Noemi Ceccacci a IsaeChia.it: ‘Sono felice che Marco Fantini abbia trovato la sua serenità. Il trono? Non mi precludo nulla!’

Con dolcezza e tenacia ha provato per mesi a conquistare il cuore di Marco Fantini, il bel carpigiano che sedeva sul trono di Uomini e Donne, ma il suo percorso televisivo non si è concluso come sperava.

Noemi Ceccacci, giovane studentessa romana ad un passo dalla laurea, ha tuttavia già voltato pagina. Di quest’esperienza porterà con sé la grande amicizia con Luce Barucchi, ma se le dovessero proporre il trono…

Noemi Ceccacci

Com’è nata la decisione di partecipare ad un programma come Uomini e Donne? Ho deciso di partecipare a Uomini e Donne su consiglio di una mia amica, poiché fin da piccola ha sempre seguito il programma e creduto in questo! Quindi è iniziato così, un po’ per caso.. e per gioco!

Sul trono era seduto Marco Fantini, reduce dal corteggiamento della siciliana Anna Munafò: cosa ti ha colpita di lui? Quando vidi che Marco era sul trono ne rimasi contenta poiché seguendo il trono di Anna mi avevano colpita la sua riservatezza, la sua educazione e la sua dolcezza. Aspettavo di conoscerlo di persona, dato che è sempre diversa la percezione delle sensazioni dal vivo rispetto a quanto traspare dalla tv.. e quando scesi le scale per lui non ha di certo deluso le mie aspettative!

Sin dalla prima puntata Marco ti ha scelta per l’esterna, segno che l’avevi colpito molto, e a quella ne sono seguite molte altre.. E’ vero, fin da subito ho fatto esterne con lui. Cercavo di organizzare il tutto con spontaneità, tentando di essere sempre me stessa e rendere le situazioni più naturali possibili. Tra noi si creava complicità, serenità. Tutto è nato in maniera graduale, come se fosse una conoscenza normale che andava oltre al contesto televisivo..

Tra tutte le altre corteggiatrici, a darti filo da torcere è stata soprattutto Beatrice Valli, giovane mamma di Reggio Emilia. Due mondi completamente opposti, i vostri: come hai vissuto questa rivalità? Come in tutti i troni si creano delle rivalità tra corteggiatrici, ma non ho mai sofferto il confronto con Beatrice. A volte, semplicemente, era difficile gestire le situazioni che si creavano in studio poiché non ero abituata a corteggiare o a contendermi un ragazzo come succede nella trasmissione. Ognuno ha un pensiero ma non sta a me giudicare. Di Beatrice non condividevo la sua ambiguità e l’ostentazione della sua vita privata, ma ognuno decide il miglior modo di farsi conoscere… e io ho scelto il mio!

Gli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari non hanno risparmiato aspre critiche nei tuoi confronti: quale di queste ti ha ferita di più? Credo che le critiche -anche se non fanno piacere- siano comunque costruttive, ma sicuramente ce ne sono state alcune che erano molto lontane dalla realtà. Anzi, che non fanno proprio parte della mia personalità. A volte si tende ad etichettare una persona per partito preso, ma io so quella che sono, chi mi conosce davvero lo sa e questo mi basta! Poi ognuno è libero di avere un proprio pensiero, giusto o sbagliato che sia!

La scelta di Marco è ricaduta proprio su Beatrice, e tu -seduta davanti a lui sulle celebri poltroncine rosse- hai affermato che te lo aspettavi: qual è stato il momento esatto in cui hai capito che la preferenza del tronista sarebbe ricaduta su di lei? Il giorno della scelta non c’è stato un momento esatto in cui ho capito che non sarei stata io, ma il mio pensiero -come poi ho detto- era scaturito dal percorso che di volta in volta vedevo dall’altra parte. Nonostante questo ho voluto continuare poiché credevo nel mio di percorso. Quando Marco mi ha detto che non ero io la sua scelta sono rimasta delusa, è stata come una doccia fredda che mi ha fatto aprire gli occhi e mi ha fatto capire che dovevo guardare avanti. Io sono così, do il massimo di me stessa senza aver paura di esternare le mie sensazioni o emozioni per non avere poi rimpianti, ma nonostante ciò molti lati del mio carattere non sono usciti fuori. Comunque rifarei tutto quello che ho fatto, ero sicura di quello che c’era tra noi quando stavamo insieme… Ma alla fine forse era così che doveva andare, io non mi sono sentita presa in giro… ognuno fa le sue scelte!

Dal giorno della scelta Marco e Beatrice trascorrono moltissimo tempo insieme, separandosi raramente e solo in occasione di impegni lavorativi: ti aspettavi tutta questa complicità tra loro? Non li sto seguendo sui social, preferisco tenermi fuori e astenermi dal dare i miei giudizi. Sono andata avanti e ricordo quest’esperienza come un bel percorso dove ho incontrato una bella persona che spero che ad oggi abbia trovato la sua serenità.

Uomini e Donne non ti avrà regalato l’amore, ma sicuramente una grande amicizia, quella con Luce Barucchi. Lei ci ha raccontato che con te il feeling è nato immediatamente, quasi un colpo di fulmine: ce lo confermi? Hai ragione Chia, non ho trovato l’amore ma un’amicizia straordinaria e sì, lo confermo, tra noi è nato tutto da subito: ci siamo sempre stra fidate l’una dell’altra, lei in molti momenti mi ha dato forza e mi ha regalato tanti sorrisi. Adoro la sua spontaneità, la sua sincerità e sua solarità, tutte caratteristiche che ci hanno sempre accomunato e che hanno fatto crescere giorno dopo giorno la nostra amicizia che tutt’oggi continua! Con Luca Viganò mi piaceva molto, entrambe sono delle belle persone solari e spontanee, ma non tutte le storie devono avere per forza un lieto fine… ovvio che speravo che la loro storia durasse di più, ma nonostante tutto ho apprezzato molto il loro modo di prendere la fine della relazione con maturità e con affetto reciproco.. Stimo entrambi!

Come ogni estate si è aperto il toto nomi per i protagonisti della prossima stagione del programma: se te lo chiedessero, accetteresti mai il trono? Nel percorso che ho intrapreso nei mesi scorsi ho avuto l’opportunità di conoscere persone molto belle, con gli addetti ai lavori si instaurano rapporti piacevoli e alla fine diventiamo come una grande famiglia. Sicuramente sarebbe una bella esperienza, ma non voglio programmarmi nulla e tanto meno precludermi opportunità. Mi piace vivere la mia vita giorno per giorno!

Cosa ti aspetti dal tuo futuro? A breve avrò la laurea e questa segnerà la fine di un capitolo importante della mia vita per quanto riguarda il piano di studi, ma spero sarà per me l’inizio di un percorso a livello professionale e lavorativo in cui ho investito con amore molto lavoro e sacrificio! Vorrei inoltre affermarmi anche come personal trainer, un percorso che vorrei intraprendere già dal prossimo settembre poiché il fitness è una mia grande passione, qualcosa che ti fa sentire bene sia mentalmente che fisicamente, e se fatto con costanza e pazienza porta ad avere dei bei risultati e grandi soddisfazioni personali. Consiglio infatti a tutti di iniziare ad attivarsi mettendo da parte un po’ della pigrizia che a volte prende il sopravvento! Sui sentimenti è diverso. Al contrario di come gestisco la mia vita e i miei interessi, in modo sempre molto organizzato, qui il discorso cambia: non mi sono mai imposta progetti né ho mai programmato come gestire le sensazioni e le emozioni. Vivo tutto giorno per giorno, cercando di prendere il meglio da ogni cosa. Sicuramente accanto a me vedo una persona semplice, con i giusti valori ma spontaneo e soprattutto che mi faccia ridere! Perché come si dice sempre, “Se riesci a far ridere una donna sei già a metà dell opera“! Ad oggi sono serena perché vivo bene con me stessa e ho delle bellissime persone nella mia vita, ma ovviamente mi auguro di trovare quella persona che riesca a completarmi!

Volevo ringraziare Isa e Chia per la possibilità dell’intervista, siete sempre gentili e disponibili! E un grazie va a tutte le persone che mi hanno seguita e che tutt’oggi nonostante tutto continuano a sostenermi e a credere nella persona che sono! Un abbraccio, Noemi

About Chia

51 commenti

  1. Grazie molto Chia per questa meravigliosa intervista di Noemi! E ‘solo un’altra conferma di quanto persona educata e bella! Ha davvero una bella mente dentro e fuori! :viva :viva :off Buona vacanza a tutti! :birra

  2. Brava Noemi ,sei stata sempre coerente durante tutto il percorso a U&d ,spero di rivederla sul trono,altrimenti gli auguro tanta felicita’

Inserisci un commento

Not using HHVM