Raffaella Fico è più forte di tutto: il matrimonio si farà (e pure un figlio!)

Cronaca rosa

Cosa succederebbe se un uomo chiedesse la vostra mano, annunciasse la notizia sui social network, e poi si scopre che è già sposato e con figlio a carico? E’ questa la storia di Raffaella Fico, showgirl lanciata dal Grande fratello. Eppure, tra lei e il fidanzato Gianluca Tozzi, figlio del cantante Umberto, tutto pare andare anche meglio di prima: i due sono stati fotografati in vacanza insieme e non vedono l’ora di unirsi in matrimonio. Secondo alcuni, addirittura, non vedrebbero l’ora di dare un fratellino alla piccola Pia, che Raffaella ha avuto dal calciatore Mario Balotelli. Ma non subito: la Fico, infatti, si prepara a partecipare al Tale e quale show e nel frattempo promuove il suo disco, anticipato dal singolo Rush: “Pur essendo consapevole dei miei limiti come cantante e del fatto che il mondo “urban” non stesse aspettando Raffaella Fico, credo che questo brano possa dire la sua. Dopo mesi di preparazione, di danza, canto, recitazione e dizione, mi sento pronta ad affrontare quest’ennesima sfida che affronterò con la massima professionalità possibile. Devo vincere lo scetticismo di molti che non credevano che potessi cantare. Quest’album sarà una vera liberazione. Racconto ciò che ho vissuto, quello che sono realmente e ciò che sto costruendo. Rush vuol dire “di fretta” come la mia vita, perché sono una persona dinamica, che non si ferma mai”. Le recensioni l’hanno stroncata (su Youtube c’è chi ha scritto “Un altro schiaffo alla musica” o “Peggio della suora in tv”), ma lei non si arrende. “La musica è sempre stata una mia passione, ma è stato Gianluca a trasformarla in qualcosa di più: lui ne capisce e mi ha spinto a fare un corso di canto. Questo è il mio primo risultato”.

Fonte: Cronaca rosa

About Edicola

4 commenti

  1. Povera effige consumata… :emo51

  2. Vabbè, su, non guardiamo al capello, ha chiesto la sua mano con tanto di documentazione fotografica del brillocco, (di tutto rispetto, direi), quanto basta a garantireb le ottime intenzioni.Se poi era sposato, po’rello, mica è colpa sua,eh!( i regali non si restituiscono, è maleducazione).

Inserisci un commento

Not using HHVM