Vito Mancini, concorrente del ‘GF 12’, salvo dopo aver tentato il suicidio

Risale a ieri la triste notizia: l’ex concorrente della dodicesima edizione del Grande Fratello Vito Mancini voleva farla finita.

Si può dire che sia salvo per miracolo, grazie alla celerità con cui i carabinieri si sono recati a prestargli aiuto. Vito è stato trovato con un cappio al collo nella sua casa di Roma, zona Trastevere. E’ stata la madre ad allertare i soccorsi, che si sono apprestati a raggiungerlo e a salvarlo, trovandolo ancora cosciente, ma sicuramente scosso, e l’hanno trasportato in ospedale. Pare che il crudo gesto sia stato causato da problemi sentimentali e lavorativi che, a quanto pare, non permettevano all’ex gieffino di vivere serenamente. Prima di decidere di farla finita, Vito aveva inviato sms di addio a parenti e amici… ed è solo grazie a quelli se è salvo, dato che hanno permesso ai destinatari di chiamare i soccorsi.

Speriamo che questo triste momento passi al più presto e ci auguriamo di poterlo rivedere brillante come abbiamo imparato a conoscerlo!

Vito Mancini

About Redazione.IsaeChia

40 commenti

  1. Ok F@stidio, Clachantal e chi altro ha commentato… “Ho visto io il marcio nei commenti” 😉

    Comunque spero Vito venga aiutato e che magari chi gli vuole bene davvero si faccia avanti per seguirlo e sostenerlo, anche Sabrina dovrebbe, secondo me.

  2. Nel dramma la cosa positiva, come è stato già detto, è che non si è ucciso ma ha avvertito la madre. Poteva uccidersi e basta ed invece ha comunque sentito il bisogno di contattare qualcuno, è chiaro che non lo voleva fino in fondo anche se comunque ci stava per riuscire e questo è grave. C’è solo da augurarsi che le persone care lo aiutino e che lui si faccia aiutare. La depressione è una bestia e non è facile uscirne davvero.

  3. Che brutta notizia mi dispiace tantissimo, spero riesca a trovare la forza necessaria per superare questo momento difficile. …forza vito :cuore

  4. sono senza parole, mai mi sarei immaginata di leggere una notizia cosi su di lui…spero che si riprenda in mano la vita, è bello e intellogente…forza Vito!

  5. Dalla pagina di coppia di Vito e Sabrina le admin fanno sapere di aver preso contatti con persone vicine a Vito, le quali hanno riferito che ”Sta bene”, senza commentare sulla veridicità o meno della notizia.
    Comunque credo sia vero, altrimenti avrebbero smentito fortemente, un suicidio non è una cosa su cui scherzare e su cui si può tollerare che circolino a lungo bufale di tale entità.

    Detto questo, mi dispiace veramente tantissimo per lui. E’ l’unico uomo passato per la casa del GF che io abbia mai trovato veramente interessante: bello come il sole, magnetico, con quell’aria così profonda e riflessiva. Lui e Sabrina mi sono sempre piaciuti moltissimo, sotto molti aspetti, nonché per l’estrema discrezione con cui hanno portato avanti la loro storia d’amore una volta usciti dal GF e la rottura di qualche tempo fa.
    Questa notizia mi lascia stupita, ma la fragilità umana è veramente immensa… non so che dire, lui è stato fortunatissimo, o meglio… il fatto di aver avuto l’idea e la tenacia di mettersi ad avvisare i cari, dimostra che un barlume c’è, c’è una speranza a cui aggrapparsi e c’è la voglia di non lasciarsi andare.
    E questo dovrebbe far riflettere: se in quelli che avrebbero potuto essere i suoi ultimi momenti, ha avuto un lampo di lucidità tale da permettergli di pensare ai suoi affetti e di lanciare inconsapevolmente un grido d’aiuto, vuol dire che in lui, che pure naviga in acqua così scure, c’è una forte voglia di aggrapparsi alla vita ad ogni costo.
    Vito, se ci leggi e se mai ci leggerai in futuro, ascoltaci, datti una chance: c’è molto più di quello che riesci a vedere oggi! 🙂 Persevera e non lasciarti andare, ricordati che non c’è mai battaglia che non possiamo vincere, non c’è mai prova che non si possa superare e non c’è mai dolore che non possa guarire, mai ferita che non possa rimarginarsi. Siamo molto più grandi della piccolezza di cui ci pare di soffrire, quando sbattiamo il muso contro le ci capitano.
    Forza e coraggio, la battaglia con noi stessi è una battaglia che si deve e si può vincere. 🙂

  6. tricchebballacche

    Vito ha scritto questa cosa sulla sua pagina
    Alla luce di quanto scritto, letto e condiviso sul web, mi sembra opportuno scrivere qualche riga sull’accaduto.
    Da un po’ di tempo a questa parte alcuni motivi personali mi hanno portato ad affrontare momenti difficili, come a chiunque altro capita. Domenica durante l’ennesima crisi di panico ho ritenuto opportuno affrontare la situazione con l’ausilio dei medici.
    Da qui è partita una inutile, spietata se non meglio morbosa, costruzione di una tragedia ormai classica per un certo tipo di giornalismo con aggiunta di dettagli ad hoc a dir poco macabri, degni della bruttissima copia di Jessica Fletcher. Non mi importa molto quello che si dice o si voglia dire sulla mia persona e sugli eventi della mia vita che comunque ritengo privata e degna del rispetto che tutti, nessuno escluso, meritano ma ciò che non sopporto è l’accanimento, la cattiveria e torno a dire la morbosità con cui ci si spinge ad accusare la gente che mi è intorno e a cui voglio bene cercando di trovare il colpevole di una storia già inventata di suo, come se si potesse trovare la verità, quella famosa verità che i più credono di avere in tasca quando in realtà in tasca hanno solo pietre pronte a lapidare gente ignara e innocente per il solo motivo di sentirsi superiori, maestri di vita senza ombra di peccato, ma si sa, come diceva il grande De Andrè:

    “Si sa che la gente dà buoni consigli
    sentendosi come Gesù nel tempio,
    si sa che la gente dà buoni consigli
    se non può più dare cattivo esempio.”

    v.

  7. Non ne sappiamo niente. Il fatto che uno mandi un messaggio ai genitori può significare che abbia avuto un ripensamento all’ultimo minuo ( grazie al cielo)i. La gravità del gesto non si giudica da ste cose, ma dai mezzi impiegati e dall’intenzionalità, che non ci è’ data di sapere.
    Quindi mettersi a discutere su questo non ha tantissimo senso secondo me.. Non sappiamo.
    Cmq poveretto.

Inserisci un commento

Not using HHVM