non va bene e non capisco perché. Solo perché è italiana? O perché ha fatto Amici?”. E a proposito, commenta anche anche Suor Cristina Scuccia, vincitrice di The Voice of Italy: “Mi fa simpatia, ma come cantante non mi fa impazzire. Capisco tuttavia che è un prodotto mediatico. Se avesse partecipato ad Amici non sarebbe nemmeno arrivata in finale”. Poi Zanforlin parla del suo ottavo libro, Ke amico 6?: “Ho ripreso il filone del libro-game anni ’80: il lettore ha un ruolo attivo e dalle scelte che fa dipende la storia” e confessa di essere di fronte a un bivio: “Sono 22 anni che faccio questo lavoro con passione, ma ho bisogno di capire se la passione per la tv è ancora al primo posto, o, a 50 anni, è tempo di trovare un equilibrio tra lavoro e privato. Ora che è finita quest’edizione di Amici, devo capire cosa fare da grande. Quando le ho manifestato i miei dubbi, Maria De Filippi si è rivelata un’amica, anzi ha intuito prima di me dei segnali. Mi ha detto che posso prendermi tutto il tempo che voglio e che se decidessi di allontanarmi dalla tv, lei ci sarà sempre per me. Mi arrabbio quando si dice che si è rotto qualcosa tra noi, non è così. Il nostro rapporto è così solido che è stata proprio a lei a capire che dopo 13 anni, potrei cercare altri stimoli. Maria è la persona più generosa e premurosa che abbia mai conosciuto: se ti sente starnutire, dopo due minuti è già lì con un medicinale!”

Fonte: Top

About Edicola

3 commenti

  1. Appunto. Emma ha copiato (male) le star americane. E poi a 50 anni scrivere “Ke amico 6″….. :wall

    • bè però Emma è stata elogiata dalla stampa inglese, il Guardian, L’huffington Post l’ha definita addirittura “Regina Emma”. Secondo me non è stata al massimo lì ma ha portato qualcosa di diverso dall’Italia che a qualcuno è piaciuto.

  2. Penso che non sia sbagliato decidere di fare altro.Prendersi una pausa e dedicarsi al proprio privato,dandogli priorita’.Ha la tranquillita’ mentale e economica per potersi fermare.E’ bello a volte cambiare strada,percorrere nuovi sentieri.

Inserisci un commento

Not using HHVM