Ana Laura Ribas ai Velini Elia Fongaro e Pierpaolo Pretelli: “Anche voi, come me, sarete Velini per sempre!”

Di più

Quando Ana Laura Ribas era Velina a Striscia la notizia, loro erano bambini, ma oggi sono Elia Fongaro e Pierpaolo Pretelli i “Velini” del programma, che l’anno scorso ha lanciato la versione maschile sul bancone del tg satirico. I due sono stati confermati anche per quest’anno e sono in cerca di consigli per la loro carriera, così l’ex naufraga li ha incontrati per Di più: “Sono stata Velina 22 anni fa, ma questo ruolo mi è rimasto sempre, anche se poi ho partecipato a Ok il prezzo è giusto e L’isola dei famosi. Un po’ mi dispiace, ma al contempo mi fa piacere: essere associata alle veline mi dà un tocco giovanile! E qualcosa la faccio anch’io: ho ancora lo stesso taglio di allora! Adesso lavoro in radio e ho un mio sito, Dannatamente donna, nel quale do consigli su bellezza e salute a donne dai 35 in su. Poi sostengo l’associazione Niente paura, per le donne che hanno subìto violenza” racconta lei. Ma i due Velini non fanno ancora grandi programmi per il futuro: “Per mantenermi ho fatto il cameriere in un locale a Roma, dove vivo. Adesso nello stesso locale faccio il vocalist, una sorta di animatore che affianca il dj. Erano anni che sognavo di farlo e ci sono riuscito grazie a Striscia. Oltre alla soddisfazione, c’è stato un ritorno economico. E poi guadagno tanto grazie alle serate, da solo o in coppia con Elia. Proverò a restare nel mondo dello spettacolo e sto studiando recitazione ma nel frattempo continuo a studiare per diventare avvocato: ho dato 15 esami su 29” dice il moro Pierpaolo, che rivela di essersi fidanzato: “Si chiama Daniela, ha 25 anni, quindi uno più di me, è laureata in Psicologia ma lavora come cassiera. Il fatto che fossi un Velino è stato un ostacolo, non un vantaggio. Mi diceva: “Sei un Velino, chissà quante donne avrai…” ma io ho insistito e le ho fatto capire che può fidarsi. Mi tengo in forma grazie alla boxe: è uno degli sport più faticosi e permette di bruciare molte calorie”. Il biondo Elia, invece, racconta: “Il mondo della moda è particolare e alcuni stilisti non amano i volti della televisione, quindi diciamo che Striscia mi ha dato nuove opportunità di lavoro, ma me ne ha precluse altre. Ovviamente, non mi lamento, visto che ho avuto l’opportunità di sfilare a Miami, New York e Los Angeles. Sto facendo un corso di recitazione perché mi piacerebbe recitare in una fiction, ma sto anche studiando Scienze politiche e mi piacerebbe diventare giornalista sportivo. Per restare in forma faccio molta corsa, ma pochi esercizi per non “gonfiare” i muscoli. E poi sto attento a quello che mangio. Non ho tatuaggi: vado controtendenza, ma non mi piacciono molto esteticamente e non mi voglio contaminare la pelle”. Infine, sulla situazione sentimentale rivela: “Sono single: sono esigente sia sull’aspetto che sul carattere. Cerco una bella ragazza intelligente e comprensiva, tenendo conto del lavoro che faccio, sempre in giro per l’Italia e per il mondo”.

Fonte: Di più

About Edicola

Inserisci un commento

Not using HHVM