Gigi Buffon e Ilaria D’Amico: il primo bacio!

Chi

Era stata la rivista Chi a metà maggio a fornire le prime prove dell’amore tra il portiere della Nazionale Gigi Buffon e la giornalista sportiva Ilaria D’Amico (QUI l’articolo). La moglie di lui, Alena Seredova, aveva inizialmente smentito, ma poi i due sono stati visti insieme in tribunale (QUI le foto). Recentemente, Buffon ha ammesso che il loro matrimonio era finito ma che era contento che lei l’avesse seguito in Brasile con i bambini. Adesso, però, è arrivato il momento di voltare pagina e vivere l’amore con la D’Amico alla luce del sole. Ed è ancora una volta Chi a mostrare le immagini esclusive del bacio che testimonia la loro storia. Lei aveva dichiarato che avrebbe condotto senza tacchi qualora l’Italia avesse vinto. Ma l’Italia è stata eliminata e lei i tacchi non se li è tolti nemmeno per rivedere Gigi dopo tre settimane di lontananza forzata! Il 26 giugno, Buffon tornava dal Brasile ed è atterrato all’aeroporto di Malpensa; dopo un’ora e mezza è a Torino, nell’appartamento prestatogli dall’avvocato Riccardo Grande Stevens. Il giorno dopo, però, si dirige direttamente a Forte dei Marmi, nello stabilimento balneare gestito dalla sua famiglia. Ilaria, nel frattempo, lavora e la sera del 29, finita la diretta Cile-Brasile, va a cena con l’amico e collega Massimo Mauro. La coppia si è incontrata quindi solo dopo un po’ e hanno scelto di incontrarsi a metà strada, in modo strategico: lui è sempre stato riservato sugli affari personali; lei viene da un ambiente radical chic, secondo il quale per lei sarebbe più conveniente frequentare un artista, un regista. Tant’è che quando Striscia le aveva consegnato il tapiro d’oro lei non ha commentato. Ma stavolta non c’è bisogno di commenti: quel bacio scoccato tra due persone che si cercano e si desiderano parla più di tante parole. I due sono saliti in macchina e si sono diretti al ristorante Il pescatore, a Canneto sull’Oglio. Giusto qualche giorno prima lei ha partecipato al battesimo dei figli di suoi cari amici e si era dimostrata particolarmente affettuosa…Che sia voglia di maternità?

Fonte: Chi

About Edicola

31 commenti

  1. dal momento che lo sanno tutti che lui ha sfasciato la sua famiglia per lei, smettesse di andarla a prendere per strada come se fosse una donnetta qualunque, e la trattasse come un uomo dovrebbe trattare la sua donna, portandola a casa sua, senza ridursi a incontrarla in giro per l’Italia per nascondersi.
    Sono solo ridicoli a continuare così, visto che sono su tutti i giornali d’Italia.

  2. :emo34 :emo34 :emo34 :emo34 :emo34 :emo35 :emo35 :emo35 :emo35 io ancora non riesco a capacitarmi…sarò bigotta, quello che volete, ma Gigi mi ha deluso! Lasciare la sua famiglia per la D’Amico proprio no!

  3. Per me quando una storia finisce la colpa non è mai solo di una persona; a prescindere da come stessero in realtà la cose tra Gigi e Alena, non è corretto additare ilaria come una ladra di mariti: Gigi ha fatto quel che ha fatto perché lo voleva ed era consenziente.

  4. la d’amico, bella quanto volete, ma mi ha sempre dato dell’oca…

  5. Io penso che non è vero che quando una storia finisce la colpa è di entrambi. non sempre! la storia tra Gigi e Alena sarebbe potuta finire comunque ma c’è modo e modo…a 40 anni,quando hai una famiglia (e parlo sia per Gigi che per la D’Amico) oltre agli istinti, agli ormoni, perchè di questo si tratta (almeno per il momento) ci dovrebbe essere la volontà di non rovinare la famiglia, la volontà di non mettersi in mezzo ad una famiglia che ancora non si è sfasciata definitivamente (quando tutto è iniziato gigi e alena ancora non si erano separati), la volontà che dovrebbe superare tutti gli istinti del momento! se tutto ciò fosse successo con calma non avrei avuto nulla da ridire. Ma così no..ne escono malissimo sia Gigi che la D’Amico. Lui il classico pollo, lei la classica donna che non si fa scrupoli..mi dispiace ma è questo quello che penso..

  6. Io non capisco le donne che vanno contro le altre donne.Io la D’Amico non la sopporto ma più che ladra di mariti come molti la additano,io direi che è stato LUI a farsi accalappiare.Poi noi che ne sappiamo dei motivi per cui si sono lasciati?La Seredova vi sembra disperata?

    • Si si certo, è giusto dire che la causa della fine del matrimonio di Buffon non sia principalmente della D’Amico, perchè una coppia se è davvero tale non permette a nessuno di insinuarsi nel loro rapporto, però sinceramente la tipa qua non s’è fatta scrupoli per nulla, sapendo a cosa sarebbe andata incontro.
      Lui è stato di un pessimo unico, lei però non è stata da meno.
      Non si sanno nè i motivi della separazione (che mi sembrano pure chiari) e nemmeno se la Seredova sta disperata, ma da donna ti dico che preferisco di gran lunga il comportamento di quest’ultima che della presunta presentatrice D’Amico…

    • luciana io difendo le donne quando c’è da difenderle, non le difendo quando per me sono indifendibili. Da donna non vedo perchè devo difendere le donne sempre e comunque. Questo non vuol dire che la colpa non sia altrettando di Gigi! Hanno sbagliato entrambi! In primis Gigi, ma allo stesso modo non difendo una donna che se ne va con un uomo sposato! :emo12

    • Luciana però adesso faccio una considerazione, partendo dal presupposto che anche secondo me lui ha colpe 10 volte più di lei. Non ti piacciono le donne che attaccano le donne, e posso capirlo. Ma non mi sembra che la signora d’amico abbia mostrato tanto rispetto e solidarietà nel mettersi in mezzo al matrimonio di un’altra donna (perchè per quanto potevano attraversare una crisi, magari era recuperabile), distruggendo la famiglia di un’altra donna, disturbando la serenità dei figli di un’altra donna. Insomma, lei non è esente da colpe, e donna o no, ci sta che non si condivida il suo comportamento.

  7. anno domini 2014 e ancora stiamo con la storia lei ha rubato il marito alla moglie, lui si è fatto abbindolare, l’ormone…
    :martello

    • vaniglia pensi che gigi ami la D’Amico? o più presumibilmente fosse attratto, cosa normale dopo anni di fidanzamento/matrimonio? io non ho 80 anni, ma so che per far durare un matrimonio ci vuole anche sacrificio per superare determinati momenti di calmapiatta che sono normali. Questo valeva anni fa, come vale ora e sempre! Se poi essere moderni vuol dire lasciarsi andare a qualsiasi istinto è un altro discorso. Ma allora che non si sposassero per niente. Non lo prescrive il medico

  8. Bella la Seredova in Brasile con i bimbetti!. Dev’essere un donna davvero in gamba.

  9. Queste smutandate schiacciasassi, che si fiondano nella felicità degli altri, non appena scorgono un attimo di stanchezza in una coppia consolidata, un nanosecondo di debolezza tra due che si amano da anni , devono sapere che non si costruisce la gioia sul dolore degli altri. Devono sapere che è un delitto mostruoso nutrirsi delle lacrime degli altri per saziare il proprio ego. Un minimo di etica bisognerebbe recuperarlo, soprattutto da chi è sotto gli occhi dei riflettori e può, col suo comportamento immorale, dare indicazioni di infimo livello.
    La D’Amico speriamo ne esca con le ossa rotte da questa storiaccia di tradimenti e la Seredova, con la sua dignità ed eleganza, abbia il meglio per il futuro suo e dei suoi figli.
    Chapeau Alena!!!

  10. mi sento solo di dire :coppa :coppa :coppa :coppa :coppa per la Seredova, una gran donna e mamma!!

  11. Scusate ma come fate a dire con tanta certezza che la storia tra i due sia iniziata quando ancora lui stava con la seredova?? :red
    O mi sono persa qualche pezzo del gossip o molto probabilmente la separazione ufficiale è arrivata tempo dopo la loro reale rottura: figuriamoci se due persone discrete come Buffon e Alena si sono messi a sbandierare subito il fallimento del loro matrimonio!
    Non conosciamo nè i motivi nè i tempi di questa rottura: magari si sono lasciati più di un anno fa e per tutela dei loro figli hanno deciso di mantenere l’apparenza di una famiglia unita; c’è gente che continua a convivere sotto lo stesso tetto da separati per anni in nome dell’amore dei figli, figuriamoci…
    Mi sembra davvero superficiale additare la D’Amico come rovina famiglie e augurarle il peggio o dare all’altra della cornuta e a lui dell’adultero! :emo12
    Non si sono etichettati loro a vicenda perché dobbiamo farlo noi che non sappiamo un emerito niente?
    Qui si può solo dire che per quel che riguarda il rapporto con la stampa la Seredova è stata una signora, ma direi che anche Buffon e la D’Amico non sono stati da meno cercando la massima riservatezza possibile..se poi ti ritrovi i paparazzi persino sotto casa del tuo amico, a quel punto non ci puoi fare molto! :emo13

    • non è detto che non si siano etichettati tra loro, magari in privato hanno fatto le peggio scenate, sempre per quel principio in base al quale non sappiamo niente. Dubito che la Seredova abbia reagito con la stessa grazia mostrata pubblicamente.
      Persone con figli unite in matrimonio per me sono una famiglia. Lui s’è invaghito di un’altra e quindi la famiglia l’ha sfasciata, indipendentemente da ciò che provava o meno verso la ormai ex moglie. Cioè, mi sembra che come sequenza abbia un filo abbastanza logico.

    • Madama Butterfly

      @fedina
      La penso esattamente come te. Il rapporto tra i coniugi Buffon mi è sembrato piuttosto ambiguo negli ultimi anni, magari la loro relazione era giunta al capolinea tempo fa.
      Ricordo che circolavano diverse voci anche su Alena e un certo calciatore … :fischia Magari erano vere, magari no.
      Secondo me, stavano insieme solo per salvare le apparenze.

  12. colpe o non colpe, sfasciafamiglie o meno, ma con tutti gli uomini che ci sn al mondo io eviterei quelli sposati….

Inserisci un commento

Not using HHVM