Up&Down, spazio alla moda: Dakota Johnson

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra blogghina Cristiana che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Up&Down - Dakota Johnson

Se non avete ancora sentito parlare di Dakota Johnson preparatevi psicologicamente a fare un’indigestione di notizie che la riguardano, e a vedere la sua faccia in ogni dove, da qui al prossimo Febbraio: è infatti la protagonista femminile del film più atteso del 2015, la trasposizione cinematografica di Cinquanta Sfumature di Grigio. Non si pensi sia capitata lì per caso: figlia di Don Johnson e Melanie Griffith, il suo patrigno è Antonio Banderas. Insomma nel suo DNA il gene della recitazione è presumibilmente in modalità attiva. Inoltre dalle prime immagini del trailer sembra essere oggettivamente perfetta per il ruolo dell’inesperta Ana Steele. Ma prima di giudicare le sue performance cinematografiche, e soprattutto quelle nella Stanza Rossa, analizziamo i suoi gusti, in fatto di abbigliamento, fuori dal set.

DOWN: Sfogliando pagine internet piene di fotografie di Dakota ho potuto trarre delle conclusioni. È estremamente carina, ma non una bellezza eccelsa, e proprio per questo riesce a valorizzarsi bene, sapendo perfettamente cosa le dona e cosa no. Tranne nel caso della foto a sinistra: un abbigliamento che neanche la Ana Steele pre-Christian Grey avrebbe indossato. Personalmente sono una fan sia delle zeppe che dei mocassini, adoro entrambi, ma posso invece dire con certezza che detesto il loro mix. La scarpa scelta da Dakota non mi piace, non la indosserei mai, ma temo che dovrò imparare ad accettarla, in quanto è riproposta in varie alternative, in molte collezioni di questo autunno/inverno. Il mocassino zeppato è quindi bocciato, insieme anche al vestito. Nè lungo né corto, e di una fantasia che ricorda i grembiuli che mia nonna usa per fare le pulizie in casa. Forse avrebbe dovuto utilizzare la cintura per tirare un po su il vestito, ed avere così l’effetto sblusato, ma in questa foto di sicuro non ci è riuscita.VOTO: 5, salvo solo gli occhiali, bel modello e balla fantasia.

UP: Una bella donna, vestita da uomo. Una delle mie scelte di look preferite in assoluto. In questo preciso caso: giacca nera avvitata, con catenina di chiusura al posto dei soliti bottoni che crea un’ottima alternativa. Pantalone nero super skinny, che esalta le belle gambe magre e lunghe, con bottoni dorati alla caviglia in richiamo la catenina della giacca. Camicia bianca dal taglio maschile, perfetta per creare l’effetto smoking, che viene poi completato dall’utilizzo del papillon. Tacco 12 e capelli lunghi e mossi, tutti portati su un lato, per dare quel tocco di femminilità che le permette di essere estremamente sexy senza mostrare un centimetro di pelle. Pochette piccola e nera che potrebbe anche essere lasciata a casa, per avere le mani libere da mettere in tasca da vera dandy. VOTO: 9, perfetto anche il rossetto rosso, che sulle bionde ha sempre quel qualcosa in più che fa incavolare noi more.

About Chia

4 commenti

  1. Bellissimo il secondo look! :sisi

  2. Don Jhonson.. tornavo da scuola e vedevo Miami Vice :ghigno

  3. A me piace di più il primo look !!!

Inserisci un commento

Not using HHVM