Diletta Di Tanno: “E’ presto per diventare mamma!”

Cronaca rosa

Per Diletta Di Tanno il Grande fratello 13 è stato segnato soprattutto dall’amore trovato con Roberto Ruberti. Adesso, terminata l’estate, fa un resoconto: “Ho trascorso le vacanze a Loano, con i miei genitori, mio fratello, gli amici di sempre e Roberto, che mi ha raggiunta da Roma i primi di agosto. La nostra storia procede benissimo, è una conoscenza continua e siamo sempre più affiatati. Abbiamo passato una bellissima estate, ma ora ricominceremo a fare la spola Torino-Roma per vederci più spesso. Non abbiamo ancora parlato di convivenza perché è ancora presto. Ci penseremo più avanti, e cercheremo di avvicinarci di più, ma prima dobbiamo pensare alla stabilità economica e lavorativa. Sto per laurearmi in Scienze dell’educazione, devo presentare la tesi a dicembre e devo attendere la sessione di laurea di febbraio 2015. Fin da piccola ho sempre amato i bambini e già a 7 anni facevo la baby-sitter per le amiche di famiglia. Ho fatto animazione in diverse strutture turistiche e mi sono sempre occupata di problematiche infantili”. Quando le si chiede cosa pensa delle mamme ultra-cinquantenni, risponde: “Non mi sento di giudicare nessuno. Avere un bimbo da giovani aiuta perché si hanno più energie, ma diventarlo in età più matura forse offre maggiore consapevolezza. Anch’io spero di diventare mamma, ma solo quando avrò la stabilità economica e un compagno al mio fianco che condivida questa mia voglia. Quando sarà il momento tutto accadrà in modo naturale”. Infine, rivela: “Dopo il Grande fratello ci sono state delle proposte lavorative, ma ancora niente di certo. Mi piacerebbe condurre qualche programma tv o radiofonico, in particolare la radio mi ha sempre affascinato. Non so se nel mio futuro c’è Roma, ma una qualsiasi città che possa offrirmi una concretezza lavorativa. Per ora, penso alla laurea!”

Fonte: Cronaca rosa

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM