‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Se non fosse stato per l’epico momento in cui Tina Cipollari si è alzata dalla sedia strizzandosi le tette e agitandole al grido di “Ti sembro una cosa morta?!”  :emo21, questa puntata sarebbe potuta finire per direttissima nell’indifferenziata. :sisi

Speravo davvero che questa formula dell’Arbiter Elegantiae potesse quantomeno creare degli scannatoi degni di nota ed invece nulla, un mosciume che quasi quasi avrei preferito allietarmi il pomeriggio un dvd dei Pokemon sottotitolati in russo. :(

Il fatto che tanto Franco Garna quanto Anna Turchetto abbiano deciso di stare al gioco nonostante la guerriglia delle ultime puntate per me fornisce proprio la misura della falsità di tutta ‘sta gente: al posto di entrambi, ritenendo di aver detto il vero sulla querelle degli ultimi giorni, col cavolo che avrei accolto in casa mia l’altro. :sgrunt Ma mai nella vita proprio. Come puoi sorridere e banchettare con uno che ti ha dato della ninfomane (perdipiù sfigata e rifiutata)? :fischia E quell’altro come può rivolgere la parola ad una che ha inventato un’infinità di bugie sostenendo di aver avuto degli incontri con lui anche quando non era vero? :fischia Nella vita normale sarebbe fantascienza, a Uomini e Donne è la normalità. Questi pur di avere le telecamere puntate addosso dieci minuti sarebbero disposti pure ad andare a cena con Hannibal Lecter completamente ricoperti di olio, sale e aceto. :fame Certo è che comunque il buon Garna che appena approdato a casa della Turchetto faceva la finta espressione stupita per ogni cosa che si vedeva intorno era sgamato come pochi. :emo21 “Ohhhhh guarda, hai un letto! Ohhhh ma qui c’è un quadro! Ohhhh non dirmi che hai pure il bagno!“. Io credo che se avessero spento le telecamere e lo avessero lasciato lì dentro là solo si sarebbe orientato alla perfezione anche con le luci spente… :fischia

Giusta la vittoria per Marcello che nel complesso mi è sembrato il padrone di casa migliore però……. che due palle. :zzz Cioè a sto punto aridatemi le sfilate che almeno lì qualche autentico momento trash usciva fuori. :( Sto Arbiter elegantie fino ad ora è proprio du palle. :zzz Se persino l’incrocio Anna/Franco è stato palloso non vedo proprio futuro per questa formula. Cioè guardateli nel selfie in cima al post, a voi non mettono tristezza? A me viene quasi da piangere. :triste Scusate, non ricordo, l’ho già detto du palle? Come? Nel dubbio lo ribadisco: du palle. :emo50

Tina, menomale che ci sei tu.

Tina Cipollari

Video della puntata: A casa di MarcelloMarcello e la conversazione – La “rivincita” di TinaL’ospitalità di AnnaDue parlano, due noTeam buildingConversazione e autoscattiOstriche e champagneFranco e la “dimenticanza”Marcello “il provocatore”Due risate con…

About Isa

22 commenti

  1. :ride :ride :ride Super Isaaa :coppa :coppa è più divertente ma dico molto più divertente :emo21 :ride aspettare i commenti tuoi, ke vedere sti poveri rimbecilliti ridicolizzarsi e farsi gara per riuscire ad avere più minuti di telecamera puntata :emo13 ma siamo seri ??? :mumble :martello

  2. In realtà Marcello e’ Hannibal Lecter: senza telecamere avrebbe detto ‘per cena ho amici’…e li avrebbe messi tutti e tre in un pentolone 😀

  3. puntata raccapricciante, ho preferito uscire a spasso con la mia cagnolina, ne guadagna la salute.
    Francamente ho trovato fuori luogo le conversazioni di Anna e Franco, hanno messo in imbarazzo gli altri invitati, Anna la credevo più furba sinceramente, credo che abbia centrato il punto Ciro quando le ha detto che non è stata capace di resistere alle provocazioni, l’ho trovata a tratti patetica(tipo quando accogliendo in casa sua gli ospiti chiede al suo cane se si ricorda di Franco :red)
    Daunia secondo me è stata pessima, con la scusa del creare gruppo fra gli ospiti ha fatto preparare da loro una cena messa insieme alla peggio, non aveva niente in casa e con un sorriso a mio parere odioso rimbalzava ogni tentativo di mettere in tavola qualcosa di decente dato che in pratica la dispensa era vuota e non c’era proprio modo di creare qualcosa di appena degno di un ospite, al posto suo avrei avuto vergogna di fare una figura così.
    di Marcello ho poco da dire se non che anche lui mi pare uno che vive di ricordi, tante belle frequentazioni, lavoro a contatto con i divi, grandi guadagni e poi? la sua è la casa di un pensionato qualunque, niente tradisce la sua vita passata se non i suoi ricordi che mi sembrano un po’ ingigantiti, a memo che se la sia goduta tanto da aver sperperato tutto nel corso degli anni, anche qui profonda tristezza :emo28

  4. No prima che venga cassata questa nuova minch..ehm genialata voglio Barbara, Elga, Antonio e Valentina a cena. In uno scannatoio.

  5. barbara ha detto che certa gente in casa sua non la vuole e francamente condivido, Anna avrebbe potuto dire di no, anche se le sarebbe costato l’invito per la puntata successiva

  6. la sto guardando adesso… sorvolo sulla bassezza degli scontri Garna-Turchetto (ma la Turchetto che dice che e’ stata obbligata e la DeFy che resta in silenzio sono da antologia…) e sulle “vitalita’” di Tina per dire che, nonostante non mi sia simpaticissimo, mi ha fatto una tenerezza estrema vedere Marcello che dice che vive in un monolocale perche’ si e’ separato da poco… alla sua veneranda eta’!

  7. Uomini e donne “over” non è un programma trash. E’ un programma, per me, surreale.

  8. se non fosse stato per la tarantella tina/marcello, sarebbe stata una puntata morta :ride :ride :ride

  9. Ma il senso di fare vedere le case, sono una cosa intima e poi trovo sia un modo per mettere ancora più zizzania e sinceramente io a certi non aprirei le porte di casa mia ne andrei nella loro!

  10. Son giunta alla fine della puntata… ma Elga ha dimenticato che lo scorso anno quando ha scelto lei stessa i suoi abiti li faceva vedere ad Anahi??? O fa finta?

  11. Che tristezza, davvero. Mi accodo totalmente al pensiero su Anna e Franco: una puntata intera a darsi dei bugiardi e falsi l’un l’altro e poi hanno accettato di invitarsi reciprocamente a cena? :red Ma dai. Anna non la conta giusta: per me c’è del marcio in entrambi… ed in questa occasione paradossalmente maggior coerenza l’ha avuto Franco, che con la sua bella faccia da paralume ha accettato di buon grado ‘sta m*nchiata dell’Arbiter Elegantiae senza poi rinfacciare cose per tutta la cena ad Anna. Che a casa della Turchetto ci fosse già stato comunque si vedeva :ghigno e i suoi fallimentari tentativi di depistaggio hanno avuto risultato inverso: troppe domande cretine, troppe curiosità inutili… in pratica, troppa voglia di dimostrare a tutti che lì dentro non c’aveva mai messo piede prima. :sisi Ad ogni modo se accetti di accogliere un farabutto a casa tua, poi non puoi star lì ogni tre per due a fargli notare quanto sia stato farabutto e a mandare frecciatine… l’effetto è stato raccapricciante, tra l’altro Daunia e Marcello eran lì a fare da soprammobili. :brr

    Comunque nel complesso Franco e Marcello sono stati i migliori. Franco discreto, perlomeno ha cucinato pesce, mentre Marcello ha avuto dei buoni modi ma ha una spocchia terribile che non lo abbandona mai. :brr Daunia incommentabile: la trovata del “dai, mettiamoci qua tutti insieme come dei compagni di merende affiatati a impastare, soffriggere e creare” è stata tremenda. :red Queste alzate d’ingegno son cose che puoi fare e soprattutto hanno un senso se hai ampia confidenza con gli ospiti del caso, non quando per la prima volta apri le porte di casa tua a gente di cui sì e no conosci il nome e le discutibili vicende amorose. :emo50 In quel caso rimanere lì a mani vuote come un’allocca, senza neanche un salatino San Carlo e per giunta voler mascherare il tutto come una simpatica trovata, è una mossa da gran cafona. :sisi

  12. Comunque, Anna ha una casa meravigliosa.. cavolicchio a merenda! :emo29

  13. Il nuovo ingrediente ha delle altissime potenzialità e se si osassero abbinamenti più azzardati vedremmo scintille.

    Il problema principale del trono over? La corruzione. Troppi accordi, troppi inciuci e si finirà come per le sfilate dove qualcuno si garantiva i voti a suon di regalucci.

    La puntata non mi è sembrata tutta da buttare, probabilmente dico questo perchè è la prima volta che riesco a vedere la nuova formula Arbiter elegantie. Ho riso quando la sig.ra bionda ha citato il team building, non ho potuto fare a meno di pensare al nemico Digitex di Paolo Bitta..

    Trovo il sig. Marcello molto misurato, ironico e abile provocatore, riesce a trasformare Tina da predatrice a preda. La istiga, la stuzzica e la fa sbroccare, fantastico!

  14. Io qst anno ho visto solo l’inizio della la prima puntata degli over e poi non li ho piu seguiti preferendo di gran lunga “Detto Fatto” su Rai2 e devo dire che cerebralmente sto meglio.
    Continuerò a seguire solo,il,trono classico, pero,solo,la,parte dedicata ad Andrea 🙂
    Per me gli over possono smontare la baracca e tornarsene definitivamente all’ospizio.

  15. Che tristezza il selfie, però.. sembra la scena finale del classico film ” La casa nel bosco” dove non ne rimane nemmeno uno, ma solo la foto scattata a terra che rotola via nella polvere..

  16. Questo Arbiter Elegantiae mi ha rotto tutto il rompibile dico solo questo :martello :wall :nono :frusta :eyes :evil

Inserisci un commento

Not using HHVM