Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Già pronto il nuovo album? Marco nominato per l’ #ALSIceBucketChallenge

Marco Mengoni

(rubrica a cura di Valentina P.)

Salve a tutti! Come fulmini a ciel sereno, da qualche giorno a questa parte, stanno finalmente iniziando a circolare le prime indiscrezioni su: A) la fase di avanzamento dei lavori del nuovo album; B) la data di uscita più papabile. Saranno solo rumors, ma quantomeno s’inizia a intravedere una flebile luce in fondo al tunnel. Inutile dire che Mengoni&chiperlui si premurano sovente di lasciare sui profili ufficiali messaggi sibillini e fuorvianti, per la serie “lancio la pietra, e nascondo la mano”, in cui sfruttano “diabolici” hastag ricorsivi come #nuovifuturi o #dovenasconoleidee per seminare letteralmente il panico tra i fan. Alcuni hanno addirittura ipotizzato che il nome del nuovo disco potrebbe letteralmente “nascondersi” tra questi hastag; a queste persone io vorrei dire: ma vi pare che il Mengoni – fissato com’è con le sorprese e gelosissimo delle sue idee! – si brucerebbe così il titolo dell’album? Naaaaaaaaaa!

Fatta questa dovuta premessa, la notizia interessante è che qualche giorno fa tale Mattia Marzi, giornalista del “Il Corriere” e “Rockol”, ha sganciato una bomba pazzesca su Twitter, sostenendo che il nuovo album del nostro Marco sarebbe praticamente già pronto, e alla conclusione dei lavori mancherebbero solo alcuni perfezionamenti. E a chi gli chiedeva se la data più probabile di pubblicazione fosse fissata per il prossimo autunno, Marzi ha cautamente (e furbescamente) risposto “Non saprei. Una pubblicazione per la primavera del 2015 mi sembra più probabile, comunque”, che poi è quello che mi aspetto anch’io, detto tra noi. Ma a questo punto, la domanda sorge spontanea: perché attendere oltre sei mesi per lanciare sul mercato un disco già bello che pronto? Forse per non “impattare” contro la promozione spagnola del “vecchio” #PRONTOACORRERE, di cui stiamo ancora (pazientemente) aspettando le date del live? O la verità è che quella del buon Marzi è una bufala bella e buona? #tobecontinued

In attesa di notizie più ufficiali e soprattutto attendibili, cambio argomento. Come credo ormai tutti sappiano, da due mesi a questa parte la rete è inondata da video di VIP (e non) che hanno aderito alla ALS Ice Bucket Challenge, campagna a sostegno della ricerca sulla SLA. In pratica, quando una persona viene “nominata” e quindi “sfidata”, ha la possibilità di aderire all’iniziativa: dapprima facendo una donazione in denaro alla ALSA (Associazione Sclerosi Laterale Amiotrofica) entro 24 ore, e successivamente girando un video in cui nomina a sua volta altre persone, coinvolgendole nell’iniziativa, e infine viene annaffiato da acqua gelida.

L’iniziativa è divenuta virale, ed ha persino ricevuto tutta una serie di critiche per lo spreco di acqua e per il gran numero di furboni che hanno esclusivamente girato il video, senza donare; sta di fatto che il passaparola via web e la campagna di sensibilizzazione hanno funzionato alla grandissima, e le donazioni ammontano attualmente a parecchi milioni di dollari. Per la serie: nel bene o nel male, purchè se ne parli. Ebbene, in tutto questo marasma, volete che il Mengoni non venisse chiamato in causa? Il suo nome è stato fatto nientepopodimeno che dalla “reina” Laura Pausini, ed il nostro Marco non ha esitato ad aderire (che poi, conoscendolo, non aspettava altro!):

Video

Clicca sull’immagine per vedere il video

Anche se in realtà secondo me ha barato, perché io non ho visto traccia di cubetti di ghiaccio. E comunque l’acqua doveva buttarsela in testa. Mengoni, ti piace vincere facile, eh?
………………………………………………
RINGRAZIO L’AMICA Laura Pausini PER AVERMI NOMINATO!
PER QUESTA BUONA, BUONISSIMA CAUSA IO NOMINO Fabio Fazio, Lorenzo Jovanotti Cherubini, Belen Rodriguez e Federica Pellegrini.

#ALSIceBucketChallenge #sla #docciagelata
……………………………………………….

Per chi volesse aderire all’iniziativa, QUI c’è il sito ufficiale, con tutte le informazioni necessarie! What else?Alla prossima!

About Isa

4 commenti

  1. Potrebbe essere che sia in programma una partecipazione a San Remo e che attenda per questa ragione? Se fosse vero che il disco è pronto mi sembrerebbe l’unica ragione di attesa… :mumble

  2. Io sono delusa stavolta da Marco,perche ho atteso invano l’uscita del,singolo UNA PAROLA che è una canzone che mi mette tantissima adrenalina ogni volta che la ascolto!
    Che peccato uff! 🙁

  3. :off Ho sentito che Luciana Littizzetto ha donato la stratosferica cifra di … cento euro. :clava Questa vorrei che me la spiegasse.

    • Bhe a dir la verità lei sventola una banconota da cento euro prima di versarsi l’acqua addosso. Magari, in contanti, in quel momento, aveva quella disponibilità e poi il bonifico l’ha   fatto di un’altra cifra. Questo non possiamo saperlo… secondo me l’ha fatto per sottolineare che più che il video, è fondamentale la donazione.

Inserisci un commento

Not using HHVM