‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

L’unico momento della puntata del Trono over di oggi a cui valeva la pena prestare attenzione era quello iniziale, quando il dott. Alessio Molfino ha presentato il progetto Pink is GOOD della Fondazione Veronesi per finanziare borse di ricerca per la prevenzione del tumore al seno.. Che da queste parti ci piace un botto che -come ha detto Mary– la parola cancro sia sempre meno associabile alla parola morte:emo52  :chapeaux

Per i restanti 45 minuti ho notato solo Tina Cipollari e Gianni Sperti infervorarsi abbbestia per essere stati toccati sul personale :frusta

La Vamp da Marcello, cavaliere che di cavalleresco non ha proprio una mazza, ed è inutile che si faccia vanto di alcunché perché piuttosto che arrivare in questo stato pietoso alla sua età… era meglio morire da piccoli (cit.) :emo39 Tina è spesso esagerata, ma non certo in questo caso: ma come si fa a non averne a male quando un rudere che potrebbe essere suo padre si permette di dirle che deve cambiare nome, perdere 20 kg e cercare di assomigliare alla De Filippi:red Ma lui si è visto, o sopra agli specchi di casa c’ha incollato il poster di Sean Connery col Patafix:emo57 Che poi, se il tuo ideale di femminone che al solo pronunciare il tuo nome ti fa tremare dentro è Mary, apposto siamo :emo30

Io rinnovo la mia iscrizione al #TeamFormose, casomai ce ne fosse bisogno, con cari saluti a Marcello che di smilzo ha pure l’encefalo :ciao

E che qualcuno consoli Rachele: io ‘purtroppo‘ non è l’avverbio che assocerei a ‘non sono il tipo di Marcello‘. L’unico aspetto positivo di piacergli sarebbe quello di dargli un palo in fronte, altro che al Cerioli‬ :emo34

L’altro ad essere stato toccato sul personale è stato Giovannino, che è letteralmente impazzito quando ha scoperto che Guido Soldati, il suo prediletto, aveva invitato Barbara De Santi a cena.. gelosone! :ride Ora, il perché Guido abbia fatto questo invito è ovvio, altrimenti in che altro modo potrebbe far parlare di sé lì dentro :fischia Mi è meno chiaro invece il perché Barbara sia cascata nel tranello, dopo tutto quello che quest’uomo ha detto e fatto in passato.. è di coccio proprio, c’è poco da fa :mummia Manco il cestino del pranzo degli Elios ha da spartire con un voltafaccia del genere :zzz

In tutto questo, qualcuno mi spieghi quale sarebbe stato il problema qualora due persone lì dentro fossero uscite in amicizia, per chiarirsi o quant’altro non riguardi la sfera amorosa :emo45 Ma come, Antonio Jorio lo fa sempre e nessuno batte ciglio, se invece a farlo è la De Santi parte lo sclero collettivo perché il fine degli appuntamenti deve essere obbligatoriamente copulare come conigli? Fatemi capire.. :emo53

Come privo di senso ho trovato l’intervento della conduttrice riguardo il racconto di un giorno in cui Barbara doveva vedere Valentina Battistini e Ciro non resisteva in sia assenza tanto da aver preso poi un treno per Milano ed essersi aggiunto alla comitiva, dormendo poi a casa di Valentina, ciascuno dei tre in una stanza diversa.. e quindi? :emo57 Cos’è da quindicenni in tutto questo, Mary? Mica han dormito abbracciati nel lettone, eh :emo42 Solo perché è benestante non può accettare un invito e deve andare all’Hilton coi suoi simili? :eyes

Attendesi risposte.

Video dalla puntata: Puntata interaIl Dott. Alessio MolfinoMarcello e i suoi consigliDue dame per MarcelloNome omenAlla conquista di CiroMetti una sera a cena, prima parteMetti una sera a cena, seconda parteLaura Jean e Soraya..

About Chia

47 commenti

  1. Io invece sul discorso dei quindicenni mi sono trovata d’accordo con Mery :red :red :red Non so, provo ad applicare la cosa ai miei genitori (o ai loro amici) e sono d’accordo con la Defy. Un conto è quando sei giovane o quando non hai le possibilità economiche ma se hai a 40 anni suonati non vai a dormire a casa di una semi-sconosciuta per spirito di gruppo o non so che altro :eyes Sono robe, appunto, da quindicenni. Tipo che a pensare per esempio a mio padre che si ferma a dormire a casa di gente a caso minimo mi affogo dalle risate :ride Non lo farebbe mai e mi sembra ovvio, a una certa età un po’ di riservatezza, di privacy, di rispetto degli spazi è una cosa naturale. Secondo me l’anomalia è nell’atteggiamento di sta gente che parla/vesta/agisce come se il tempo si fosse fermato a quando avevano 20 anni. Mi mettono la stessa tristezza che mi mette Bobby Solo che a 120 va in giro con la giacchetta di pelle e l’occhialino del dopoguerra sentendosi pure figo.

    • Mi spiace Isa, questa volta non sono proprio d’accordo con te, hai fatto un commento da giovane egoista (e questo non è da te), stampati quello che hai scritto e rileggilo fra 20 anni….. Scusami, non commento mai, ma non sei stata carina neanche nei confronti di tuo padre…

    • Io sono d’accordissimo con Isa invece.. Ad una certa età dovrebbero evitarsi certe stupidaggini..

    • Beh, io dico solo che se a 15 anni mi azzardavo a dormire fuori mia mamma mi veniva a prendere per i capelli 😐 seconda cosa, mi è invece capitato a 30 anni passati di dormire a casa di un’amica e oltre a me era rimasto anche un ragazzo che effettivamente stavo frequentando da poco… Ognuno in una camera… Ricordo che il mattino dopo, magari i capelli sparati come ha sottolineato mary li avevamo, ma non c’era imbarazzo alcuno, e non per questo ci siam sentiti dei matusa che giocavano a fare i ragazzini… Boh io tutta sta polemica mica l’ho capita :mumble

    • Anche io l’ho trovata una polemica senza senso, un po’ come tutta la puntata d’altronde. Voglio dire, non hanno mica fondato lo sleepover club… :crazy A me è sembrato solo un altro modo della Defy di mostrare quanto Barbara le stia sulle balls ultimamente…

    • @marge265 assolutamente confermo e ribadisco il mio pensiero. A mio avviso c’è un età per tutto ed è questo il motivo per il quale, ad esempio, adesso che ho 28 anni già non faccio più un’infinità di cose che ad esempio facevo a 15 anni e che fatte adesso mi farebbero sentire ridicola.

      Qui non si parlava di andare a dormire da un amica/o e nemmeno di una conoscente, in realtà si parlava di dormire da una semi-sconosciuta (vista solo in puntata, a quanto ho capito), sono cose che per quello che è il mondo che gira intorno a me non esistono. Quando dico che mio padre non lo farebbe mai lo dico perchè parlo con cognizione di causa (i miei genitori addirittura si presero l’albergo pure quando eravamo ospiti dei parenti della mia ex cognata in Olanda, pensa te! noi giovanni dormimmo da loro, i miei si presero l’albergo lì vicino!). Le persone over 40 che conosco io non si avventurano a dormire a casa di chi capita. Tra l’altro il commento da “giovane egoista” parte da una donna, la De Filippi, che ha superato le 50 primavere quindi direi che è un pensiero che accomuna tranquillamente persone di diverse età. Probabilmente è una questione caratteriale o di mentalità, probabilmente dalle mie parti siamo più antiiiiiiichi però, che dire, io sono felicissima così e a 50 anni spero di somigliare più ai miei genitori che al signor Ciro 😉

    • Senza addentrarmi nella questione Ciro & Co. (che oggi ho trovato peggio di una recita dell’asilo), fuori dall’Italia, le cose che si fanno a 20, 30 o 40 anni non sono stabilite da un codice. Ho conosciuto tante coppie o gruppi di 40enni, zaini in spalla in giro per l’America latina…basta avere un po’ di spirito di adattamento.
      (Io stessa ho dormito in posti con ‘cucarachas’ giganti e mangiato quello che trovavo, in giro per il mondo e non mi sono mai sentita vecchia o fuori posto)
      Ragazze, ve lo dico con affetto, uscite un po’ di più. Non esistono solo i viaggi di nozze organizzati. :birra

    • Tranqui sai che ti voglio bene ma non sono d’accordo. Abito fuori come te da 8 anni cambiando tre paesi e lo stesso la penso come Isa.
      E’ lo spirito con cui si fanno le cose.. E quei tre onestamente insieme non fanno la maturità di un adolescente. Io già odiavo dormire ospitata quando ero più giovane figurati ora. Solo da persone uktra conosciute, e solo se ho la mia camera.
      Il gesto in se e’ una cavolate ripeto, e’ lo spirito e il contesto..

    • Sospetto che dietro il predicozzo materno (?) della Defy ci fosse ben altro :holmes
      Altre volte non ha avuto niente da ridire, ha sempre professato la libertà di agire trovandosi in presenza di adulti e non di adolescenti. Credo che volesse specificare di non sfruttare tale programma così sfacciatamente per creare finti inciuci o quant’altro. Gianni l’ha pure detto – per mano di Maria, ovviamente – che le amicizie e le scampagnate ( e le ammucchiate :ghigno ) sono ben accette, sia chiaro, a casa loro, però.. sono poco consone al programma che di per sè dovrebbe essere il pretesto per trovare un compagno/a.
      Non so se mi sono spiegata. :mumble

    • Concordo con Isa. Al la del dormire o meno a casa di sconosciuti-io non lo farei ma, solo per viaggi avventuta- stiamo parlando di gente col lovello di maturità dell’asilo Mariuccia. Barbara e Valentina che fanno serate, Ciro è in sòla che la metà avanza, parliamo poi di Giuly, gemma dai bacetti umidi e Antonio?

    • Io sono d accordo con chia. Se i quarantenni, cinquantenni sono single e hanno voglia di divertirsi e di vivere la loro vita come pare a loro, non ci vedo nulla di male. Sarebbe diverso se lo facessero i tuoi o i miei genitori isa, che sono sposati, hanno uno stile di vita più”regolare”e queste libertà se le concederebbero ben poco.
      Se una person è single e senza vincoli (figli ad es.)per me è stra libera di fare che le pare.
      La critica mossa da maria l ho trovata pretestuosa.come ogni commento su barbara, del resto.

    • L’importante è che non ci sfraganino i maroni col pretesto dei chiarimenti d’amicizia e le rimpatriate a tarallucci e vino. Perchè, mi ripeterò, ma era chiaro il messaggio. Niente sedute forzate a centro studio così, giusto per!
      Vai a cena, ammucchiati, pranza con l’amichetto con cui ti devi chiarire dopo 10 anni, ma non pigliate la parola dopo e non fatecele a peperini solo per avere la sediolina rossa a centro studio, eh.

    • I chiarimenti a centro studio li fanno tutti da sempre..e per sempre. Cosi non fosse dovrebbero chiudere l angolo over.

    • ajas :chapeaux

      tranqui io non so come la pensino all’estero, ho sempre vissuto in italia e parlo per quello che è il nostro stile di vita. All’estero sono diversi in miliardi di cose da noi, per alcune cose ammiro la mentalità che hanno in certi paesi, per altre no (ricordo ad esempio quando andammo a fare il gemellaggio con un college svedese e la gioventù che incontrammo lì era :brr :brr :brr :brr sicuramente molto più “free” di noi, molto più “giovani di mondo” ma non li invidiavo manco un po’ :fischia ).

      Comunque, ripeto, qui non si parlava nè di un viaggio avventuroso zaino in spalla nè di dormire a casa di amici, la situazione era ben più paradossale. Come ha perfettamente detto ajas sono lo spirito e il contesto a rendere, almeno ai miei occhi, ridicoli certi atteggiamenti da parte di gente che la maggiore età l’ha superata da diverse decadi. :sisi

    • Hanno preso Uomini e Donne come il loro parco giochi persinale, la loro galassia fuori mondo reale al di la del bene e del male, anche grazie a Maria. Tutto qua.

    • @ajas @isa :abbra
      Rispetto la vostra idea e forse sarò io troppo Peter Pan, ma vi assicuro che dormire a La Habana sul divano di una famiglia che divide il pezzo di pane con te, lo rifarei mille volte :torta

  2. Barbara accetta l’invito di Guido, ma dove è con la testa? E il signore che critica le altre o gli altri ma si è visto? Poi cm si permette ?

  3. Cosino e Sperti in due non fanno un cervello e hanno crisi isteriche improvvise paurose e si prodigano in arrampicamenti sugli specchi da antologia (figurati se alla fine giannino non doveva salvare guidino…) e ormai evidentemente hanno capito che parte degli ascolti vengono dall’attaccare ad cavolum Barbara e istigarla alla reazione (peccato che ormai si sta calmando anche lei… si sara’ rassegnata?). Non si spiega altrimenti l’illogicita’ di parte di quello che succede…
    Su Marcello io sono d’accordo sul fatto che non puo’ dire la qualunque e poi invocare l’eta’ per non subire ritorsioni ma davvero davvero… non so… lo guardo e mi si stringe il cuore… se davvero ha 80 anni e davvero si e’ separato da poco e vive in un residence… beh che tristezza (la situazione e la decisione di andare a Uomini e Donne…)

  4. Di nuovo barbara e guido :red :red ma qua il tempo passa per tutti tranne per sti poracci di u&d :emo11 :emo11

  5. Gianni è innamorato di GUido… Lo si era capito, ora ne abbiamo avuto la conferma.. Era più infastidito lui che lo spasimante di Barbara per l’incontro… Il che la dice lunga..

  6. Io Chia invece quando sento nominare la fondazione Veronesi… mi vengono i brividi!
    Non metto in discussione la ricerca specie per il cancro al seno o tumori ginecologici.. tutte iniziative lodevoli, peccato che alla Fondazione Veronesi arrivino tutti i finanziamenti maggiori per la ricerca in Italia… e i suoi ricercatori li paghino 800 euro al mese!!! Mio figlio che è un ricercatore ha lavorato a Milano da Veronesi per 13 mesi gratuitamente e quando si è laureto con 110 e lode e lo avrebbero voluto nel loro staff gli hanno offerto quella ridicola cifra (800€)…. ma come si fa? E poi ci si lamenta che le migliori menti vadano all’estero! E fanno bene…
    Mio figlio ha lavorato 4 anni in Svizzera pagato benissimo e adesso lavora in Inghilterra altrettanto valorizzato e con compiti di responsabilità!!
    Sicuramente off topic…. ma scusa lo sfogo!

    • In effetti 800 euro per vivere a Milano non bastano!!!
      Non arrivi a fine mese, anche se potrebbero sembrare abbastanza per chi come me, laureata ormai da 3 anni, ed ancora in cerca di occupazione, si è accontentato di svolgere un tirocinio a 10 euro al giorno con orario full time, presso una società al 50% comunale e a 25 km da casa mia!
      Ogni giorno andavo e tornavo con la macchina e nemmeno la benzina ci pagavo con quei 10 euro, ma l’ho fatto… dicasi “gavetta” o meglio “sfruttamento”, questo è stato purtroppo!

      Per rientrare nel topic, sono d’accordo con Chia e la sua opinione! 😉

    • Purtroppo 800 euro sono vergognosi (e 400 € indecenti) da come leggo sotto…. per questo mio figlio è andato via dall’Italia… in Svizzera come dottorato gli davano 3500 €… ed era pagato come un fattorino dell’azienda di ricerca!!!! e ho detto tutto!

  7. LaBombaImbriaga

    guarda che quello è lo stipendio al netto di tutti i ricercatori, in realtà non si tratta di uno stipendio ma di una borsa di studio che serve per finanziare il progetto di ricerca. non è solo un problema della fondazione Veronesi

    • no non è così….. stipendio offerto per lavorare come ricercatore nella F.V. e vivere anche a Milano…. :martello :brr :brr :brr

    • Beh se appena laureato, penso che 800 euro sia un buon punto di partenza.. A me ne danno 400 per affiancare un magistrato in tribunale (in pratica fare centordici cose, cui va aggiunto lo studio che non termina mai), e non penso sia scandaloso se considero i laureati nel mio settore che devono spendere soldi di tasca propria per fare pratica (praticamente tutti, tranne noi pochi graziati da Renzi)..

    • Invece Eeeves e’ scandaloso, 800 euro in Italia e’ la borsa di dottorato ( inizialmente anche i medici specializzandi prendevamo 800 euro a furia di richiami della EU l’hanno alzato) ed e’ scandaloso!! Come anche dovresti scandalizzarti tu Reeves di essere pagato 400. E’ una presa per i fondelli indecenti. Altri che articolo 18

    • Reeves perché noi siamo abituati e costretti ad accontentarci, perché o quello o niente, peró sono davvero cifre irrisorie, soprattutto scoraggianti…

    • Ormai le cose più indecenti sono la norma, tanto che non ci scandalizziamo più. 800 Euro sono una presa in giro ( 400 dicesi schiavitu), che spiega perchè le menti migliori scappano a gambr levate dall’Italia, dove non vengono riconosciuti i talenti, se non il talento d’aver belle chiappe, remunerati i sacrifici e finanziate le ricerche.

    • Ragazze io capisco il vostro punto di vista e lo condivido. Però con chi dobbiamo prendercela? Siamo stati il capro espiatorio di generazioni passate dove tutto era lecito e ammesso. Ora ci tocca pagare per tutti. Se la grana non c’è non abbiamo più la zecca che provvede. In più siamo vittima di una tecnologia che sta divorando l’uomo rendendolo inutile. I vecchi mestieri non esistono più e altri presto verranno superati. Un tempo il professore era una figura autoritaria, adesso non vale un cavolo. Fare l’avvocato era motivo di prestigio, io oggi quasi mi vergogno a dirlo.

  8. Scusate… Un momento gossip… ma la dama Soraya, non è per caso la mamma di Carolina Marconi?

  9. riguardo a soraya :è consultabile il suo intero albero genealogico su questo sito (vd.qualche intervento fa)

  10. ma Guido non stava con una bella giovane ragazza alla fine della scorsa stagione?
    che fine ha fatto??

  11. :off ma solo io ho cominciato a vedere un lago di sangue nella bocca della dama Americana mentre parlava?? :red
    Qualcuno confermi, perché per un attimo ho pensato di aver visto questo strano fenomeno solo io, e tutti gli altri impassibili :emo46

  12. Oddio ragazze io me l’ero persa, ma adesso mi pento di non essere rimasta nella mia beata ignoranza! :brr :brr

  13. Guido che io da oggi chiamerò PESSONA perchè non riesce proprio a dire persona e quindi non potrà MAI fare l’attore, si attacca a barbara per avere visibilità ma forse un pò ancora gli piace. A barbara ovviamente piace ancora Guido, ma anche a me le reazioni che più mi hanno colpito sono state quella di Gianna che davvero è innamorato pazzo di pessona, e di Elga! A Elga piace tantissimo Guido ma lui la vede come sua mamma!!!!

  14. Chissà come mai..ma ogni santa volta che barbara dice:PRENDETE IL MIO CELLULARE E LEGGETE LE CONVERSAZIONI COSI CAPITE COM È ANDATA,magicamente il re del”leggiamo i cellulari /alias gianni sperti &tutto il cucuzzaro FINGONO di non sentire o IGNORANO appositamente. Salvo dare la ragione a chi in quel momento è incontrasto con barbara. Io i msg li avrei voluti leggere a sto punto. E invece no. Meglio concludere dicendo che guido ha ragione e barbara la solita pazza. E vabbe. Probabilmente in questa stagione hanno deciso di mettere da parte elga (troppo calma, chissà come mai..)e focalizzarsi di più su barbara, tranquilla anche lei. Io spero che in questi teatrini barbara sia coinvolta e consapevole, almeno è artefice del proprio destino.. e cmq sono dalla sua parte perche, coinvolta o meno, dice sempre come stanno le cose dati alla mano(se soltanto ce li mostrassero…).
    la storia dei “quindicenni”mi è sembrata solo pretestuosa. Ma si sa che bisogna trovare dei pretesti per provocare barbara e avere le reazioni che alzano gli ascolti.

  15. Dormire a casa di una persona conosciuta da poco a 40 anni è da ragazzini?????? Ma perché? E poi detto da una 51/2enne vestita da teenager che conduce una trasmissione seduta sulle scale è tutto dire…..

    • Peggio ancora se la signora avesse fatto tutto il predicozzo per evitare gli inciuci in trasmissione. …quindi le cene di Elga e Antonio da amici vanno bene e quelle degli altri sono strane? Mah! a me vi giuro più ormai la guardo con gli occhi di quella che lha sgamata e più mi accorgo di quanto è subdola questa donna.

  16. E’ sconvolgente che Tinì non abbia ancora aperto bocca da inizio stagione. 😀

  17. @Chia

    “Ora, il perché Guido abbia fatto questo invito è ovvio, altrimenti in che altro modo potrebbe far parlare di sé lì dentro :fischia Mi è meno chiaro invece il perché Barbara sia cascata nel tranello”

    chia, ti aiuto io. la risposta è esattamente la stessa per entrambi

Inserisci un commento

Not using HHVM