Mirco Petrilli: “Credo nei sogni: voglio ancora conquistare Modestina Cicero!”

Vip Mese

Ad un mese dalla fine del Grande fratello 13, dal quale è uscito vincitore, Mirco Petrilli dichiara di pensare ancora all’ex coinquilina Modestina Cicero: “Modestina mi ha colpito, mi è piaciuta subito sia esteticamente che caratterialmente, ma non mi ha mai illuso. Mi ha detto subito, senza giri di parole, che potevamo essere solo amici e così è andata. Io però non mi sono mai arreso e ho continuato a credere che tra noi ci potesse essere una storia, anche quando lei mi ha sbattuto in faccia la realtà. Sarà molto difficile conquistarla, ma io ci proverò. Sono uno che crede nei sogni e non si dà per vinto. A volte mi faccio i complimenti da solo e penso che questa capacità di credere in me stesso sia una delle mie doti migliori. Non deve essere sfuggita agli spettatori del GF! Pensavo che avrei vinto il Grande fratello, ma in seconda battuta ci speravo per Modestina: lei è un po’ come me, con valori semplici e positivi. Un’altra che per me poteva vincere era Chicca Rocco, davvero una grande. Mi è piaciuto come si è comportata nella Casa. Alla mia uscita, Vladimir Luxuria mi ha fatto i complimenti ed io ero emozionatissimo perché mi è sempre piaciuta tantissimo e sentirti fare i complimenti da una vip non è una cosa da tutti i giorni”. Infine, quando gli si chiede se crede che ci saranno più donne a corteggiarlo, ora che ha vinto il Grande fratello, risponde: “E’ chiaro che sarò più richiesto, sarei ipocrita a dire di no. Non c’è niente di male in questo, perché, lo sapete, io ho un debole per le belle ragazze! Se partecipi a un programma tv, il pubblico ti vede ed è normale che la gente provi più interesse per te: se piaci, piaci…!”

Fonte: Vip Mese

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM